Sarti: Verini, D’Uva in confusione si sostituisce a Fico

  • 26/02/2019

“L’affermazione di D’Uva che pretende di sostituire il ruolo del Presidente Fico, annunciando l’avvio dell’iter parlamentare per la sostituzione della presidente della commissione Giustizia, rivela il livello del Gruppo dei 5Stelle e fa emergere quale sia la loro concezione delle istituzioni e della democrazia. Cercano di chiudere in modo maldestro una vicenda incresciosa, ma la toppa è peggiore del buco”.

Lo dichiara Walter Verini, deputato del Partito democratico e componente della commissione Giustizia.

Sarti: Borghi a D’Uva, ripassa le norme, la Camera non è cosa vostra

  • 26/02/2019

“Leggo che il capogruppo dei CinqueStelle D’Uva prevarica le competenze di Fico e  annuncia di aver avviato un non ben precisato iter per la sostituzione della Presidente Sarti. Suggerisco un breve ripasso delle norme. L’iter per la sostituzione di una Presidente di Commissione lo può gestire unicamente il Presidente della Camera. Non è cosa loro la Camera, e le Commissione permanenti nemmeno, lo stabiliranno i membri di commissione il nuovo Presidente”.

Lo dichiara il deputato dem Enrico Borghi della presidenza del Gruppo.

Referendum: Borghi, Fico smetta di fare giocatore, sia vero arbitro

  • 15/02/2019

“Il presidente Fico smetta di fare il giocatore e cominci a fare quello che prevedono i regolamenti della Camera: e cioè l’arbitro”. Lo ha detto Enrico Borghi, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito della bagarre scoppiata ieri alla Camera durante la discussione della riforma costituzionale sul referendum propositivo.

Camera: Marattin, M5s violano regole e fanno vittimismo

  • 14/02/2019

“Aggressione? Sono andato a dirgli che secondo il regolamento non può fare riprese, e ho ricevuto in cambio i soliti insulti che da 15 minuti ci stavano rivolgendo, con lo scandaloso beneplacito del Presidente Fico. Patetico il tentativo di passare per vittima; manco fosse il grande Pippo Inzaghi quando faceva simulazione in area”.

Lo dichiara il deputato dem Luigi Marattin in merito agli episodi avvenuti oggi in Aula alla Camera.

Tags: 

Manovra: Borghi, Fico-Castellati vigilino per evitare blitz

  • 21/12/2018

“E’ bene che si sappia esattamente che cosa sta accadendo e cosa è in gioco: in questo momento in Parlamento non è depositata nessuna legge di Bilancio. Noi non abbiamo in mano un pezzo di carta che attesti quello che il governo stia realmente facendo”. Lo dichiara Enrico Borghi, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, in un video su Facebook.

Camera: Fiano, sbagliato audire associazione negazionista

  • 11/10/2018

“Qualche giorno fa la Camera si è espressa all’unanimità sulla condanna dell’antisemitismo e sui rischi ancora pesantemente presenti in Italia e nel mondo. Oggi abbiamo invece assistito, purtroppo, a una seria caduta di attenzione su questi temi. C’è stata infatti un’audizione in commissione Esteri di una associazione iraniana che ha una connotazione negazionista e antisemita.

Tags: 

Camera: Pezzopane, a Salvini: non è luogo dove fare il bullo come tua abitudine

  • 03/10/2018

“Il ministro Salvini scambia l’aula della Camera per uno di quei locali dove è abituato a fare il bullo, magari in compagnia di qualche personaggio poco raccomandabile. Oggi si è permesso di insultare i parlamentari del Pd e quindi l’istituzione stessa in cui si trovava a parlare. Mentre lui insultava, per esempio, ero impegnata in due commissioni di seguito (Ambiente e e Ambiente e Trasporti congiunte)  dalle 14.30.Un atteggiamento insopportabile che non si dovrà mai più ripetere.

Camera: Rotta, niente sedute nel Parlamento gialloverde

  • 28/06/2018

“Niente sedute né provvedimenti nel Parlamento a guida gialloverde. Con un ministro del Lavoro che non ha mai lavorato e un ministro dell’Interno definito fannullone in @Europarl_IT non c’era altro da aspettarsi. #altrochecambiamento #trolley5stelle. https://twitter.com/beppe_grillo/status/388281789552140288”

Lo scrive su Twitter Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito democratico, ricordando un tweet del garante dei 5stelle Beppe Grillo in cui parlava di repubblica dei trolley.

Pagine