Coronavirus: Incerti, bene risposta a settore agroalimentare

  • 16/03/2020

"Bene le misure previste dal DL Cura Italia per il settore agro-alimentare. Una prima importante risposta ad un comparto in difficoltà ma che continua a garantire l’apprivigionamento alimentare. Fondi a sostegno delle imprese agricole e della pesca, per favorire l’accesso al credito, sospensione delle rate mutui, ammortizzatori sociali a cui si aggiungono le più generali misure x le famiglie: dai congedi parentali straordinari ai voucher baby sitting.anche la richiesta di anticipi PAC al 70%. Misure immediate a cui se ne dovranno aggiungere altre e su cui non mancherà il nostro impegno .

Agromafie, Cenni-Martina: grazie a Pd legge contro caporalato e aste per combatterle

  • 29/01/2020

"Il made in Italy è qualità del cibo ma anche dignità del lavoro e qualità ambientale dei territori. Oggi stiamo discutendo proprio di questo; di agroalimentare e di diritti sul lavoro che vengono sottratti da un fatturato spaventoso rappresentato dalle agromafie, insieme alla mancanza di sicurezza alimentare e di sicurezza sul lavoro. Il Partito democratico ha lavorato in questi anni su questi temi essendo protagonista della legge contro il caporalato e della legge sulle aste già approvata alla Camera, che ci auguriamo venga licenziata presto dal Senato.

Agroalimentare: Deputati Pd, con dazi a rischio 500 mln export, governo difenda produttori E. Romagna

  • 04/07/2019

I produttori emiliano-romagnoli saltano sulla sedia all’annuncio del presidente Donald Trump di innalzare i dazi su molti prodotti agroalimentari importati su suolo americano. Questo metterebbe a rischio 500 milioni di esportazioni oltreoceano e l'approdo di 280.000 forme di Parmigiano Reggiano negli Stati Uniti. L’alto rischio è che i dazi minacciati da Trump da una parte e l’embargo russo dall’altra finiscano per soffocare il settore agroalimentare della nostra Regione.

Agroalimentare, Cenni: bene approvazione legge del Pd contro aste a doppio ribasso e sottocosto

  • 27/06/2019

"Il tema dei prezzi troppo bassi praticati al produttore nell'acquisto dei prodotti agroalimentari e le modalità con cui questo avviene e con cui il prezzo viene spesso imposto in via unilaterale è la ragione prima per cui noi ci siamo messi a lavorare per redigere la proposta di legge che oggi stiamo discutendo in quest'Aula e che spero verrà approvata fra pochi minuti".

Agroalimentare: Gadda, biologico ormai comparto fondamentale

  • 06/03/2019

“L’approvazione alla Camera della Legge sul biologico e il suo iter di conversione al Senato sono l’occasione per uscire da alcuni luoghi comuni che caratterizzano la discussione sul comparto: non si tratta più di un settore di nicchia, ma è ormai la scelta di imprese che rappresentano una quota rilevante di Made in Italy”.

Biologico: Gadda, con legge più forza a settore in crescita

  • 11/12/2018

Ora approvare legge anche in Senato

"È davvero una buona notizia l'approvazione a larga maggioranza alla Camera della legge sul biologico, un settore in continua crescita e dal forte impatto non solo economico ma anche ambientale e sociale". Lo dichiara Maria Chiara Gadda, capogruppo Pd in Commissione Agricoltura alla Camera e prima firmataria della legge.

Agroalimentare: domani conf.stampa su direttiva contro pratiche commerciali

  • 28/11/2018

Domani, giovedì 29 novembre, alle ore 14.30 presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati (via della Missione, 4 ) si terra una  conferenza Stampa sulla direttiva Ue contro le pratiche commerciali. 

Partecipano Paolo De Castro, primo vice presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, i capigruppo Pd delle commissioni Agricoltura di Camera e Senato, Maria Chiara Gadda e Mino Taricco, il capogruppo nella precedente legislatura Nicodemo Oliverio.

Agroalimentare: Cenni, il ministro si attivi a tutela dell’olio e dei prodotti di qualità

  • 18/07/2018

“Paragonare e trattare allo stesso modo i prodotti simbolo del Made in Italy, come l'olio extra vergine d’oliva e il formaggio, a un pacchetto di sigarette è pericoloso per la salute dei consumatori e mette a rischio le sorti del nostro sistema produttivo di qualità che genera crescita economica e occupazionale. Insieme al gruppo del Pd abbiamo presentato un'interrogazione al Ministro Gian Marco Centinaio e al Governo per chiedere un impegno forte e concreto a tutela delle eccellenze del settore agroalimentare italiano”.

Agroalimentare, D’Alessandro al Governo: no a centinaia di dichiarazioni stampa, ma atti forti e concreti a tutela del Made in Italy

  • 18/07/2018

“Non bastano centinaia di dichiarazioni sui giornali, ma occorre una difesa decisa e concreta dei nostri prodotti agroalimentari da parte del Presidente del Consiglio e dei suoi ministri di Agricoltura ed Esteri”. Lo dichiara il deputato Pd, Camillo D’Alessandro, membro della commissione Agricoltura, a nome del gruppo Pd alla Camera, a proposito delle dichiarazioni dell’Oms che pare voglia includere alcune delle eccellenze italiane come parmigiano, prosciutto, olio e pizza nella sezione dei prodotti agroalimentari che potrebbero essere nocivi per la salute dei cittadini.

Pagine