Buchmesse: Pd, Mazza si arrampica sugli specchi per giustificare esclusione Saviano

  • 28/05/2024

*Commissario piú realista del re o ha assecondato ‘ordine’ di Sangiuliano?*

“Il commissario Mazza si arrampica sugli specchi per motivare l’esclusione di Saviano dalla Buchmesse. Parla di voler valorizzare nuove voci mentre il programma è ricco di tanti autorevoli autori già affermati. Sembrerebbe un’esclusione a tutti gli effetti e chissà se il commissario Mazza è stato più realista del re o abbia invece assecondato gli ordini del ministro Sangiuliano, che Saviano lo ha portato a