• 01/06/2016

"Siamo contenti che finalmente prenda il via il concorso Michele Novaro per giovani compositori, che abbiamo presentato alla Camera dei Deputati. Il Concorso, promosso dall’associazione Mendelssohn in collaborazione con il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino e con il sostegno di Italgas (gruppo Snam), è aperto a compositori di ogni nazionalità, con l'obiettivo di dare un sostegno alla musica e in particolare per promuovere l'attività di giovani compositori under 30, che sono il futuro della nostra cultura musicale nazionale e del Paese". Lo dice il deputato del Pd, Lorenzo Becattini, ideatore del concorso.

"Abbiamo scelto nella giuria alcuni compositori fra cui Luca Lombardi (presidente), Cristian Carrara e Giulio Castagnoli, il pianista Roberto Prosseda ed Elio del gruppo Elio e le Storie Tese, autorevoli esponenti del mondo della musica e della cultura", prosegue Becattini. "E' un premio triennale che si terrà nelle tre città che sono state capitali d'Italia, Torino, Firenze, Roma. Quest’anno si svolgerà a Torino", conclude Becattini.