Istat: Benamati, Premiata serietà, continuare con impegno per futuro

  • 05/01/2018

“Si abbassa la pressione fiscale sugli italiani, mentre risalgono reddito e propensione al risparmio. Ed è anche molto positivo, per la crescita ed il lavoro, il fatto che da 14 trimestri aumentano continuamente gli investimenti delle aziende. Sono alcuni dati su cui riflettere del rapporto trimestrale Istat diffuso oggi. Serve continuare così, con molta serietà e con impegno costante, concreto e credibile per il futuro di questo Paese”.

Istat: Bargero, conferma la ripresa dell’Italia, efficace azione del governo

  • 05/01/2018
“I dati ISTAT sul terzo trimestre del 2017 confermano che il Paese cresce in modo significativo e che migliora la situazione finanziaria delle famiglie italiane, che riprendono anche a risparmiare. Sono dati che danno forza all’azione di questi 5 anni di governo e dimostrano che il lavoro fatto ha portato i suoi frutti”. Lo ha dichiarato la deputata del Partito Democratico, Cristina Bargero.
 

Istat: Fregolent, consegniamo al giudizio degli italiani un Paese migliore

  • 05/01/2018

“Scende la pressione fiscale e l’indebitamento in rapporto al Pil, salgono i maniera significativa reddito, risparmi e potere d’acquisto dei cittadini. Ancora una volta l’Istat, analizzando i dati del terzo trimestre del 2017, registra un trend positivo di tutti gli indicatori economici del nostro Paese. In particolare, la pressione fiscale scende ai minimi dal 2011, la propensione al risparmio torna a crescere all’8,2 dopo un anno di calo e sul deficit tocchiamo il dato più basso dal 2007". Così Silvia Fregolent vicepresidente dei deputati Pd. 

Lavoro: Di Salvo, 1,2 milioni di posti sono fatti concreti

  • 19/12/2017

“Quasi un milione e duecentomila posti di lavoro in più in tre anni non sono belle parole, ma fatti concreti che stanno cambiando il volto del Paese”

- Così Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito democratico, commenta i dati della nota congiunta di Istat, Ministero del lavoro e delle politiche sociali, Inps, Inail e Anpal sulle tendenze dell’occupazione relativa al terzo trimestre 2017. -

Industria: Fregolent, Istat e Csc confermano che riforme Pd fanno bene a Italia

  • 13/12/2017

“I dati diffusi oggi dall’Istat e dal Centro Studi di Confindustria ci descrivono un Paese in cui si rafforza la crescita economica e si irrobustiscono tutti gli indicatori economici ed occupazionali. La produzione industriale, dice l’Istituto di statistica, con il rilevante traino dei beni strumentali e di quelli consumo, ad ottobre raggiunge quota +3,1% sull’anno. Non è il risultato del caso o della buona sorte, ma il traguardo raggiunto grazie alle politiche di sostegno al comparto industriale dei mille giorni del governo Renzi prima e dell’esecutivo Gentiloni poi.

Istat: Piazzoni, conoscere diversi indici povertà primo passo per proporre soluzioni

  • 06/12/2017

“Anche oggi i dati diffusi dall’Istat sugli indicatori di povertà o rischio di esclusione sociale e di grave deprivazione materiale vengono usati strumentalmente sul tema del contrasto alla povertà. Ciò non stupisce, stante il clima di campagna elettorale permanente, ma le valutazioni erronee dovute alla mancata conoscenza del significato dei dati oggi aggiornati non aiutano di certo un’analisi seria sulle politiche di contrasto alla povertà.” Lo dichiara la deputata del Partito democratico Ileana Piazzoni.

Istat: Di Salvo, Paese cresce con riforme coraggiose

  • 05/12/2017

“Aumenta l’occupazione, diminuiscono i disoccupati e gli inattivi, cresce il Pil e rallenta l’inflazione: è la fotografia di un Paese in ripresa che cresce grazie a riforme coraggiose”.
- così Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico, commenta la Nota mensile sull'andamento dell'economia italiana diffusa dall’Istat -

Pagine