29/05/2017 - 17:30

Con Sassoli, Pittella, Toia, Chinnici,  Giuffrida

Sarà proiettato al Parlamento Europeo martedì 30 maggio ore 11, in sala 3H1, il docu-film "Ero Malerba", sulla storia criminale dell'ex boss della stidda Giuseppe Grassonelli e del suo recupero in carcere dove sta scontando l'ergastolo ostativo. L'evento, a cui seguirà un dibattito sul tema dei percorsi di riabilitazioni nelle carceri in Europa, è stato organizzato dai parlamentari dem Michela Giuffrida e Antonino Moscatt, "per permettere - spiegano - che il messaggio di resipiscenza e di cultura di legalità anti-mafiosa, che il film veicola, vengano diffusi in Europa". Alla proiezione di Bruxelles sono previsti gli interventi del Vice-Presidente del Parlamento europeo David Sassoli, del Presidente del gruppo Socialisti e Democratici Gianni Pittella, della Capo delegazione italiana S&D Patrizia Toia e della componente della Commissione libertà civili, giustizia e affari interni al parlamento europeo Caterina Chinnici. Saranno presento anche il regista Toni Trupia e la produttrice del film Angelisa Castronovo.

11/05/2017 - 16:01

“È necessario trovare una rapida soluzione al disagio subito dai lavoratori dello spettacolo, denunciato stamani della Slp Cgil, e alle richieste di agibilità per lo svolgimento degli eventi”.

Lo dichiara Antonino Moscatt, deputato dem, che già nei mesi scorsi insieme alla collega Chiara Gribaudo, si era interessato ai complessi problemi che stanno vivendo i lavoratori dello spettacolo. “Una categoria”, aggiunge, “che soffre già enormi disagi dopo aver subito disguidi per il passaggio in INPS e che oggi si vede 'non autorizzata' a svolgere il proprio lavoro. Un fatto increscioso, conclude Moscatt, che auspico venga al più presto risolto così da non danneggiare ulteriormente lavoratori e imprese dello spettacolo, consentendo loro di svolgere il proprio lavoro in condizioni ottimali".
 

10/05/2017 - 15:52

“Dopo anni di attesa, oggi abbiamo approvato i pareri sul riordino delle carriere e dei ruoli del personale delle Forze armate e di Polizia”. Lo rende noto il capogruppo in  commissione Difesa alla Camera Antonino Moscatt. “È stato un percorso lungo e faticoso, abbiamo svolto vari incontri ed audizioni, ma dopo diciassette anni si è riusciti ad ottenere un grande risultato grazie all'eccezionale lavoro svolto dai colleghi D'Arienzo e Fiano, dalla relatrice Calipari, ed al contributo di tutti i gruppi parlamentari”.

03/05/2017 - 17:20

Inserito nel parere al TU sul Pubblico impiego

“Dopo gli appelli delle famiglie con bambini con disabilità grave, oggi la Commissione Lavoro della Camera, nel parere al Testo Unico sul Pubblico impiego, ha inserito il  riconoscimento al personale di ruolo della PA  con figli con gravi disabilità della priorità per l’assegnazione della sede di servizio nel Comune di residenza dei figli, o in un Comune limitrofo, con la possibilità di ottenere delle agevolazioni in relazione all’assegnazione della sede medesima”.

Lo rende noto il deputato dem Antonino Moscatt il quale aggiunge: “ringrazio le colleghe Valentina Paris, relatrice del parere, e Chiara Gribaudo, vicepresidente del Gruppo del Pd, e il sottosegretario Angelo Rughetti per aver contribuito a questo bel risultato”. 

12/04/2017 - 12:32

“Un decreto legge che introduce e potenzia gli strumenti atti a coniugare accoglienza e sicurezza. Che  introduce disposizioni urgenti per accelerare le procedure  amministrative e giurisdizionali in materia di protezione internazionale e le operazioni di identificazione dei cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione europea e prevede strumenti per il contrasto dell’immigrazione illegale”. Lo dichiara il capogruppo Pd in commissione difesa Antonino Moscatt,  commentando il via libera al decreto legge Minniti-Orlando .

“ L'istituzione di nuove sezioni speciali presso i tribunali - prosegue Moscatt - permetterà infatti un'accelerazione su riconoscimenti e rimpatri. Importante inoltre,  la  possibilità da parte dei Prefetti, di avvalersi in modo gratuito e volontario della manodopera dei richiedenti protezione, misura che può facilitare il processo di integrazione dei migranti nel nostro territorio”.

11/04/2017 - 15:36

“La dichiarazione finale sottoscritta dai ministri degli Stati presenti al G7 conferma la necessità e la volontà di affrontare in modo coordinato e sinergico la minaccia terroristica e jihadista”. Lo dichiara il deputato dem Antonino Moscatt, capogruppo Pd in commissione Difesa. “Condividere e scambiare informazioni tra i diversi Stati, sviluppare un lavoro coordinato di intelligence, prestando particolare attenzione alla propaganda via web sono prerogative indispensabili per contrastare una minaccia globale e garantire sicurezza ai nostri concittadini”.

04/04/2017 - 18:31

La proposta era stata presentata la scorsa legislatura da Federica Mogherini 

La Commissione Difesa della Camera ha approvato la proposta di legge sulle misure di contrasto al finanziamento delle imprese produttrici di mine anti-persona, di munizioni e submunizioni a grappolo. Lo rende noto il relatore Antonino Moscatt, capogruppo Pd in Commissione. “Esprimo soddisfazione per il parere favorevole raggiunto oggi. Il provvedimento riprende una proposta di legge presentata nella scorsa legislatura da Federica Mogherini, oggi Alto rappresentante dell’Ue per gli Affari esteri. Attraverso un sistema di controlli e sanzioni, la pdl vuole rafforzare l’impegno dell’Italia nella messa al bando di queste armi la cui proliferazione è purtroppo ancora troppo diffusa e provoca la morte di vittime innocenti”, ha detto Moscatt. 

04/04/2017 - 16:46

“Sollecitiamo un intervento del governo sulla vertenza dei lavoratori del mondo dello spettacolo dopo l’assorbimento di Enpals da parte di Inps. Chiediamo che venga aperto un tavolo tecnico di confronto per trovare una soluzione e fare al contempo un'analisi complessiva della situazione di questa categoria di lavoratori”. Lo hanno detto Chiara Gribaudo, vice presidente dei deputati Pd, e Antonino Moscatt, capogruppo Pd in commissione Difesa della Camera durante una conferenza stampa sulla vertenza dei lavoratori del mondo dello spettacolo oggi a Montecitorio.

“L'assorbimento di Enpals - hanno proseguito Gribaudo e Moscatt - ha creato confusione e dubbi sul sistema previdenziale dei lavoratori del mondo dello spettacolo. Il tema, già sollevato dagli stessi lavoratori col supporto delle sigle sindacali di riferimento, mira a chiarire la posizione previdenziale degli artisti che, sotto gestione Enpals, vedevano gli adempimenti contributivi in capo ai committenti, mentre oggi, l'Inps ne richiede la contribuzione in gestione separata, anche per gli anni precedenti, aggravata dalle more e dal rischio di vedersi recapitare le cartelle esattoriali. Proseguiamo il nostro lavoro per la tutela di questi lavoratori come abbiamo fatto con una interpellanza indirizzata al Governo.”

04/04/2017 - 10:35

OGGI MARTEDI 4 APRILE ORE 14:30 CONFERENZA STAMPA PRESSO SALA STAMPA MONTECITORIO

Si svolgerà oggi martedì 4 Aprile, alle ore 14.30 presso la sala stampa di Montecitorio la conferenza stampa sulla situazione dei lavoratori del mondo dello spettacolo, partendo dalla questione fondi Enpals.
L'assorbimento di Enpals da parte dell'Inps ha creato confusione e dubbi sul sistema previdenziale dei lavoratori del mondo dello spettacolo. Il tema, già sollevato dagli stessi lavoratori col supporto delle sigle sindacali di riferimento, mira a chiarire la posizione previdenziale degli artisti che, sotto gestione Enpals, vedevano gli adempimenti contributivi in capo ai committenti, mentre oggi, l'Inps ne richiede la contribuzione in gestione separata, anche per gli anni precedenti, aggravata dalle more e dal rischio di vedersi recapitare le cartelle esattoriali.
La conferenza stampa, organizzata dai deputati del Partito Democratico Chiara Gribaudo e Antonino Moscatt, con il contributo della Cgil segue un'interpellanza indirizzata al Governo, con la quale si vuole sollecitare un intervento sul tema, aprendo un tavolo tecnico di confronto, affinché si trovi una soluzione su questa vertenza, e al contempo si faccia un'analisi complessiva della situazione di questa categoria di lavoratori.
Interverranno Chiara Gribaudo, deputata Pd, Antonino Moscatt, deputato Pd, i rappresentanti della Cgil e una delegazione di lavoratori del mondo dello spettacolo.

03/04/2017 - 16:54

Una delegazione della Commissione Difesa guidata dal suo presidente Francesco Saverio Garofani si è recata oggi in missione a Taranto sulla portaerei “Garibaldi”, ammiraglia della Marina Militare impegnata nell'”operazione Sophia”.

“È stata un'esperienza molto importante - dichiara Antonino Moscatt, capogruppo Pd in commissione Difesa alla Camera -.  Abbiamo toccato con mano un' eccellenza in campo militare, un esempio brillante di sinergia europea, di fattiva collaborazione tra le istituzioni comunitarie capaci di sviluppare modelli di cooperazione  encomiabili. Una straordinaria realtà – spiega -  alimentata da uomini e donne che, con grande spirito di servizio verso l'Italia e l'Europa, sono impegnati nel salvataggio di vite umane e nel contrasto ai contrabbandieri e trafficanti di uomini. Siamo orgogliosi dell' impegno e della professionalità messa in campo da uomini e donne della Marina Militare Italiana e, conclude Moscatt,  del comando interforze”. 

03/04/2017 - 09:54

MARTEDI 4 APRILE ORE 14:30 CONFERENZA STAMPA PRESSO SALA STAMPA MONTECITORIO
Si svolgerà martedì 4 Aprile, alle ore 14.30 presso la sala stampa di Montecitorio la conferenza stampa sulla situazione dei lavoratori del mondo dello spettacolo, partendo dalla questione fondi Enpals.
L'assorbimento di Enpals da parte dell'Inps ha creato confusione e dubbi sul sistema previdenziale dei lavoratori del mondo dello spettacolo. Il tema, già sollevato dagli stessi lavoratori col supporto delle sigle sindacali di riferimento, mira a chiarire la posizione previdenziale degli artisti che, sotto gestione Enpals, vedevano gli adempimenti contributivi in capo ai committenti, mentre oggi, l'Inps ne richiede la contribuzione in gestione separata, anche per gli anni precedenti, aggravata dalle more e dal rischio di vedersi recapitare le cartelle esattoriali.
La conferenza stampa, organizzata dai deputati del Partito Democratico Chiara Gribaudo e Antonino Moscatt, con il contributo della Cgil segue un'interpellanza indirizzata al Governo, con la quale si vuole sollecitare un intervento sul tema, aprendo un tavolo tecnico di confronto, affinché si trovi una soluzione su questa vertenza, e al contempo si faccia un'analisi complessiva della situazione di questa categoria di lavoratori.
Interverranno Chiara Gribaudo, deputata Pd, Antonino Moscatt, deputato Pd, i rappresentanti della Cgil e una delegazione di lavoratori del mondo dello spettacolo.

31/03/2017 - 12:33

 Martedi 4 aprile ore 14:30 conferenza stampa presso Sala stampa Montecitorio

Si svolgerà martedì 4 Aprile, alle ore 14.30 presso la sala stampa di Montecitorio la conferenza stampa sulla situazione dei lavoratori del mondo dello spettacolo, partendo dalla questione fondi Enpals.

L'assorbimento di Enpals da parte dell'Inps ha creato confusione e dubbi sul sistema previdenziale dei lavoratori del mondo dello spettacolo. Il tema, già sollevato dagli stessi lavoratori col supporto delle sigle sindacali di riferimento, mira a chiarire la posizione previdenziale degli artisti che, sotto gestione Enpals, vedevano gli adempimenti contributivi in capo ai committenti, mentre oggi, l'Inps ne richiede la contribuzione in gestione separata, anche per gli anni precedenti, aggravata dalle more e dal rischio di vedersi recapitare le cartelle esattoriali.

La conferenza stampa, organizzata dai deputati del Partito Democratico Chiara Gribaudo e Antonino Moscatt, con il contributo della Cgil segue un'interpellanza indirizzata al Governo, con la quale si vuole sollecitare un intervento sul tema, aprendo un tavolo tecnico di confronto, affinché si trovi una soluzione su questa vertenza, e al contempo si faccia un'analisi complessiva della situazione di questa categoria di lavoratori.

Interverranno Chiara Gribaudo, deputata Pd, Antonino Moscatt, deputato Pd, i rappresentanti della Cgil e una delegazione di lavoratori del mondo dello spettacolo.

30/03/2017 - 17:27

"Il recente arresto della presunta cellula terroristica a Venezia dimostra ancora una volta l’alto grado di preparazione ed efficienza delle forze dell’ordine e dell’intelligence italiane. L’antiterrorismo in Italia funziona e mostra l’impegno dello Stato nella difesa dei propri cittadini. Ringrazio i Ministri Minniti e Pinotti e le Forze dell'Ordine, che attraverso l’ottimo lavoro hanno reso l'operazione motivo di grande orgoglio per il nostro Paese."

Lo ha detto il capogruppo Pd in Commissione Difesa alla Camera Tonino Moscatt.

24/03/2017 - 10:12

"Sulle dichiarazioni di Scagliusi restiamo sgomenti e perplessi. Abbiamo ritenuto di affrontare un tema così delicato come quello delle adozioni con serietà e dovuto rispetto verso quanti vedono coinvolta la propria sfera personale". È quanto dichiarano i deputati Pd Chiara Gribaudo e Antonino Moscatt.

"Il deputato 5s dovrebbe sapere che sollecitare e proporre è prerogativa dei parlamentari, specie quando si affrontano temi di particolarmente complessità. Le parole di Scagliusi sulla nostra conferenza stampa dimostrano superficialità, probabilmente si è soffermato - spiegano i deputati dem - solo al titolo. L'unica nostra volontà è quella di aiutare centinaia di famiglie cercando di risolvere le problematiche connesse alle adozioni internazionali; non lasceremo mai spazio a bizzarre strumentalizzazioni e dichiarazioni pretestuose come quelle di Emanuele Scagliusi, noi facciamo politica diversamente", concludono Moscatt e Gribaudo

22/03/2017 - 10:37

"Sono stato vittima dell'hackeraggio del mio sito internet, canale di massima divulgazione delle mie attività politiche ed istituzionali. Non sono il primo e sicuramente non sarò l'ultimo, ma spero che si possa risalire ai responsabili". Lo dichiara il capogruppo Pd in commissione Difesa alla Camera Tonino Moscatt a margine di un incontro a Pavia, dove ha  incontrato amministratori locali ed iscritti.

Moscatt, avvertito dal suo staff, si e recato presso le autorità preposte. Da tempo si occupa di temi legati alla cybersicurity, alla sicurezza, alla lotta all'estremismo jihadista e alle missioni internazionali italiane.

Pagine