Umbria: Damiano, 2 marzo Ministro Calenda per spiegare area crisi Terni - Narni

  • 21/02/2018

" Abbiamo chiesto al ministro Calenda di venire a Terni il 2 marzo per due motivi: per spiegarci i contenuti dell'accordo sull'Area di crisi complessa Terni-Narni (che porterà un investimento di oltre 70 milioni di euro da parte del Governo e della Regione) e per raccontarci lo scontro con la multinazionale Embraco che sta scippando 500 posti di lavoro in Italia. L'accordo sull'Area di crisi sarà un importante volano per l'economia dell'Umbria. Si calcola che, a regime, innescherà investimenti per 600 milioni di euro che potranno creare circa 2.000 nuovi posti di lavoro".

Scuola. Ascani, 600mila euro per laboratori e impianti sportivi negli istituti umbri

  • 13/07/2017

"Promuovere la didattica laboratoriale e offrire alle scuole strumenti all'avanguardia e la possibilità di ammodernare le proprie strutture: con questi obiettivi, e con uno stanziamento di circa 26 milioni di euro, a febbraio il Miur aveva lanciato l'avviso pubblico nell'ambito del Pon 2014-2020. I risultati delle graduatorie sono incoraggianti: 270 progetti in tutto il Paese, proposti dai licei scientifici con sezioni a indirizzo sportivo e dai licei musicali e coreutici, saranno finanziati per potenziare impianti e attrezzature.