Coni: Iori , legge su limite mandati introduce e tutela parità genere

  • 19/09/2017

"La legge che limita a tre i mandati degli organi del Coni e delle federazioni sportive nazionali, approvata dall'aula della Camera, valorizza lo sport come strumento e occasione di crescita e di socializzazione per tutti, dai più giovani agli anziani. Il mondo dello sport si arricchisce di uno strumento di primaria importanza, che introduce e tutela il principio della parità di genere: è giusto e doveroso che anche nello sport si ponga fine a un'ingiustificata discriminazione che per anni ha visto le donne costantemente escluse da ruoli di responsabilità e coordinamento".

Roma: Bianchi, su parità clamoroso passo indietro

  • 22/05/2017

“Un clamoroso passo indietro. Via la parità di genere dallo statuto del comune di Roma: questa la proposta dei cinque stelle che con un tratto di penna propongono di cancellare quanto conquistato dalle donne per rendere la società più giusta per tutti in anni e anni di battaglie”. Lo dichiara Stella Bianchi, deputata del Partito democratico.

Roma: M5S cambia parità sessi. Di Salvo, d’accordo anche Virginia Raggi?

  • 22/05/2017

Proposta grillina ennesimo autogol

“Dalla prima donna sindaca di Roma ci si aspetterebbe più attenzione alla parità di genere. La proposta avanzata dal Movimento 5 stelle di modificare lo statuto comunale per la rappresentanza in giunta, invece, è in passo indietro e un ennesimo autogoal. E’ d’accordo anche Virginia Raggi?”

E’ quanto afferma la vicepresidente dei Deputati Dem, Titti Di Salvo, commentando la proposta del Movimento 5 Stelle di portare da 50%-50% a 60%-40% la parità di genere nella giunta della Capitale.