Patto Stabilità: De Luca, da Gentiloni ipotesi da perseguire

  • 07/07/2020

“È un’ ottima traccia di lavoro da percorrere quella rilanciata dal Commissario Gentiloni sulla base della proposta del Fiscal Board. Lavoriamo a Bruxelles per ipotizzare una riattivazione assolutamente graduale del Patto di Stabilità e soprattutto per utilizzare come punto di riferimento non solo il ritorno alla crescita ma anche il ritorno alla situazione precedente, per l'insieme dei Paesi. È un criterio che consentirebbe di riformulare, di fatto, in modo nuovo il Patto di stabilità”.

Mes: Soverini, Italia eviti barriere e faccia passo avanti per integrazione europea

  • 06/07/2020

“Con la costituzione dei fondi Sure e Recovery Fund (next generation) si è voluto colmare la distanza, percepita come incolmabile dai cittadini italiani e non solo, tra le politiche finanziarie e le politiche sociali dell’Unione europea. Fino a prima della crisi Covid-19 le politiche monetarie dell’UE rispecchiavano le logiche della globalizzazione finanziaria completamente disattenta all’impatto sociale.

Ue: De Luca, Gentiloni conferma attenzione e gradualità su riattivazione Patto di Stabilità

  • 02/07/2020

“Interessante audizione stamattina del Commissario Paolo Gentiloni in Commissione Politiche europee alla Camera. Dopo aver ricordato le risorse straordinarie stanziate in Europa per risp ondere all'emergenza Coronavirus e le numerose ‘misure liberatorie’ adottate dall'Unione al fine aumentare la capacità di spesa e investimenti degli Stati proprio per consentire di reagire adeguatamente all'emergenza sanitaria, il Commissario ha fornito precisazioni illuminanti.

Ue: De Luca, completare negoziato ambizioso

  • 25/06/2020

“Le istituzioni europee hanno risposto all'emergenza Coronavirus con strumenti rivoluzionari. Manca solo un ultimo passo al Consiglio, cioè il via libera dei Capi di Stato e di Governo dei vari Stati membri, per giungere all’approvazione definitiva del programma di rilancio Next Generation Eu e vedere così completato un pacchetto di misure di portata storica. In Consiglio occorrerà continuare a lavorare per vincere le resistenze di alcuni Stati amici dei nostri sovranisti, i Paesi cosiddetti ‘frugali’ e alcuni del Gruppo di Visegrad.

Ue: De Luca. Consiglio conferma che da crisi si esce con coraggio e unità

  • 19/06/2020

“Il Consiglio europeo di oggi conferma la comune consapevolezza che dalla crisi si esce soltanto con coraggio, unità e responsabilità. Non più austerity o egoismi nazionali, ma investimenti e sviluppo, per modellare un'Unione più equa, giusta e solidale. Lo diciamo ai nostri partner europei, lo promettiamo ai cittadini. Bisogna fare presto e fare bene, confermando le proposte della Commissione sul bilancio pluriennale e sul programma Next generation Eu, per quanto riguarda la quantità delle risorse, la composizione e le modalità di finanziamento e distribuzione.

Fase 3: De Luca, Calenda ingeneroso, Europa cambiata grazie a Pd

  • 18/06/2020

“Carlo Calenda è parlamentare europeo con i voti del Partito democratico. Si è seduto negli scranni di Bruxelles in una fase in cui l’Unione europea veniva giustamente criticata perché aveva come unici fari ideologici quelli dell’austerità e del rigore economico. Oggi, grazie a una grande battaglia che ha visto protagonista tra gli altri proprio il Partito democratico, siamo riusciti a ribaltare il vecchio schema. Eppure Calenda, anziché riconoscere meriti per questo cambiamento epocale e collaborare per la sua miglior riuscita, prosegue nella polemica quotidiana.

UE: Dal Moro, bene Gualtieri, promessa mantenuta fino 30 anni la restituzione

  • 17/06/2020

“Dopo il parere favorevole della Commissione Europea all’innalzamento del prestito da 25.000 a 30.000 con garanzia 100% e restituzione in 10 anni, arriva un altro importantissimo risultato.

Oggi il via libera dalla Commissione Europa al finanziamento per le aziende con fatturato 2019 fino a 3.2 milioni che potranno ottenere il prestito pari al 25% del proprio fatturato coperto da garanzie pubbliche 80% oltre Confidi 20% da restituire oltre i 10 anni e fino a 30 anni.  Un impegno mantenuto su un’iniziativa corale del Partito Democratico”.

Ue: De Luca, sostegno di Orban a Salvini o all’Italia?

  • 15/06/2020

“Salvini annuncia trionfante di aver parlato con Orban e di aver ottenuto il suo sostegno. Ma la domanda sorge spontanea. Il leader della Lega ha avuto dal premier ungherese l’appoggio alla linea sovranista della Lega o quello all’Italia sui tavoli europei durante i negoziati, a cominciare dalla chiusura dell’accordo sul Recovery Plan? Capiamo la difficoltà di Salvini e Meloni di spiegare ai cittadini italiani le loro imbarazzanti alleanze in Europa, e i voti contrari agli interessi nazionali al Parlamento europeo.

UE. Delrio: Ora Italia punti su nuovo modello di sviluppo, non solo manutenzione

  • 28/05/2020

L’Europa c’è. Le istituzioni comunitarie, con il piano Next Generation Ue del valore di 750 miliardi proposto dalla presidente della Commissione Von Der Leyen, hanno aggiunto un altro significativo mattone al piano per la ripresa dalla crisi da Covid 19. Dinanzi a questa fase senza precedenti l’Europa non è andata a memoria, non ha ripercorso la strada sbagliata dell’austerity e del rigorismo finanziario ma ha agito sentendosi casa comune, espressione di un destino condiviso.

Ue: Quartapelle, Italia tra i promotori della svolta

  • 27/05/2020

“L’Europa sta mostrando di avere la forza di progettare il nostro futuro.

Il Recovery Plan servirà per crescita verde, investimenti digitali e contro la disoccupazione. L’Italia è tra i promotori della svolta. Continuiamo a essere il motore di un’Europa nuova. #NextGenerationEU”

Lo scrive su twitter Lia Quartapelle, capogruppo Pd in commissione Esteri alla Camera.

Pagine