31/07/2017 - 13:27

Post su Fb di Ettore Rosato, presidente deputati Pd

850.000 posti di lavoro in più solo nei #Millegiorni e altri creati in questi mesi, come conferma ISTAT: disoccupazione a giugno scesa ai livelli del 2012 (11,1%), quella giovanile che continua a calare (al 35,4%) e occupazione femminile ai massimi dal 1977.
Risultati veri, persone che riprendono a sorridere e che guardano con occhi diversi il futuro. Non basta, siamo tutt'altro che appagati, ma il Paese sta ripartendo e gli strumenti messi in campo (dal Jobs Act a Industria 4.0) stanno dando i loro frutti.
Il nostro impegno continua per un'Italia più giusta #avanti

31/07/2017 - 10:06

Presentazione del libro “Il futuro dell’Italia si gioca a Sud” di Francesco Lo Giudice
Oggi, lunedì 31 luglio 2017, ore 18.30 - Sala della Regina, Piazza Montecitorio

Presiede e modera: Stefania Covello deputata PD. Introduce Ettore Rosato, presidente Gruppo PD Camera deputati. Intervengono: Gaetano Manfredi, magnifico rettore Università Federico II e presidente CRUI; Carmelo Barbagallo segretario nazionale UIL; Pippo Baudo conduttore televisivo.

Conclude Claudio De Vincenti ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno
Sarà presente l’autore.

28/07/2017 - 14:56

"Sulla salute non si può improvvisare né tentennare, soprattutto se riguarda i più piccoli, i bambini. In una stagione fatta di incertezze e di fronte al dilagarsi di un sentimento antiscientifico, noi continuiamo ad affidarci al rigore della scienza e al progresso della medicina. Ci fosse anche un solo dubbio sulla necessità e sicurezza delle vaccinazioni non avremmo approvato questo decreto che ne rende obbligatorie 6 in più. Una misura indispensabile perché i vaccini tutelano la salute non solo dei singoli bambini ma di tutta la comunità.

Sono 318 i milioni spesi per i vaccini, 29 i miliardi di spesa farmaceutica. Questo dimostra che i vaccini non sono un business, sono prevenzione, diminuiscono la spesa farmaceutica e non la aumentano. Una riflessione per chi ascolta le sirene che raccontano di speculazioni. Non c'è speculazione, c'è preoccupazione per la salute della nostra comunità. 200 anni fa iniziarono le vaccinazioni contro il vaiolo,oggi non lo facciamo più, la malattia è debellata. Tra qualche anno contiamo di sconfiggere definitivamente, grazie alle campagne di vaccinazioni, rosolia, morbillo, malattie per cui in questo paese ancora si muore per ignoranza".

Lo scrive su Fb Ettore Rosato, presidente deputati Pd

28/07/2017 - 10:51

INVITO
presentazione del libro
“Il futuro dell’Italia si gioca a Sud”
di
Francesco Lo Giudice
Roma, lunedì 31 luglio 2017, ore 18.30
Sala Aldo Moro, Piazza Montecitorio

Presiede e modera :
Stefania Covello deputata PD; Introduce Ettore Rosato presidente Gruppo PD Camera deputati; Intervengono: Gaetano Manfredi,  magnifico rettore Università Federico II, presidente CRUI; Carmelo Barbagallo segretario nazionale UIL; Pippo Baudo conduttore televisivo
Conclude Claudio De Vincenti ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno
Sarà presente l’autore

27/07/2017 - 19:14

“La violenza, in particolare quella contro le donne è inaccettabile. Quella di gruppo, commessa a Trieste contro una ragazzina quattordicenne, spinge a chiedersi dove può arrivare la malvagità umana. Da padre, ne rimango ancor più colpito e mi aspetto  che tutti agiscano con rigore e rapidità per accertare responsabilità e condannare i colpevoli. Suggerirei però sommessamente di non usare una vicenda così drammatica per fare polemica contro istituzioni che lavorano ogni giorno per garantire tra mille difficoltà la sicurezza della città”

Lo dichiara Ettore Rosato, presidente deputati Pd 

27/07/2017 - 17:41

Dichiarazione di Ettore Rosato, presidente deputati Pd

Ci auguriamo che la nazionalizzazione temporanea di Stx sia la premessa per una soluzione positiva sul futuro dei cantieri navali di Sante Nazare e della loro acquisizione da parte di Fincantieri. Sarebbe infatti davvero difficile accettare il principio che i francesi possano venire a fare affari in Italia e che la reciprocità non fosse garantita: un'Europa più forte è quella dove si collabora per sviluppo e crescita per tutti, dove si salvano posti di lavoro, non dove ognuno interpreta a modo suo e nell'interesse esclusivo del proprio paese l'essere europei. Fincantieri è un vanto per l'Italia, non c'è motivo per cui debba rinunciare a fare anche in Francia attività che svolge ovunque nel mondo con competenze e professionalità indiscusse.

24/07/2017 - 12:21

Dichiarazione di Ettore Rosato, presidente deputati pd

Giovanni Bianchi è stato per una generazione di politici un esempio e un punto di riferimento. La passione con cui guidò le Acli, e poi il ppi come presidente, è stata la dimostrazione di come si può far politica con radici solide ma guardando al futuro. Bianchi ha sempre creduto in un cattolicesimo che sappia vivere nella società in modo costruttivo e non solo come testimonianza. Questo fu il bagaglio che portò nel centrosinistra e poi nel Pd. E di questo gli saremo sempre grati.

23/07/2017 - 16:58

"Buon compleanno al Presidente Mattarella, lo ringraziamo per come ogni giorno guida con equilibrio e saggezza il Paese @Deputatipd". Lo scrive su twitter Ettore Rosato, capogruppo Pd alla camera. 

20/07/2017 - 17:19

Nuova scheda (n.12) del gruppo Pd che illustra le scelte fatte e le leggi approvate

Post su Fb di Ettore Rosato, presidente gruppo Pd su cosa è stato fatto in questi 4 anni
Lo chiamano bonus, ma sono 960 euro l’anno a testa per sempre. La più grande operazione di riduzione delle tasse e redistribuzione del reddito che ci sia stata negli ultimi anni. Concetto semplice (80 euro in busta paga al mese a più di 11 milioni di italiani), eppure rappresenta una novità assoluta per il nostro Paese.  Molte discussioni ci sono state su questo, ma per noi diminuire le tasse, abbassando i costi della pubblica amministrazione e combattendo l'evasione fiscale, resta comunque un obiettivo che vogliamo continuare a perseguire. #MILLEGIORNI e oltre #80euro
 

20/07/2017 - 14:12

Dichiarazione on Ettore Rosato, presidente deputati Pd

Gli attacchi al Presidente Napolitano sul blog di Grillo sono insulti gratuiti.  Come ha già precisato le spese per le vacanze, ora come durante la presidenza, sono a suo carico. Quelle per la sicurezza sono costi della vita democratica. Grillo e Fraccaro se ne facciano una ragione. Non su tutto si può fare demagogia: per esempio sarebbe bene e responsabile tenere fuori chi accettò di guidare il paese in uno dei momenti più delicati.
 

17/07/2017 - 20:09

Post su Fb di Ettore Rosato, presidente deputati Pd

Le riforme dei #Millegiorni ci consegnano un nuovo welfare più vicino e attento alle famiglie.
Qualche giorno fa abbiamo ricordato la legge contro le dimissioni in bianco – fenomeno che colpiva soprattutto le lavoratrici –; oggi è stata, invece, la prima giornata utile per presentare le domande per il bonus asilo nido. E sono già 20 mila le richieste arrivare in queste prime ore all'INPS.
L'assegno varrà 1000 euro per coprire le spese di iscrizione di ciascun figlio al nido: un modo per aiutare tante famiglie, favorendo così anche l’occupazione femminile.
Si tratta di una delle misure di welfare che abbiamo introdotto nell’ultima legge di bilancio. Assieme ai buoni per i servizi di baby-sitting, le risorse del fondo per la natalità, gli 800 euro del bonus bebè, i congedi obbligatori per i papà.

12/07/2017 - 16:57

Si è svolto oggi alla Camera dei Deputati, su richiesta dei rappresentanti di alcune associazioni di risparmiatori/azionisti di Veneto Banca e Popolare di Vicenza (Adusbef, Codacons Veneto, Ezelino III da Onara, Associazione Vitale), un incontro con una delegazione di deputati del Partito Democratico per rappresentare le istanze dei risparmiatori vittime di frodi finanziarie perpetrate dagli amministratori delle due popolari, con particolare preoccupazione per i casi sociali più gravi.

Le associazioni hanno  condiviso la necessità dell’approvazione del decreto per salvaguardare la continuità del sistema economico veneto, ma hanno chiesto garanzie sui risarcimenti agli azionisti. I deputati hanno manifestato vicinanza rispetto al dramma dei risparmiatori raggirati e di un territorio che ha subito una catastrofe finanziaria, assumendo l’impegno a cercare insieme delle soluzioni possibili in prossimi provvedimenti  per dare una giusta risposta alle legittime ragioni di chi è stato vittima di un sistema illegale. Su questo i deputati veneti del Pd hanno già depositato oggi una serie di ordini del giorno per impegnare il Governo ad assumere iniziative specifiche a favore dei piccoli azionisti frodati, degli azionisti che hanno già transatto e a garanzia delle imprese.

Dall’incontro è emerso anche l’auspicio che la magistratura faccia rapidamente chiarezza sulle responsabilità degli ex vertici aziendali. Inoltre il gruppo del Pd ha assicurato l'impegno a far partire al più presto i lavori della Commissione d’Inchiesta, già approvata, per far luce sulle crisi bancarie e verificare anche l'operato delle autorità di vigilanza.

Erano presenti, oltre al Capogruppo del Pd alla Camera Ettore Rosato e al relatore del provvedimento Giovanni Sanga, i deputati veneti Simonetta Rubinato, Federico Ginato, Sara Moretto, Daniela Sbrollini, Diego Zardini, Roger De Menech, Vincenzo D’Arienzo, Floriana Casellato, oltre al piemontese Enrico Borghi e al friulano Gianluigi Gigli.

12/07/2017 - 12:53

“Le parole di Corsaro sono indegne: sono certo che lui non si offenderà se lo definisco razzista e fascista. Esprimo la solidarietà del Gruppo al collega Fiano”. Lo dichiara il capogruppo Pd della Camera Ettore Rosato in relazione a un post su facebook  di Massimo Corsaro su Emanuele Fiano.

10/07/2017 - 17:20

Post su Fb di Ettore Rosato, presidente deputati pd

Differenze tra destra e sinistra 2. Stavolta ci aiuta la storia.
Oggi è in discussione in Aula la proposta di Emanuele Fiano che chiede di punire chi inneggia al fascismo, anche sulla rete.
L'Italia l'ha scritto in Costituzione ("è vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista") ma è un principio che deve vivere nella vita quotidiana: ecco il perché della legge. Grillini e leghisti hanno già espresso parere contrario. Cioè hanno scelto di stare dalla parte di chi non vuole perseguire chi usa la violenza, il razzismo e la discriminazione come strumenti di lotta politica o di propaganda.

Noi saremo sempre dalla parte opposta. Ce lo ha insegnato la storia.

06/07/2017 - 20:17

Post su Fb di Ettore Rosato, presidente deputati Pd

Quando si dice che tra destra e sinistra non c'è più differenza....non è vero. Nè ieri, nè oggi.

Al Senato, esponenti di Forza Italia e di altre opposizioni hanno votato contro la possibilità di esaminare in tempi brevi e direttamente in Commissione la proposta di legge a sostegno degli orfani di femminicidio. Sono i tanti bambini o giovani adolescenti, figli di donne rimaste uccise da mariti e compagni violenti. Sono storie di tristezza e emarginazione a cui la legge provava a dare segni tangibili di vicinanza e aiuto concreto. 

Per bloccare tutto hanno usato l'argomento del riconoscimento indiretto dei figli nati dalle unioni civili. Ma il segnale che arriva è ancora una volta la sottovalutazione di un dramma sociale, una visione del mondo egoista e di parte.  Ecco noi saremo sempre dalla parte opposta a chi non ha il coraggio di dire basta alla violenza contro le donne. E di dirlo con tutti gli strumenti che la legge ci consente.

Pagine