Manovra: Rosato, sposta risorse senza spiegare chi paga

  • 17/10/2018

È un cancella e aggiungi senza vergogna, uno spostare risorse senza spiegare chi paga. È questa la manovra economica del governo del cambiamento. Ecco qualche esempio. La flat tax 546 milioni di euro per il 2019 si finanzia con la cancellazione dell’aiuto alla crescita per le imprese e con l'Iri, l’imposta sul reddito degli imprenditori.

Poverta’, Carnevali: governo ascolti monito Caritas e riparta dal Rei

  • 17/10/2018

“Anche dal Rapporto 2018 della Caritas italiana su poverta' e politiche di contrasto, presentato oggi a Roma, arriva un giudizio positivo sul REI ed il messaggio al Governo, in vista del varo della manovra, è molto chiaro: non si smonti una riforma che ha dimostrato di funzionare ma si lavori invece per ampliarla e migliorarla”.

Così commenta l’on. Elena Carnevali i dati contenuti nel Rapporto Caritas.

Crollo ponte: Rosato, Di Maio fa prima ad abolire povertà che fare decreto per Genova

  • 26/09/2018

“Di Maio annuncia “Oggi il Decreto Genova deve andare al Quirinale”. Bontà sua, forse si è spaventato perché un gruppo di genovesi ha minacciato di andare sotto casa di Beppe Grillo a protestare. 43 giorni senza un decreto è davvero al di là di ogni immaginazione. Ecco quanto hanno impiegato altri governi:  Abruzzo 2009 (Governo Berlusconi) - 23 giorni, Emilia 2012 (Governo Monti) - 7 giorni, Centro Italia 2016 (Governo Renzi) - 13 giorni. Mi sa che Di Maio fa in tempo ad abolire  la povertà prima di darci un decreto”

Reddito d'inclusione: Rosato, si vuole cancellare, lotta alla povertà solo a parole

  • 11/09/2018

Perché cancellare il reddito di inclusione, l’unica misura di lotta alla povertà che oggi esista in Italia? Sono 2,1 miliardi di euro che arrivano già quest’anno a circa 700 mila famiglie. Non un’invenzione del Pd, ma il frutto dell'Alleanza contro la povertà, quindi del lavoro fatto con le associazioni e i sindacati, da sempre impegnati su questo.

Povertà: Viscomi, misura efficace è estensione Reddito d’inclusione

  • 16/07/2018

“Il Reddito di Inclusione trova radicamento non già nell’obiettivo di assicurare a chi è sprovvisto dei mezzi necessari per vivere il mantenimento e l'assistenza sociale, come recita il primo comma dell’art. 38 Cost., ma piuttosto in quello di rimuovere gli ostacoli che il secondo comma dell’art. 3 Cost. considera come limiti allo sviluppo personale ed alla partecipazione piena alla vita del Paese.

Povertà: De Filippo, stop propaganda, Conte estenda Reddito Inclusione

  • 27/06/2018

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, afferma che 5 milioni di poveri in Italia non possono più attendere. Bene, allora passi subito dalle parole ai fatti. Ha già a disposizione uno strumento per intervenire in maniera rapida ed efficace. Può potenziare ed estendere il Reddito di Inclusione introdotto nel 2017 dal governo Gentiloni. Lo si può fare ora, immediatamente, mettendo a bilancio dal 1° gennaio 2019 tre miliardi di euro all’anno.

Istat. Gribaudo, Rei già funziona, proposta Pd lo rafforza

  • 26/06/2018

Non si distrugga buono sulla pelle dei più deboli

“Istat 5 milioni di italiani in povertà e uno strumento come il Reddito di inclusione che deve essere solo rafforzato e rifinanziato per poterli aiutare. Il Reddito di inclusione già funziona, la proposta dei Deputati del Pd lo allarga. Non si distrugga il buono sulla pelle dei più deboli #StopPovertà”. Lo scrive su Twitter Chiara Gribaudo, vicepresidente del Gruppo Pd della Camera.

Pagine