Egitto: Quartapelle, barbarie del tutto estranea da religione

  • 24/11/2017

“Chi colpisce in una moschea durante il giorno di preghiera è un barbaro assassino e non ha nulla a che fare con la religione. Solidarietà al popolo egiziano”. Lo scrive su Twitter Lia Quartapelle, capogruppo Pd in Commissione Esteri alla Camera, per commentare l’attacco terroristico avvenuto oggi alla moschea di Bir al-Abed, in Egitto.

Nato: Manciulli, sconfiggere terrorismo nelle due sponde Mediterraneo

  • 23/11/2017

“Quella di oggi è una riunione molto importante del gruppo speciale Mediterraneo della Nato. Si tratta dell’unico organismo dell’Alleanza che mette insieme tutti i Paesi aderenti con quelli dell’altra sponda del Mediterraneo e del Medio Oriente. E’, dunque, un luogo di discussione decisivo, visto i temi all’ordine del giorno: terrorismo, traffico di esseri umani, stabilizzazione della Sira e della Libia. E’ un’occasione per affermare la priorità del Mediterraneo e della sua pacificazione che non è solo dell’Italia ma di tutta la Nato.

“La Politica estera ed europea dell’Italia. Le proposte del Pd”

  • 09/11/2017

Venerdì 10 novembre dalle 9 alle 19 presso Sala della Lupa, Camera dei Deputati

Un convegno su “La Politica estera ed europea dell’Italia. Le proposte del Pd”. La giornata prenderà il via alle ore 9 con i saluti di Ettore Rosato, capogruppo dei deputati Pd, e di Luigi Zanda, capogruppo PD al Senato. Introdurrà i lavori Piero Fassino, responsabile Esteri del Pd.

Terrorismo: Lodolini, passo avanti per prevenzione e integrazione anche ad Ancona

  • 19/07/2017

“Con questa la l’Italia si dota di una strategia per la prevenzione dei fenomeni di radicalizzazione e di diffusione dell'estremismo jihadista, la cui necessità si era resa molto forte vista l'evoluzione del terrorismo e l'aumento negli ultimi anni in tutto l'Occidente, del numero di simpatizzanti sempre più giovani”.
Ne dà notizia Emanuele Lodolini, deputato del Partito democratico e componente della Commissione Difesa della Camera, per commentare l’approvazione della legge per la prevenzione della radicalizzazione e dell’estremismo jihadista.

Tags: 

Radicalismo: Manciulli, Italia si dota di strategia e strumenti per prevenzione

  • 18/07/2017
Con la legge approvata oggi, il nostro Paese si dota di una strategia per la prevenzione dei fenomeni di radicalizzazione e di diffusione dell'estremismo jihadista, la cui necessità si era resa molto forte vista l'evoluzione del terrorismo jihadista, in particolare dopo l'avvento di Daesh, e l'aumento negli ultimi anni in tutto l'Occidente del numero di simpatizzanti sempre più giovani.

Terrorismo. Pd, domani al question time Orlando su contrasto propaganda web

  • 04/07/2017

Domani il ministro della Giustizia Andrea Orlando risponderà alla Camera, durante il question time, alla interrogazione che gli hanno rivolto i deputati del Pd chiedendogli come intenda assicurare progressi nella cooperazione con i principali servizi di rete sociale al fine di contrastare la diffusione sul web dei contenuti illeciti e, in particolare, della propaganda terroristica.

Manchester: Chaouki, Isis vuole infangare mia fede, prego per vittime

  • 23/05/2017

"Il messaggio di pace dell'Islam, la viva testimonianza di milioni di musulmani nel mondo, la civiltà islamica che ha prodotto pagine straordinarie nella storia dell'umanità dialogando e contaminandosi con popoli e religioni nel Mediterraneo. Ecco, tutto questo non ha nulla a che fare con questi terroristi che tentano di infangare la mia fede e la storia dell'umanità". Lo scrive  Khalid Chaouki, deputato del Pd e coordinatore dell'intergruppo sull'Immigrazione sul suo profilo Facebook per commentare il tragico attentato di Manchester.

Terrorismo. Bolognesi, firmato Protocollo tra Miur e famigliari delle vittime

  • 09/05/2017

“Come familiari delle vittime del terrorismo sentiamo il bisogno inderogabile di avere garanzie affinchè lo Stato si impegni a tutelare la memoria dello stragismo. Purtroppo non abbiamo potuto sempre avere ragioni in sede giudiziaria, perché molti dei responsabili delle stragi, occorrono non dimenticarlo mai, sono rimasti impuniti, tuttavia sarebbe insopportabile che disattenzione, superficialità e scarsa volontà impediscano la massima conoscenza di quella storia.

Pagine