19/06/2014 - 18:43

"Sono state espletate le procedure richieste per la erogazione da parte dello Stato dei 25 milioni previsti dalla Legge di Stabilità e finalizzati a saldare le spettanze arretrate maturate dai lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità. E’ questo quanto abbiamo verificato stamani presso la Ragioneria dello Stato".

"Nei prossimi giorni la Regione, pertanto, potrà contare su queste risorse e garantire il diritto dei lavoratori che da tempo non hanno avuto corrisposte le competenze dovute per mancanza di fondi nel bilancio regionale. E’ il primo obiettivo che come parlamentari del centrosinistra abbiamo con tenacia perseguito e raggiunto sin dalla presentazione e dall’approvazione di un nostro emendamento in sede di esame della Legge di Stabilità. Ora dobbiamo portare a compimento il percorso per l’utilizzo di 50 milioni di euro che nello stesso testo normativo abbiamo voluto si destinassero alla contrattualizzazione propedeutica alla stabilizzazione dei lavoratori. Anche su questo possiamo con certezza affermare che il Ministro Poletti è già pronto a firmare il decreto; attende solo che siano espletati gli adempimenti amministrativi di competenza della Regione Calabria".

E' quanto dichiarano in una nota congiunta i deputati Enza Bruno Bossio (Pd) e Ferdinando Aiello (Sel).