Rai: parlamentari Pd Vigilanza, Piantedosi chiarisca su manganellate contro manifestanti a Napoli

  • 13/02/2024

"Quanto successo questa mattina davanti alla sede Rai di Napoli è grave. Le manifestazioni pacifiche non possono essere represse con l'uso della forza. Il Ministro Piantedosi chiarisca su quanto avvenuto. Dalle immagini riprese dalle principali testate del web vediamo le forze dell'ordine prendere a manganellate la folla. Una giovane donna è stata ferita alla testa. Dove siamo arrivati?". Lo dichiarano i componenti Pd della commissione di Vigilanza sulla Rai.

Sanremo: Pd, volano gli stracci nella maggioranza. Dopo Travolta pronto l’attacco ai Bee Gees?

  • 08/02/2024

“Volano gli stracci nella maggioranza?” Se lo chiede in un tweet il capogruppo democratico nella commissione di vigilanza Rai, Stefano Graziano, dopo le indiscrezioni emerse sulla volontà dei gruppi parlamentari di maggioranza di chiedere conto alla Rai di quanto andato in onda nella seconda serata del Festival di Sanremo. “Forse non si sono accorti – prosegue Graziano – che al governo del Paese e della Rai ci sono loro.

Rai: Pd Vigilanza, il flop di TeleMeloni giudica la premier

  • 04/01/2024

“Sulla Rai al tempo di Giorgia Meloni il giudizio è già stato dagli spettatori con il crollo degli ascolti dopo le nomine dei suoi yesman e la fuga dei conduttori e dei giornalisti di maggior rilievo. Nascondersi dietro la parola ‘riequilibrio’ per tentare di giustificare le epurazioni volute dal suo nuovo/vecchio corso è inqualificabile. La Rai è un grande patrimonio pubblico, la più grande azienda culturale del Paese, vederla oggi navigare a vista, senza un porto sicuro e alle prese con venti contrari, non rassicura. Neanche per la tenuta dello stesso tessuto democratico dell’Italia”.

Rai: Pd Vigilanza, perché bavaglio a conferenza stampa di Meloni?

  • 04/01/2024

“L’amministratore delegato della Rai, Roberto Sergio, e il direttore generale, Giampaolo Rossi, sono a conoscenza di quanto deciso dal direttore di RaiNews24, Paolo Petrecca, che secondo articoli di stampa avrebbe dato mandato di non fare domande alla presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, alla conferenza stampa di oggi? Non ritengono di dover immediatamente intervenire per impedire questo bavaglio ad una prestigiosa testata della Rai?”.

Lo dichiarano i parlamentari del Partito Democratico in commissione di Vigilanza Rai.

Rai: Pd, oggi altro fatto gravissimo Chiediamo audizione direttore Rainews

  • 16/12/2023

Oggi Rainews interrompe la diretta dall’assemblea nazionale del Pd mentre si accingeva a parlare la segretaria del Partito democratico Elly Schlein per mandare l'intervento di Elon Musk. Una vergogna. Chiediamo l'audizione immediata in commissione di Vigilanza Rai del direttore Paolo  Petrecca.

Così i componenti del Pd in commissione di Vigilanza Rai.

Rai: Pd, Corsini si scusi o si dimetta

  • 15/12/2023

“I suoi programmi vanno male e lui, invece di stare a lavorare in Rai per provare a risollevare, che fa? Sta ad Atreju non a fare il semplice conduttore ma ad attaccare Schlein. Non si è mai visto un direttore della Rai che attacca ad un'iniziativa di partito la leader di quello avversario come se fosse un militante. Inaccettabile.
Si scusi o si dimetta”. Così i componenti del Pd della commissione di Vigilanza Rai a proposito dell’intervento del giornalista Rai Paolo Corsini alla festa di Fratelli d’Italia.

Rai: Pd, situazione grave, vertici riferiscano in Vigilanza

  • 02/11/2023

“Gli ascolti della Rai vanno male. Il canone viene tagliato e, di conseguenza, le risorse diminuiscono. L'indebitamento aumenta e  non si vede all’orizzonte alcuna diminuzione degli  sprechi. La situazione del servizio pubblico radiotelevisivo è dunque grave e la risposta che giunge dall'azienda non solo non ci convince, ma rende la vicenda ancor più buia poiché i vertici Rai sembrano voler mettere la testa sotto la sabbia come gli struzzi. Chiediamo l’immediata convocazione in commissione di Vigilanza dei dirigenti Rai.

Rai: Pd, Petrecca riferisca su affermazioni Melilli in rassegna stampa

  • 30/10/2023

“La cortina fumogena alzata con la vicenda del giornalista di Rinews24, Massimiliano Melilli, rappresenta solo un’arma di distrazione di massa per nascondere l’esito dell’assemblea di redazione della testata Rai chiesta dal Cdr al direttore, Paolo Petrecca, per ripresentare il piano editoriale.

Pagine