Violenza alle donne: Annibali, Salvini dica cosa fa il il governo per tutelare donne e i minori e basta propaganda

  • 18/09/2018

“Mi fa piacere che il Ministro Salvini dica “giù le mani da donne e bambini”, potrei per una volta essere d’accordo con lui se non fosse la solita propaganda volta a strumentalizzare casi di cronaca. Perché questo Governo, nei fatti, non ha ancora messo in campo nulla in tema di contrasto e prevenzione della violenza sulle donne e sui minori. L’unica proposta presentata dalla Lega è il ddl Pillon, sull’affido condiviso, che colpisce le donne più deboli e non guarda al supremo interesse del minore.

Affido: Annibali, ddl pericoloso va fermato

  • 11/09/2018

“Il ddl #Pillon sull’affido condiviso è maschilista, colpisce le donne più deboli e non guarda al supremo interesse del minore. Una legge che rischia di intrappolare le donne in relazioni violente, con grave rischio per la loro incolumità e per quella dei loro figli. Va fermato.”

Lo scrive su Twitter la deputata del Partito Democratico Lucia Annibali

Minori: Iori, Giornata infanzia occasione per rilanciare azioni tutela

  • 20/11/2017

 "La Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, che si celebra oggi, non deve essere una ricorrenza formale , ma un'occasione per rilanciare le azioni e le politiche a sostegno di un mondo fragile, dove spesso i diritti vengono calpestati". Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd e membro della commissione Bicamerale per l'infanzia e l'adolescenza, Vanna Iori. "Abusi, maltrattamenti, violenze, abbandoni: la vita di milioni di bambini e adolescenti nel mondo è costituito anche da questi aspetti. Non possiamo voltare lo sguardo altrove", prosegue.

Carceri: Di Salvo, governo tuteli i minori

  • 20/09/2017

“Il governo intervenga per escludere che nei confronti di genitori di bambini di età non superiore ai 6 anni possa essere disposta o mantenuta la custodia cautelare in carcere, perché è necessario tutelare i minori, qualunque sia la colpa delle madri”.

- È quanto chiede Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico, in una interrogazione al ministro della Giustizia – .

Minori: Iori, Costa e Catizone alla Festa Unità Roma

  • 14/09/2017

"Ritrovare l'umanità per una politica di tutela dei diritti dei minori". È questo il titolo dell'incontro che si terrà oggi pomeriggio, alle 18.30, al Festival dell'Unità di Roma, promosso dal Partito democratico. All'incontro parteciperanno la deputata del Pd e membro della commissione Bicamerale per l'infanzia e l'adolescenza, Vanna Iori, Andrea Catizone, Iside Castagnola, Jacopo Marzetti e Donatina Persichetti. Concluderà l'europarlamentare Silvia Costa.

Minori: Iori, legge per migranti non accompagnati può migliorare accoglienza

  • 14/06/2017

"Il primo 'Atlante minori stranieri non accompagnati in Italia', diffuso da Save the Children in vista della Giornata mondiale del rifugiato, racconta di storie difficili, fatte di guerre, povertà, violenza, soprusi, e che hanno come protagonisti bambini sempre più piccoli: un minore straniero non accompagnato su sei che arriva in Italia ha infatti meno di 14 anni. La legge approvata dal Parlamento può e deve migliorare l'accoglienza nel nostro Paese". 

Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd e responsabile nazionale del partito per l'infanzia e l'adolescenza, Vanna Iori.

Vaccini: Gelli, Governo si occupa a 360 gradi della salute di tutti, anche minori stranieri non accompagnati

  • 12/06/2017

"Le vaccinazioni per le quali è introdotto l’obbligo sono gratuite in quanto già incluse nei Livelli Essenziali di Assistenza. Inoltre, l’obbligo vaccinale riguarderà anche i minori stranieri non accompagnati, vale a dire i minorenni non aventi cittadinanza italiana o dell’Unione Europea che si trovano per qualsiasi causa nel territorio dello Stato, privi di assistenza e di rappresentanza da parte dei genitori o di altri adulti per loro legalmente responsabili. Per essi è infatti prevista l’iscrizione obbligatoria al Ssn anche nelle more del rilascio del permesso di soggiorno.

Minori: Zampa, grazie Mattarella per sua attenzione a sofferenze più piccoli

  • 08/06/2017

“Grazie al presidente della Repubblica Mattarella che oggi, ancora una volta,  mette al centro dell’attenzione i più deboli dei deboli,  le tante bambine e i tanti bambini, i molti  adolescenti che vivono una vita di stenti, di disagi fisici e psicologici, di abusi”. Così Sandra Zampa, vicepresidente commissione Infanzia, a proposito delle dichiarazioni di Mattarella in occasione dei trent’anni di Telefono Azzurro.

Pagine