Inps: Rotta, governo inumano su premi a medici

  • 19/10/2018

“Gli unici criteri validi per giudicare l’attività medica sono il rigore clinico-obiettivo e l'appropriatezza scientifica della valutazione, qualunque altro parametro che si basi sul bilancio è deontologicamente inaccettabile per un medico ed eticamente intollerabile per lo Stat”o.

- lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, commentando la risposta del governo all'interpellanza di cui è cofirmataria sugli incentivi economici previsti dall'Inps -

Tags: 

Invalidi: Carnevali, su premi a medici per revoche governo pilatesco

  • 19/10/2018

"Quella fornita dal governo sugli 'indicatori di performance' introdotti dall’Inps  per i medici e legali è insufficiente e pilatesca". Lo dichiara Elena Carnevali, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito dell'esito dell'interpellanza presentata dal Pd sugli incentivi economici previsti dall'Inps ai medici in relazione al numero di invalidità revocate.

Pensioni: Rosato, Spesa insostenibile, inevitabile tagliare i servizi

  • 11/10/2018

Ci mancava una bella guerra tra generazioni, soprattutto a insaputa di una. Quella dei giovani che pagheranno salato il conto delle scelte scellerate in tema pensioni. Oggi lo ha ribadito il presidente dell’Inps Boeri in Commissione bilancio. Per un po’ di consenso, mettendo mano alla Fornero come vogliono loro, avremo una spesa insostenibile, benefici quasi solo per dipendenti pubblici e, in 9 casi su 10, per gli uomini. Intanto il sistema rischia di saltare, le prossime generazioni dovranno farsi carico del debito accumulato e sarà inevitabile tagliare i servizi e aumentare le tasse.

Pensioni, Gribaudo: assurdo spendere 8 miliardi per scaricarne 100 sui giovani

  • 11/10/2018

“In pratica questo governo vuole spendere 8 miliardi oggi per scaricare 100 miliardi di debito pensionistico sui giovani, per di più premiando solo gli uomini, penalizzando e lasciando senza risposte le donne e chi ha carriere discontinue. Mi pare assurdo.  Sono provvedimenti contro il buon senso che minano il sistema pensionistico, per di più creando nuove ingiustizie sociali.” Lo dichiara la deputata Chiara Gribaudo, responsabile Lavoro del Pd, ai margini dell’audizione del Presidente dell’INPS Tito Boeri in Commissione Lavoro alla Camera.

Inps: Pezzopane, interrogazione su chiusura uffici Castel di Sangro

  • 28/09/2018

“Quali iniziative intende assumere il governo in merito alla chiusura degli uffici Inps di Castel di Sangro? In un’ottica di accesso ai servizi di tutti i cittadini in ogni area del Paese, quali soluzioni l’esecutivo ha intenzione di intraprendere a tutela delle piccole comunità e delle aree montane, anche a seguito della nota di denuncia della Cgil provinciale, unitamente allo Spi e alla Fp, sulle conseguenze che avrà questa scelta?”.

Lavoro, Gribaudo: fine del trend positivo, rischio segno meno

  • 31/08/2018

“Se ieri l’Inps certificava che nel primo semestre 2018, prima dei danni gialloverdi, l’occupazione italiana viaggiava in positivo, oggi l’Istat fotografa il calo della fiducia nel mondo del lavoro a giugno e a luglio. Aumentano gli inattivi e calano gli occupati, mentre fino a maggio crescevano le trasformazioni da tempo determinato e calavano i licenziamenti sul lavoro stabile. Il trend positivo è finito schiacciato dalla campagna elettorale di questo governo e oggi il rischio di un ritorno generalizzato del segno meno su tutti gli indicatori occupazionali è reale”.

L.bilancio: Marattin-Dal Moro, rendere deducibili contributi INPS

  • 06/08/2018

"La riforma della tassazione dei dividendi, contenuta nello scorsa Legge di bilancio, era orientata a una maggiore semplificazione, e questo obiettivo è stato raggiunto". Lo dichiarano Luigi Marattin, capogruppo Pd in Commissione Bilancio alla Camera, e Gianni Dal Moro, deputato e componente della segreteria del Partito democratico.

Inps: Carnevali, con riforme Pd risultati significativi per uscire da povertà

  • 26/07/2018

“Sicuramente Di Maio contesterà anche l’ultimo dato  Inps sul Reddito di inclusione ma, ancora una volta, i numeri parlano davvero chiaro: nei primi sei mesi del 2018 il Rei ha toccato 267 mila nuclei familiari raggiungendo 841 mila persone.  E a questi si aggiungono altri 44 mila nuclei familiari ancora non trasformati in Rei. Complessivamente oltre un milione di persone hanno beneficiato una di misura concreta contro la povertà.

Dl Dignità: Fregolent-Mancini, Di Maio ha mentito a Parlamento

  • 20/07/2018

“L’audizione di Boeri di oggi ha certificato che Di Maio ha mentito davanti al Parlamento e insieme a esso davanti al Paese”. Lo dichiarano  Silvia Fregolent e Claudio Mancini, rispettivamente capogruppo Pd e segretario della Commissione Finanze della Camera, a proposito dell’audizione del presidente dell’Inps Boeri alla Camera sul Decreto Dignità.

Pagine