Whirlpool: P. De Luca, No polemiche di maggioranza, sì impegno compatto governo, come con Ilva

  • 30/01/2020

“In un momento così drammatico della vertenza Whirlpool, in una fase eccezionalmente difficile della trattativa, nel delicato contesto in cui è situato il dossier sul sito campano, occorrerebbe da parte di tutte le forze politiche della maggioranza la dismissione di ogni polemica strumentale e inutile. L’obiettivo è e deve essere quello prioritario della salvaguardia della produzione e dell’occupazione. Non ha alcun senso e, anzi, risulta purtroppo incomprensibile ai lavoratori e controproducente per il raggiungimento del risultato rivolgere accuse attuali o contestare scelte del passato.

Whirlpool: Fiano, ottenuto concreto risultato

  • 30/10/2019

“Ritirata la procedura di cessione” con queste parole oggi il ministro Patuanelli ha annunciato a poche ore dall’inizio della fine per i lavoratori Whirlpool, un concreto risultato positivo ottenuto dal governo, grazie all’impegno e alla lotta di quei lavoratori e grazie al confronto con l’azienda.

Lo dichiara il deputato democratico Emanuele Fiano della presidenza del Gruppo

Whirlpool: Serracchiani, bene stop vendita, ora piano di rilancio

  • 30/10/2019

“La decisione della Whirlpool di sospendere la cessione dello stabilimento di Napoli rappresenta un primo segnale positivo. E’ il frutto della straordinaria mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori e anche il risultato del buon lavoro del governo in questi ultimi decisivi mesi. La revoca della cessione scongiura il rischio dell’avvio della procedura di licenziamento collettivo. Ora, però, non bisogna abbassare la guardia.

Tags: 

Whirlpool: Cenni-Padoan, anche a Siena azienda non rispetta accordi

  • 10/10/2019

“Garantire la piena continuità occupazionale e il rilancio produttivo degli stabilimenti Whirlpool in Italia con particolare riferimento alle criticità presenti da anni nella fabbrica di Siena”. Lo chiedono i deputati del Partito democratico Susanna Cenni e Piercarlo Padoan, con un’interrogazione al Ministro del lavoro e delle politiche sociali e al Ministro dello sviluppo economico

Whirlpool: Serracchiani, annullamento question time non riduce esigenza verità

  • 19/06/2019

“Il question time di oggi sulla vicenda Whirlpool non si svolgerà. E’ stato annullato. Non avremo dunque la possibilità di chiedere a Luigi Di Maio il perché non abbia dato immediata e trasparente comunicazione ai lavoratori e alle loro rappresentanze sindacali delle intenzioni di Whirlpool di chiudere l’impianto di Napoli. Una decisione, avvenuta per un puro calcolo elettorale, che oggi mette ancor di più a repentaglio il futuro lavorativo e occupazionale di quel sito industriale. La cancellazione del question time non diminuisce però la nostra esigenza di giungere a una verità dei fatti.

Whirlpool: Pd, presentate interrogazioni e richiesta audizioni

  • 17/06/2019

“Sulla vicenda Whirlpool, e più precisamente sulla notizia della conoscenza già ad aprile da parte del ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, della volontà dell’azienda di chiudere lo stabilimento di Napoli, il Partito democratico ha presentato immediatamente alla Camera un question time in commissione Lavoro e una risoluzione sempre in commissione per poter audire tutti i protagonisti della vicenda, da Invitalia ai sindacati all’azienda.

Tags: 

Whirlpool: Serracchiani a Di Maio, Stop lezioncine e balle a lavoratori

  • 13/06/2019

“Basta con le lezioncine sulla dignità dei lavoratori, perché la dignità dei lavoratori si garantisce soltanto con il lavoro. Questo governo, viceversa, sta prendendo in giro i lavoratori della Whirlpool, e non solo loro”.

Così Debora Serracchiani, capogruppo del Pd in commissione Lavoro, rivolgendosi al sottosegretario Claudio Durigon nel corso del question time alla Camera sulla situazione della crisi dello stabilimento campano.

Whirlpool: Serracchiani, Di Maio ha mentito, ora ammette che sapeva della crisi

  • 13/06/2019

“Luigi di Maio ha mentito ai lavoratori e ai cittadini sulla vicenda Whirpool. È stato costretto ad ammettere che sapeva della crisi dello stabilimento di Napoli, ben prima dell’annuncio fatto il 31 maggio dall’azienda. Lo ha fatto, come al suo solito, in tv. E senza alcun pudore ha mandato contemporaneamente il sottosegretario Durigon in commissione a dire l’esatto contrario!”.

Lo dichiara la deputata democratica Debora Serracchiani, capogruppo in commissione Lavoro.

Tags: 

Whirlpool: Pd, Di Maio ha mentito? Domani Mise alla Camera

  • 12/06/2019

Ore 9 in commissione Lavoro

Domani mattina, giovedì 13, alle ore 9, il Mise risponderà in commissione Lavoro alla nostra interrogazione a prima firma della capogruppo Debora Serracchiani sul caso Whirlpool. Il governo deve chiarire se Di Maio fosse a conoscenza delle intenzioni dell’azienda già dai primi di aprile e come il ministro giustifichi il suo silenzio durante la campagna elettorale e fino all’annuncio di chiusura da parte della Whirlpool. Sarà possibile seguire in diretta la seduta della commissione dal web tv del sito della Camera.

Tags: 

Pagine