Tav: Fregolent, governo bullo con Ue a spese degli italiani

  • 06/12/2018

“Salvini, Di Maio e Toninelli è un trio di incoscienti che utilizza da mesi la Tav come arma di ricatto con l’Europa. Cosa diranno adesso Lega e M5s dopo la presa di posizione ufficiale della Ue, che ha ricordato che il nostro Paese rischia di dover restituire i fondi comunitari già erogati se non verranno rispettati i tempi di realizzazione dell’opera previsti dagli accordi internazionali?

Tav: Fregolent, Torino e Piemonte saranno al centro dell’Europa

  • 03/12/2018

“Con la Tav Torino ed il Piemonte saranno al centro dell’Europa: si tratta di una infrastruttura che renderà i nostri territori un nodo strategico di transito di passeggeri e merci capace di produrre ed attrarre ricchezza, sviluppo ed occupazione. Dire di no all’opera significherebbe marginalizzare milioni di cittadini, migliaia di imprese e posti di lavoro. La maggioranza della società civile, delle associazioni produttive e dei lavoratori è a favore dell’Alta Velocità ed il governo non avrà il coraggio di bloccarne la realizzazione.

Tav: Delrio, E’ ora che il governo cambi linea. Bloccati lavori per 2,5 miliardi

  • 12/11/2018

"Il governo cambi direzione sulla Torino - Lione. Non può essere la paura del M5S a fare retromarcia anche su questo impegno elettorale a bloccare un’opera che tutta la comunità piemontese, come dimostrato dalla grande manifestazione di sabato a Torino, chiede unitariamente. La Tav è fondamentale per l’economia italiana, per la crescita dell’occupazione e per uno sviluppo sostenibile.

Piemonte: Fregolent, scelte governo su Tav, Terzo Valico, Olimpiadi e Periferie frenano lo sviluppo

  • 28/09/2018

“Il governo ha abbandonato il Piemonte: la mancanza oggi a Torino, venerdì 28 settembre, di esponenti dell’esecutivo alla Conferenza regionale sulle infrastrutture, oltre a rappresentare un gravissimo sgarbo istituzionale, è la conferma della netta contrarietà allo sviluppo ed alla modernizzazione del paese e della regione da parte di M5S e Lega.

Terzo Valico: Fregolent, centinaia di posti a rischio per colpa di Toninelli

  • 25/09/2018

“La denuncia del presidente della Regione Piemonte Chiamparino sul Terzo Valico, conferma l’idea che il vero piano dei 5 Stelle per le infrastrutture italiane sia bloccare in modo scientifico ogni progetto di sviluppo”. Lo dichiara Silvia Fregolent, deputata del Partito democratico, a proposito delle parole di Sergio Chiamparino blocco dei finanziamenti per la realizzazione del Terzo Valico.

Olimpiadi, Gribaudo: Toninelli prende in giro il Piemonte

  • 21/09/2018

“Il ministro Toninelli prende in giro il Piemonte: oggi a Torino viene a dire che si tratta della città migliore per ospitare le olimpiadi invernali, mentre il suo governo sta facendo meno di zero anche solo per portare avanti la candidatura italiana e la sindaca Appendino inventa ogni possibile scusa per tirarsi indietro, nonostante abbia già le strutture che permetterebbero risparmi di milioni di euro”.

 

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo, in un post su Facebook.

 

Tav: Fregolent, Appendino, Toninelli e Salvini in vergognoso silenzio

  • 17/07/2018

 “Le aggressioni di ieri da parte dei cosiddetti NO Tav ai consiglieri regionali del Piemonte è un fatto vergognoso e premeditato, effettuato da teppisti che non hanno nessun rispetto per la democrazia, per la legalità, per il confronto ed il dialogo. Si tratta di violenti che stanno terrorizzando una comunità, cercando di impedire lo sviluppo sostenibile e concertato di un intero territorio.

Piemonte: Gribaudo, Combattere caporalato, non abolire la legge

  • 22/06/2018

“La scoperta di una rete di caporali che smistava braccianti in tutto il sud del Piemonte ci dimostra che la legge contro il caporalato è più che necessaria. L’idea di Matteo Salvini di abolirla non ha senso e svilisce il lavoro delle forze dell’ordine, che invece dobbiamo ringraziare per un’operazione come questa”.

Così la deputata Dem Chiara Gribaudo, vice capogruppo Pd alla Camera, dopo l’operazione “Caporalato Black&White” condotta dai carabinieri del comando provinciale di Alessandria anche nelle province di Asti e Cuneo.

Tav: Fregolent, con stop danni per ambiente, occupazione e Pil

  • 21/05/2018

“La Tav va completata perché è un’opera fondamentale per l’Italia. Non perché ce lo dice la Francia o per paura di pagare le penali. Questa infrastruttura, che rappresenta da sola il 2% di Pil del Piemonte, avrà notevoli ricadute per l’economia, l’occupazione e soprattutto per l’ambiente. É stato infatti stimato che l’impatto sulla qualità dell’aria sarà impressionante dal momento che la nuova opera eliminerà dalle strade circa 1,3 milioni di Tir l’anno. Rinunciare alla Tav sarebbe un atto irresponsabile ed un sopruso verso le comunità locali con cui è stata condivisa”.

Pagine