Torino: Fregolent, Montalbano si dimetta dopo abuso autoblu

  • 11/01/2018

"Deborah Montalbano si dimetta, c'è un limite a tutto: chi ha la responsabilità di amministrare una comunità non può fare ciò che vuole con i soldi dei cittadini". E’ quanto chiede Silvia Fregolent, vicepresidente dei Deputati Pd, sul consigliere del M5S a Torino che ha utilizzato l'auto di servizio per andare a prendere la figlia.

 

Cultura: Fregolent, Italia a rischio se M5s governasse come amministra Torino

  • 03/01/2018

“Torino ha perso la sua vocazione di città culturale. A certificare questa gravissima situazione sono le 100mila presenze in meno registrate nel 2017 dai musei cittadini rispetto allo scorso anno. Il crollo di visitatori assieme ai licenziamenti annunciati dalla Fondazione Musei e da Turismo Torino sono la diretta conseguenza delle scelte politiche e dei tagli al bilancio decisi dalla sindaca Chiara Appendino e dal M5S”.

Così la deputata Dem Silvia Fregolent, vice presidente dei deputati Pd, commenta le cifre rese note oggi.

Torino: Fregolent, M5S licenzia ancora per far quadrare i conti

  • 28/12/2017

"I tagli  decisi dalla giunta del M5S  rischiano di causare purtroppo altri licenziamenti: dopo i dipendenti della Fondazione Torino Musei che non hanno ancora avuto dal sindaco Appendino nessuna rassicurazione sono ora a rischio gli 85 lavoratori di Turismo Torino”. E’ quanto dichiara Silvia Fregolent, vicepresidente dei deputati Pd.

Torino: Fregolent, lavoratori dei musei licenziati dai tagli del M5S

  • 19/12/2017

"I lavoratori di Torino iniziano purtroppo a pagare direttamente le politiche della giunta del M5S. I tagli alla cultura sono stati una scelta inequivocabile di Chiara Appendino che ha devastato una delle vocazioni più durature e significative della città: i licenziamenti annunciati dalla Fondazione Musei sono purtroppo la prima conseguenza di questi tagli.

L'indignazione dell'assessore Leon è pari soltanto alla sua incompetenza e alla sua inadeguatezza".

E’ quanto dichiara Silvia Fregolent, vice presidente dei deputati Pd.

Tags: 

Thyssen: D’Ottavio, manager condannati ma a piede libero

  • 05/12/2017

“A Torino, 10 anni fa,  proprio nella notte del 5 dicembre, avvenne la tragedia della Thyssen, che costò la vita a 7 persone: Antonio Schiavone, Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino, Rocco Marzo, Rosarino Rodinò, Giuseppe Demasi”. Lo ha dichiarato Umberto D’Ottavio, deputato del Partito democratico, nel corso di un intervento nell’Aula della Camera.

Cioccolatò: Fregolent, Nuovo flop Appendino, città ridotta a deserto

  • 24/11/2017

“L’annullamento per il secondo anno consecutivo di Cioccolatò è un fatto gravissimo non solo perché è l’ennesimo grande evento cancellato dal M5s in 18 mesi di amministrazione - dopo Manet, Prix Italia, Street Food around the world, il Festival del Jazz solo per citarne alcuni -, ma perché umilia e denigra irreparabilmente la storica scuola torinese dei maestri pasticcieri avvantaggiando altre città con minore tradizione ma con maggiore programmazione”.

Così la deputata Dem, Silvia Fregolent, vice presidente del Gruppo Pd alla Camera.

Torino: Fregolent, azienda trasporti fallisce ma Grillini si fanno togliere le multe

  • 28/10/2017

"Mentre Gtt, l'azienda pubblica di trasporti di Torino rischia il fallimento e Chiara Appendino taglia le corse e cerca disperatamente si risolvere i propri fallimenti chiedendo finanziamenti al governo, il suo capo di gabinetto ha addirittura il coraggio di chiamare i vertici dell'azienda utilizzando il suo ruolo istituzionale per far togliere una multa ad un suo amico. Dove è finito il senso civico di cui parlava la sindaca quando sottolineava il dovere morale di pagare le sanzioni? Con quale faccia questi signori possono continuare a parlare di onestà, trasparenza e legalità? ".

Tags: 

Bimba con tetano: Gelli, sia da monito per ricordarci importanza vaccino, basta con disinformazione dilagante

  • 18/10/2017

“La diagnosi clinica sulla bambina di 7 anni ricoverata all'ospedale Regina Margherita di Torino ha confermato che si tratta di un caso di tetano per il quale la piccola non era vaccinata. L'antitetanica, una delle 4 vaccinazioni da decenni obbligatorie, è stata ora inclusa tra quelle gratuite e necessarie per l'iscrizione agli asilo e scuole di infanzia. Questo episodio è l'ennesimo monito che ci ricorda quanto sia fondamentale vaccinare i bambini. Il batterio del tetano, infatti, si trova nell'ambiente e nel terreno e l'unica arma per difendersi è la vaccinazione.

Pagine