“Lo stanziamento da parte della ministra Fedeli degli 80milioni di euro del piano per le competenze digitali è molto positivo. Questi fondi andranno a finanziare i progetti delle scuole mirati a sviluppare il senso critico dei ragazzi all’utilizzo dei social e del web. Lo abbiamo sempre detto: i nostri ragazzi non hanno bisogno di più strumenti ma di sviluppare una capacità critica all’uso di questi strumenti. È proprio investendo su docenti e ragazzi che si possono prevenire i linguaggi violenti, le discriminazioni in rete e il cyberbullismo. E anche questa è Buona scuola”.

Lo ha detto Simona Malpezzi, deputata Pd componente della commissione Cultura della Camera. 

Tags: