Calcio: Berruto, ricetta Lotito su stranieri colpisce vivai italiani

  • 22/01/2023

“Ogni giorno che passa è sempre più evidente il conflitto di interessi del Sen. Claudio Lotito che, in preda a una bulimia da emendamenti, ne ha firmati 158! Dopo il tentativo di sostituire la rateizzazione di debiti fiscali con un colpo di spugna a interessi zero per le società di calcio, poi ha provato a regalare altri 2 anni al discusso operatore Dazn, ora torna alla carica sul decreto crescita chiedendo sconti e sgravi fiscali per l'acquisto di stranieri, in spregio alla crescita dei vivai e alla tutela dei giovani calciatori italiani.

Calcio: Rossi, lettera Ghirelli buon punto di partenza

  • 11/11/2022

“La lettera del presidente della Lega Pro, Ghirelli, indirizzata ai presidenti di Lega Serie A e Serie B, che nasce dall’impegno preso in consiglio federale e presente anche nel programma di mandato del presidente della Figc, Gravina, sulla riforma dei campionati è un buon punto di partenza per un progetto completo di riforma del calcio italiano: infrastrutture sportive, settori giovanili, formazione, revisione legge Melandri, nuova formula della Coppa Nazionale, calcio femminile, rapporto con la scuola. Spunti validi. Forza”.

 

Verona: Fiano, striscione criminale, per tifosi daspo a vita

  • 13/03/2022

“Lo striscione criminale che alcuni tifosi del Verona (tifosi nei loro confronti è un complimento azzardato) hanno esposto indicando le coordinate geografiche di Napoli come a indicare ai missili russi un target da colpire dice su di loro alcune cose fondamentali. Che non sanno quanto terribile sia una guerra e che non colgono la tragedia che è in corso in Ucraina, che pensano che il tifoso della squadra momentaneamente avversa sia un nemico da abbattere come si fa in guerra, che non hanno maturato nessun rispetto per la  vita umana.

Verona: Piero De Luca, Striscione vergognoso. Daspo per i responsabili

  • 13/03/2022

“Lo striscione esposto oggi da presunti tifosi del Verona in occasione della partita di calcio con il Napoli è vergognoso. Si tratta di un gesto di una gravità inaudita che non ha nulla a che vedere con le dinamiche di una sana rivalità sportiva. Un gesto ancor più intollerabile in un momento storico drammatico come quello attuale, con una guerra folle alle porte dell'Europa che sta mietendo vittime innocenti e sta portando orrore e sofferenza al popolo ucraino, cui rivolgiamo tutto il nostro sostegno e la nostra vicinanza.

Calcio: Rossi, buon lavoro a Lorenzo Casini, sua professionalità a servizio di un settore importante

  • 11/03/2022

"La serie A ha un nuovo presidente Lorenzo Casini. Congratulazioni e buon lavoro, sono sicuro che metterà tutta la sua competenza e professionalità a servizio di un settore sportivo importante come quello del calcio". Lo scrive su Twitter il deputato del Pd Andrea Rossi.

Calcio: Lacarra, decisione DAZN intollerabile, Giorgetti intervenga a tutela abbonati

  • 09/11/2021

 “Se confermata, la decisione di DAZN di cambiare unilateralmente le condizioni di utilizzo del contratto sottoscritto con gli abbonati rappresenterebbe una grave lesione dei loro diritti. Non è tollerabile che agli appassionati di sport abbonati alla piattaforma sia riservato questo trattamento e che gli sia impedito di utilizzare il servizio alle condizioni previste al momento dell’acquisto, men che meno facendosi scudo dietro la pur condivisa esigenza di contrastare la pirateria.

Tags: 

Calcio: Piero De Luca, Daspo a vita per insulti razzisti

  • 04/10/2021

Esprimo fraterna solidarietà agli atleti del Napoli che hanno subito insulti razzisti gravissimi in occasione della gara di campionato vinta sul campo della Fiorentina. Questi episodi, dei quali sono state vittime Koulibaly, Osimhen ed Anguissa, vanno condannati e puniti con fermezza. Gli autori di questi beceri insulti devono ricevere un daspo a vita per le manifestazioni sportive. Non meritano di partecipare alla grande emozione collettiva di una gara sportiva vissuta allo stadio. Difendiamo i valori sani dello sport.

Superlega: Piero De Luca, va risanata frattura, prevalga il dialogo

  • 21/04/2021

Il calcio non è solo business o finanza, ma è un grande sport, un grande movimento collettivo che unisce, coinvolge, appassiona, emoziona, dai campi in asfalto o terra battuta ai prati dei più importanti stadi; un patrimonio di valori sociali, educativi e culturali fondamentali per le nostre comunità. Ci impegneremo a livello nazionale ed europeo affinché venga sostenuto in pieno tutto il mondo del calcio, da quello professionistico a quello dilettantistico o amatoriale, con l'auspicio che nella vicenda della Superlega prevalga il dialogo e la ragionevolezza tra le parti.

Pagine