Violenza donne: Di Salvo e Fregolent, contro stereotipi stop a discriminazioni linguistiche

  • 27/09/2017

“La lotta alla violenza contro le donne non può limitarsi a provvedimenti di tutela o inasprimenti di pene, ma deve partire da un cambio culturale e di rimozione degli stereotipi di genere, a partire dall’eliminazione delle discriminazioni linguistiche”.

- lo dichiarano le vicepresidenti dei deputati del Partito Democratico Titti Di Salvo, prima firmataria della proposta di legge sulle “discriminazioni linguistiche negli atti normativi e amministrativi.  Delega al governo per la revisione linguistica della legislazione relativa alla violenza di genere”, e Silvia Fregolent. –

Migranti: Iori, legge minori strumento tutela e prevenzione

  • 29/03/2017

"Finalmente è legge il provvedimento per la tutela dei minori stranieri non accompagnati in Italia, che oggi ha ricevuto il via libera definitivo da parte dell'aula della Camera". Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd, Vanna Iori. "I minori stranieri non accompagnati arrivati in Italia nel 2016 sono stati oltre 26mila e di questi circa 7.000 sono scomparsi: bambini e ragazzi che fuggono da guerre, povertà, violenze, che arrivano soli, senza adulti di riferimento, e spariscono nel gorgo della criminalità organizzata, del lavoro nero, della prostituzione minorile.