Governo: Fregolent, “tempo scaduto: sciolgano riserve o si vada al voto”

  • 31/05/2018

“Ormai evidente che Salvini e Di Maio tengono in scacco il Paese mentre litigano su poltrone. Al centro non più Paolo Savona, in ballo ingresso Meloni e chi fa il premier. Stanno prendendo in giro italiani e Quirinale. Il tempo è scaduto: sciolgano le riserve o si vada al voto”.

 

Così la deputata Dem, Silvia Fregolent, componente della Commissione speciale per l’esame di atti del governo, sul suo profilo Twitter.

Governo: Borghi, da Di Maio e Salvini confusione e menzogne

  • 28/05/2018

“Il pomeriggio televisivo di Salvini e Di Maio si è risolto nel più goffo dei boomerang e ha rivelato quali siano la confusione, l’irresponsabile approssimazione e le menzogne del duetto populista”. Lo dichiara Enrico Borghi, dell’ufficio di presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito delle dichiarazione rilasciate da Matteo Salvini e Luigi Di Maio a Pomeriggio Cinque.

Governo: Fregolent, da Appendino sconcertante demagogia

  • 28/05/2018

“E’ sconcertante che, anziché occuparsi dei problemi della città di Torino, la sindaca Appendino e il consiglio comunale di Torino cedano alla più becera propaganda in atto in questi giorni, fino ad arrivare alla sconclusionata protesta contro il presidente della Repubblica ”. Lo dichiara Silvia Fregolent, deputata del Partito democratico, a proposito delle reazioni di Chiara Appendino e del consiglio comunale torinese davanti al fallimento del tentativo di formare un governo tra Lega e M5S.

Governo: Fregolent, Lega e M5S hanno capito di non saper guidare Paese

  • 28/05/2018

"Sono stati Salvini e Di Maio a porre veti e non il Presidente Mattarella. Far cadere tutto per un solo nominativo dopo tre mesi di tattiche e promesse mancate significa soltanto non voler governare e smaschera la paura di M5S e Lega che hanno capito di non essere all'altezza di guidare l'Italia". E’ quanto dichiara la deputata dem Silvia Fregolent.

Governo: Rotta, Salvini vuole le urne e mette a rischio la democrazia

  • 28/05/2018

“Salvini ha ottenuto quello che ha sempre voluto: un rapido ritorno alle urne per capitalizzare i consensi frutto di una campagna elettorale permanente. Per realizzare il suo obiettivo sta mettendo a rischio la tenuta democratica del Paese, esasperando e aggravando un clima già teso” Lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria del gruppo Pd alla Camera.

Pagine