Roma: Anzaldi, sottopassi sono zone off limits

  • 16/11/2017

“Si chiamava Giovanna Reggiani. Era il 30 ottobre 2007. Fu violentata e uccisa a pochi passi dalla stazione di Tor di Quinto. Sono trascorsi 10 anni. Maria Norma Moreira Da Silva è stata violentata e uccisa in un sottopasso in pieno centro. Dieci anni, fa la destra con Alemanno candidato sindaco di Roma, cavalcò quel drammatico episodio di cronaca e ad Aprile 2008 vinse le elezioni amministrative e  incise non poco anche sull'esito delle politiche. Più sicurezza era lo slogan”. Lo scrive Michele Anzaldi, deputato del Partito democratico, sul sito RomaToday.

Leonardo: Marantelli, politica industriale torni al cento del dibattito politico

  • 13/11/2017

“Venerdì scorso Leonardo, la più importante azienda italiana ad alta tecnologia nei settori dell'Aerospazio, Difesa e Sicurezza, ha perso in Borsa oltre 1/5  del suo valore.
Ciò potrebbe comportare un costo rilevante per lo Stato. Quello che conta di più, tuttavia, è l'elevato grado di incertezza che grava su uno dei pochissimi gruppi industriali globali del nostro Paese. L'Italia, dopo aver subito colpi pesanti nel settore chimico e farmaceutico, non può permettersi di indebolire il suo patrimonio aerospaziale.

Torino: Fregolent a Minniti, oggi è una città più sicura?

  • 23/06/2017

“Torino è oggi una città sicura? I fatti tragici e gli scontri delle ultime settimane lo stanno mettendo in serio dubbio. Per questo motivo ho presentato una interrogazione al ministro dell’Interno Marco Minniti chiedendo interventi urgenti del governo per garantire ai cittadini ordine pubblico e sicurezza”. E’quanto dichiara il vicepresidente dei deputati Pd, Silvia Fregolent.

Torino Piazza San Carlo: Fregolent, gravi responsabilità del Comune

  • 16/06/2017

“Le evidenti falle nella sicurezza che hanno avuto conseguenze tragiche aspettano ancora un responsabile. Il Pd non fa polemica strumentale e campagna elettorale su fatti tragici e siamo stati gli unici ad oggi a non aver chiesto le dimissioni della sindaca Appendino e della sua giunta del M5S, ma chi ha sbagliato deve pagare. Per questo motivo continueremo a seguire la vicenda ed a chiedere chiarimenti al governo”. 

Legittima difesa: Vazio, una soluzione forte ed equilibrata

  • 04/05/2017

“Serviva un testo forte e nello stesso tempo equilibrato. La Camera oggi ha approvato modifiche importanti agli art. 52 e 59 del Codice Penale. L’art. 52 ora prevede che nei casi di violazione di domicilio si tratta di legittima difesa quando si reagisce ad un aggressione di notte o nei casi di minaccia o violenza alle persone o alle cose. Il nuovo testo dell’art.

Legittima difesa: Verini, grazie a Pd provvedimento serio a tutela cittadini

  • 04/05/2017

“E’ giusto irrobustire il concetto di legittima difesa ma all’interno dei principi della civiltà giuridica e della Costituzione”. Lo ha dichiarato in Aula alla Camera il deputato Pd Walter Verini, nel corso della dichiarazione di voto sul provvedimento in materia di legittima difesa.

Legittima difesa: Verini, in corso positivo confronto in maggioranza, senza rincorrere Salvini

  • 27/04/2017

“Sulla legittima difesa, tutto il Pd ha tenuto finora una linea che tiene insieme il bisogno di sicurezza dei cittadini e i principi della civiltà giuridica e della Costituzione. La proposta Ermini, su cui è in atto un positivo confronto tra le forze della maggioranza, consentirá al magistrato di tenere meglio in conto gli elementi di grave turbamento che, a causa di aggressione, rapina, violenza e minaccia portano il cittadino a reagire per legittima difesa.

Pagine