Colpirli dove fa più male: al patrimonio

LOTTA ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA, SOSTEGNO ALLE IMPRESE ONESTE

APPROVATO IL NUOVO CODICE ANTIMAFIA

 La riforma del Codice Antimafia nasce da una proposta di legge di iniziativa popolare presentata nel 2013 da 120mila cittadini e promossa da diverse associazioni con l'obiettivo di dare maggiore efficacia alle norme sulla gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata.

Forza alle idee, sostegno alla creatività. Anche in Italia

Disciplina e promozione delle imprese culturali e creative

Il nuovo testo della proposta di legge - approvato alla Camera - è finalizzato a rafforzare e qualificare l’offerta culturale nazionale e a promuovere e sostenere l’imprenditorialità e l’occupazione, in particolare giovanile, mediante il sostegno delle imprese culturali e creative.

L’articolo 1 stabilisce innanzitutto i requisiti che devono essere posseduti da un’impresa, pubblica o privata, per essere qualificata culturale e creativa.

Contro l'apologia del fascismo

Approvata alla Camera la proposta di legge, primo firmatario Fiano, che punisce la propaganda del regime fascista e nazifascista. Viene aggiunto ai delitti contro la personalità interna dello Stato.

 

CHE COSA PREVEDE:

Pagine