Decreto fiscale, Fragomeli: è invotabile Governo sta portando l'Italia in recessione

  • 13/12/2018

“Per il  Partito democratico il decreto fiscale è invotabile. In pochi mesi questo governo ha effettuato un cambio di politiche economiche e industriali che stanno  portando l’Italia in recessione e  ad  un preoccupante aumento della disoccupazione. Noi voteremo convintamente contro“. E’ quanto ha dichiarato Gian Mario Fragomeli, intervenendo in Aula, nel corso delle dichiarazioni di voto sulla fiducia al decreto fiscale.

Dl Dignità: Rotta, è decreto disoccupazione

  • 05/12/2018

"Un governo che ogni giorno aumenta la platea di coloro che dovranno richiedere il #redditodicittadinanza (o aspirare a diventare #navigator). Altro che #dignità, il ministro del #lavoronero #DiMaio ha fatto un decreto #disoccupazione"

lo scrive su Twitter Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, commentando l'indagine congiunturale sull'Industria Metalmeccanica di Federmeccanica.

Dl dignità: Benamati, Federmeccanica conferma: crea disoccupazione

  • 05/12/2018

“I dati forniti oggi da Federmeccanica ci danno l’ennesima conferma che la medicina scelta dal governo gialloverde per la lotta al precariato è sbagliata. Invece di incentivare il passaggio verso assunzioni a tempo indeterminato, hanno preferito colpire e comprimere i contratti a tempo determinato. L’esito non poteva che essere la creazione di nuova disoccupazione.

Lavoro: Gribaudo, eravamo su binario giusto, ora rischio deragliamento

  • 01/10/2018

“Dopo essere scesi lo scorso anno sotto la soglia psicologica dei tre milioni di disoccupati, oggi l’Italia spezza la doppia cifra percentuale con la disoccupazione che scende sotto il 10%. È un dato che attendevamo da tempo, segnale che le politiche del lavoro dei nostri governi avevano preso il binario giusto per la crescita e l’occupazione. Oggi da questo binario rischiamo di deragliare, con il decreto disoccupazione che mostra ad agosto di incentivare il turn over e una manovra scritta contro i giovani e contro chi lavora onestamente.

Manovra: Fregolent, dati preoccupanti per economia, ma governo litiga su misure

  • 20/09/2018

“Le cose non sembrano andar bene. Calo del Pil secondo le previsioni Ocse e netto aumento delle domande di disoccupazione a luglio. Anche oggi i dati ci offrono seri motivi di preoccupazione, dopo quelli dei giorni scorsi su industria ed export. Ma il governo sembra disinteressarsi della realtà e continua a inseguire sogni, false promesse e a litigare sulla manovra”. Lo dichiara la capogruppo Pd in commissione Finanze Silvia Fregolent.

Lavoro, Gribaudo: fine del trend positivo, rischio segno meno

  • 31/08/2018

“Se ieri l’Inps certificava che nel primo semestre 2018, prima dei danni gialloverdi, l’occupazione italiana viaggiava in positivo, oggi l’Istat fotografa il calo della fiducia nel mondo del lavoro a giugno e a luglio. Aumentano gli inattivi e calano gli occupati, mentre fino a maggio crescevano le trasformazioni da tempo determinato e calavano i licenziamenti sul lavoro stabile. Il trend positivo è finito schiacciato dalla campagna elettorale di questo governo e oggi il rischio di un ritorno generalizzato del segno meno su tutti gli indicatori occupazionali è reale”.

Dl dignità: Rotta, porterà Veneto a collasso occupazionale e imprenditoriale

  • 17/07/2018

“Il governo gialloverde è riuscito nell’impresa quasi impossibile di licenziare un decreto omnibus che riesce a scontentare sia le imprese sia i lavoratori, creando inutili contenziosi per le imprese, la crescita della disoccupazione e, nella migliore delle ipotesi, l’aumento della precarietà". Lo dichiara la deputata veneta Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico.

Lavoro: Pezzopane, lasciamo una situazione positiva

  • 25/05/2018

“Una cosa è certa: il quadro macroeconomico che i governi Renzi-Gentiloni lasciano in eredità al probabile esecutivo guidato da Conte è positivo. E lo è anche e soprattutto in materia di lavoro. Lo testimoniano ancora un volta i dati diffusi dall’Osservatorio Inps sull’occupazione. Continua infatti il trend di crescita dei contratti di lavoro stabili (+104mila in tre mesi), diminuisce il ricorso alla cassa integrazione e si riducono le domande di disoccupazione.

Pagine