Lavoro: Pezzopane, lasciamo una situazione positiva

  • 25/05/2018

“Una cosa è certa: il quadro macroeconomico che i governi Renzi-Gentiloni lasciano in eredità al probabile esecutivo guidato da Conte è positivo. E lo è anche e soprattutto in materia di lavoro. Lo testimoniano ancora un volta i dati diffusi dall’Osservatorio Inps sull’occupazione. Continua infatti il trend di crescita dei contratti di lavoro stabili (+104mila in tre mesi), diminuisce il ricorso alla cassa integrazione e si riducono le domande di disoccupazione.

Inps: Di Salvo, ripresa viene dal lavoro

  • 21/12/2017

 “Il Paese è in ripresa e non lo certificano solo i dati economici, ma anche l’aumento continuo dei posti di lavoro, con 1,33 milioni di contratti a tempo indeterminato nei primi dieci mesi dell’anno”. Lo dichiara Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico, commentano i dati dell’Osservatorio sul precariato dell’Inps -

Rei: Iacono, “da oggi in vigore contro povertà e disuguaglianze”

  • 01/12/2017

“Da oggi, 1 dicembre, entra in vigore il Reddito d’Inclusione, ovvero  un pacchetto di misure personalizzate e finalizzate a ridare dignità ed autonomia a chi è rimasto indietro. Le misure contenute nel decreto povertà costituiscono la prima grande misura di contrasto al disagio sociale ed alla povertà degli ultimi trent’anni. Si tratta quindi di un percorso che vuole accompagnare chi vive in condizione di bisogno a ritrovare la propria autonomia economica”.
Così la deputata Dem Maria Iacono.

Pensioni: Damiano, non è surreale proposta del governo ma ciò che dice Boeri

  • 15/09/2017

"Il Presidente dell'INPS, Boeri, in una intervista di oggi al Corriere della Sera, definisce 'surreale' la proposta che si sta discutendo al tavolo Governo-sindacati sulla pensione di garanzia per i giovani che hanno il contributivo e sull'anticipo dell'età pensionabile per chi svolge i lavori di cura. Io ritengo invece 'surreale' l'intervista di Boeri". Lo dichiara Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera.

Povertà: Lenzi, Boeri conferma bontà scelte del governo

  • 27/07/2017

“Sia i dati Istat che le dichiarazioni del presidente dell’Inps oggi in commissione Affari Sociali, Tito Boeri, confermano la correttezza della scelta fatta dal governo di concentrare le risorse per la povertà, pari a 1,7 mld di euro, sulle famiglie con minori, con persone disabili o con disoccupati con più di 55 anni. I dati presentati dall'Istat recentemente ci ricordano che 1milione e 619mila famiglie vivono in condizioni di povertà assoluta, e di queste il 26,8 per cento ha figli minori.

Boeri: Garavini, Non diamo i numeri sulle pensioni degli italiani all’estero

  • 20/07/2017

E‘ vero che le pensioni erogate per gli italiani all’estero comportano allo Stato un’uscita di circa un miliardo di euro. Ma non è che siano regalìe o assistenzialismo. È ciò che lo Stato DEVE sborsare agli aventi diritto, alla luce dei contributi versati. Sono normalissime pensioni maturate in pro-rata, grazie al versamento di contributi in Italia.

Migranti: Gelli, non possiamo rinunciare a lavoro immigrati regolari

  • 20/07/2017

“I dati dell'Inps evidenziano come, laddove l'integrazione si concretizza, il migrante rappresenta per il nostro Paese una forza lavoro fondamentale a cui oggi non possiamo rinunciare”. Lo afferma Federico Gelli, presidente della Commissione d'inchiesta migranti, al termine dell'audizione stamani in Commissione del presidente dell'Inps Tito Boeri.

Pagine