Lega: Misiani, via Nord dal loro simbolo? E’ un imbroglio

  • 27/10/2017

“E’ solo un imbroglio, un gioco delle tre carte. Al Nord autonomisti, al Sud unitari”. Lo dice Antonio Misiani, deputato del Partito democratico, commentando quanto annunciato da Matteo Salvini sul simbolo leghista. “Maroni e Zaia hanno appena ripreso in mano la battaglia dell’autonomia mobilitando gli elettori ed ora, casualmente a pochi giorni dalla elezioni in Sicilia,  Salvini cosa vuole farci credere? Ma per favore…”.

Tags: 

Lega: Misiani, sindaco Pontida smanie di protagonismo

  • 29/09/2017

“Non contento della figuraccia rimediata sui parcheggi rosa, il sindaco di Pontida ha pensato bene di rifarsi sulle esenzioni per la tariffa rifiuti, garantite alle coppie sposate ma non alle unioni civili. Peccato che questa volta sia stato clamorosamente smentito persino dal suo leader Salvini, che ha esplicitamente preso le distanze da questa scelta”. Lo dichiara Antonio Misiani, deputato del Partito democratico.

Obbligo vaccini: Gelli, Italiani favorevoli alla legge nonostante fake news, leghisti e m5s"

  • 21/09/2017

"I dati sui vaccini dell’Osservatorio Scienza Tecnologia e Società non fanno che confermare come, al netto delle polemiche politiche e delle fin troppe fake news circolate sul web, gli italiani abbiano pienamente recepito il messaggio dell’importanza della prevenzione vaccinale per la tutela della salute collettiva. Anche su uno degli argomenti più discussi, ossia l’obbligo legato alle iscrizioni agli asili e scuole per l’infanzia, addirittura l’87% degli intervistati si è detto concorde su questa misura ritenuta necessaria per non mettere a rischio la salute degli altri.

Lega: Morani, perché Salvini non è parte civile?

  • 20/09/2017

“Perché Salvini segretario non si è costituito parte civile come indicato dai revisori? La Lega quando restituisce il malloppo agli italiani?”. Lo scrive su Twitter Alessia Morani, vice-presidente del gruppo Pd alla Camera, per commentare le notizie della stampa sul sequestro preventivo dei fondi della Lega da parte della Procura di Genova.

Lega: Gelli, restituiscano il malloppo e aiutino i magistrati

  • 15/09/2017

“Non erano quelli che agitavano i cappi contro i politici ladri? Non andavano giù di ramazza per far pulizia dei partiti corrotti? Bene, adesso allora, invece di attaccare la magistratura che ha solo svolto il suo dovere costituzionale indagando prima e processando poi i dirigenti della Lega per la loro gestione dei finanziamenti pubblici, Salvini dovrebbe immediatamente restituire agli italiani i 48 milioni utilizzati per comprare pietre preziose in Africa e l’auree in Albania.

Lega: Rosato, Salvini restituisca i soldi e si costituisca parte civile

  • 15/09/2017

Post su Fb di Ettore Rosato, presidente deputati Pd

Quelli di Roma ladrona, la Lega, condannano a mezza bocca e si tengono nel partito leader che coi soldi pubblici invece di fare politica hanno comprato diamanti e mantenuto figli scapestrati. Se poi arriva una condanna, è giusto che i conti vengano bloccati, accade a tutti i cittadini. La magistratura fa il proprio lavoro. La Lega no. Perché Salvini non restituisce i soldi e si costituisce parte civile nel processo?

Lega: Vazio, Salvini chieda scusa invece di girarsi dall'altra parte

  • 25/07/2017

“Rispetto il principio di presunzione di innocenza ma la reazione di Salvini e della Lega alla condanna di Bossi per truffa ai danni dello Stato e la confisca di 48 milioni di euro è davvero surreale. Invece di chiedere scusa e pensare a come restituire il maltolto, cambiano nome e nascondono le proprie responsabilità. In pratica pensano di metterci una pietra sopra”.

Comunali: Fregolent, Salvini pentito di appoggio a Raggi-Appendino?

  • 22/06/2017

“Ha ragione Salvini a dire che le colpe dei disastri di Roma e Torino non sono soltanto delle sindache Appendino e Raggi. La colpa infatti è anche della Lega Nord che ai ballottaggi dello scorso anno ha espressamente appoggiato il M5S inaugurando un patto estremista e populista che resiste oggi anche in Parlamento”. Lo dichiara Silvia Fregolent, vicepresidente del gruppo Pd alla Camera, in risposta alle dichiarazioni del segretario nazionale della Lega Nord.

Pagine