Approvata la legge sul testamento biologico

20/04/2017

Con umiltà e con rispetto, oggi 14 dicembre 2017, possiamo dire che il testamento biologico è legge. Dopo che a marzo la Camera aveva detto sì, è arrivato anche il via libera del Senato.

Una legge che in alcun modo vuole introdurre l’eutanasia ma semplicemente evitare l’accanimento terapeutico. Accettare di non poter impedire la morte, accettare i limiti della condizione umana.

Questa legge rispetta la vita, con l’obiettivo di tutelare i pazienti, le loro famiglie, i medici e il personale sanitario.

Pagine