Catalogna: Sereni, prevalsi estremismi e interessi elettorali. Dialogo con l’aiuto UE

  • 02/10/2017

La vice presidente della Camera: negoziato difficilissimo. La concezione muscolare della politica mette a dura prova la democrazia

“Le immagini che abbiamo visto ieri da Barcellona e dai principali centri della Catalogna provocano sentimenti di sconforto e di angoscia. Ma come è possibile che si sia arrivati a questo?”.

Se lo chiede la vice presidente della Camera, Marina Sereni, nella sua newsletter.