Legge Elettorale: Gelli , Grillini incapaci di confrontarsi. La loro è democrazia dei click e dei like”

  • 11/10/2017

“La demagogia è un'arma da usare con cautela perché c'è sempre un demagogo più demagogo di te, come si è reso conto Alessandro Di Battista, partito per infiammare una piazza di demagoghi e scappato via a fischi e pernacchie. Peccato che neppure questa lezione sia stata appresa dai grillini che continuano a sparare stupidaggini un tanto al chilo sulla legge elettorale. Hanno la memoria corta e parecchio confusa.” Così Federico Gelli, deputato Pd.

L. elettorale: Lauricella, fiducia perché è in gioco credibilità istituzioni

  • 11/10/2017

“Il passaggio sulla legge elettorale ha un significato molto più profondo di quanto si vuol far apparire. Il tema non è, siccome la questione di fiducia è una forzatura non voto la legge. Ma, invertendo l’ordine dei fattori, il tema è, siccome il nostro obiettivo è dare al sistema una legge elettorale che risponda ad un equilibrio istituzionale e fondamentale per la credibilità delle istituzioni democratiche, la questione di fiducia interviene a renderne più probabile l’approvazione.

L. elettorale: Carbone, barzellette D’Attorre non fanno ridere

  • 03/10/2017

“Votano contro il governo 4 volte su 10 e poi accusano noi di dividere la maggioranza. Le barzellette di D’Attorre (Mdp) non fanno ridere nessuno. Il nostro Paese ha bisogno di una nuova legge elettorale e noi ce la metteremo tutta per giungere a questo importante risultato”.

Così il deputata Dem Ernesto Carbone, responsabile nazionale Dipartimento Sviluppo economico del Pd.

L. elettorale: Nicoletti, ecco perché modello Trentino Alto Adige va difeso

  • 08/06/2017

“Votando contro l’emendamento abbiamo cercato di impedire un vulnus ai danni della specificità del Trentino Alto Adige che si basa su precisi accordi internazionali. Quello previsto per la Regione a statuto speciale è un impianto elettorale che ha superato anche il vaglio della Corte Costituzionale e che prevede otto collegi maggioritari e i listini proporzionali. Al Senato, dal ’48 ad oggi, sono sempre stati previsti i collegi uninominali, anche durante gli anni del Porcellum.

L. elettorale: Gribaudo, M5s tradisce la parola data

  • 08/06/2017

“E’ assurdo che il Movimento 5 Stelle, dopo aver votato contrario a questo stesso emendamento in Commissione, cambi opinione in Aula. Si tratta di una chiara e determinata volontà di far fallire l’accordo fra le quattro forze politiche, accordo che il Partito Democratico ha accettato in virtù dell’invito del Presidente della Repubblica. Il Quirinale ha chiesto a tutte le forze parlamentari pacificazione e condivisione di una tematica così importante come la legge elettorale.

L. elettorale: Parrini, falsità da Bersani su Mattarellum corretto

  • 18/05/2017

“Quante falsità nel post di Bersani contro il Mattarellum corretto presentato ieri dal Pd! Si capisce una cosa sola: che lo manda in bestia l’ok a questa legge elettorale dato da Prodi e Pisapia, che lui sperava di arruolare in un confuso gruppone anti-Pd e anti-Renzi. Abbiamo la conferma di un fatto desolante: Bersani non ha una linea, se non quella di attaccare qualsiasi cosa propone il Pd.

Così il deputato Dem Dario Parrini, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook.