15/12/2014 - 15:49

Conferenza stampa a Montecitorio mercoledì 17 dicembre ore 14,30 per presentare progetto di recupero

La deputata del Pd Alessandra Terrosi (commissione Agricoltura) presenta mercoledì 17 dicembre alle ore 14,30 in una conferenza stampa presso la sala conferenze stampa di Montecitorio, il progetto “Crocevia: agricoltura sociale, cooperazione, inclusione e legalità” con cui verrà recuperato a fini sociali un bene confiscato alla mafia nel comune di Nepi - circa 5 ettari di terra e diversi fabbricati.

Partecipano il sindaco di Nepi, Pietro Soldatelli, e i presidenti delle cooperative sociali Alice, Gea e Punto e a capo che operano nel progetto e dell’impresa agricola Fattorie Solidali, capofila del progetto.

 

04/12/2014 - 12:21

“Con i colleghi Susanna Cenni, Giuseppe Romanini e la senatrice Laura Cantini, abbiamo pensato di dare vita ad un inter-gruppo parlamentare sulla Via Francigena, al quale hanno aderito 37 colleghi appartenenti a diversi gruppi parlamentari”. Lo annuncia la deputata del Partito Democratico Alessandra Terrosi.

“L’intergruppo – spiega Terrosi – nasce con l'auspicio che esso possa diventare uno strumento fertile di attività e scambio di idee sul rinnovamento turistico-culturale che coinvolge gli itinerari storico-religiosi, considerato il crescente numero di ‘nuovi’ turisti italiani e stranieri che percorrono il nostro Paese, in particolare dell’itinerario francigeno. L’intergruppo può farsi strumento di scambio di informazioni sul tema e strumento di promozione, attraverso eventi e convegni che possano coinvolgere le istituzioni locali, nazionali ed europee”.

“È di fatto un modo affinché il settore non venga lasciato solo e trovi un supporto attivo in un gruppo nutrito di parlamentari a sostegno dei provvedimenti di legge e divulgazione”, conclude la deputata democratica.  

 

06/05/2014 - 20:20

“E’ positivo che prima la ministra Lorenzin poi il Governatore del Lazio Zingaretti si siano detti disposti al superamento del Decreto legge 80 del 2000 per taluni ospedali della Regione, situati in zone di particolare disagio. Presenterò una interrogazione in commissione Affari Sociale per chiedere l'istituzione di un tavolo tra Ministero della Salute e Regione in modo che si ridiscutano le condizioni di trasformazione dei già declassati presidi sanitari di Acquapendente, Subiaco, Amatrice e di tutti quelli che per le loro caratteristiche specifiche, territoriali e di lontananza dal DEA di riferimento, allo stato attuale non garantiscono ai cittadini un tempestivo accesso alle cure, in particolar modo per quanto concerne la gestione della emergenza.” “Mi auguro che potremo trovare posizioni convergenti affinché in tali presidi ospedalieri, alcuni diventati CECAD a seguito del decreto 80, possano essere ripristinati i pronto soccorso in sostituzione degli attuali punti di primo intervento, a maggiore garanzia delle popolazioni e per una risposta più adeguata da parte delle strutture sanitarie stesse.” Così Alessandra Terrosi, deputata del Pd.

Pagine