Dl 50: Nardi, servono certezze, governo convochi tutti e si risolva definitivamente questione crediti”

  • 24/06/2022

La presidente della commissione Attività produttive della Camera: “Dobbiamo fare chiarezza, subito un tavolo di lavoro per trovare soluzione migliore"

“Sul Decreto legge 50 abbiamo l'occasione per fare chiarezza e ridare fiato a imprese e famiglie, perché la situazione della cessione di diritti dei crediti è preoccupante. E' necessario costruire un tavolo con tutti i soggetti protagonisti e cioè governo, parlamento, banche, Poste Italiane, Agenzia delle Entrate”.

Superbonus: Buratti, Si corregga norma deleteria su cessione crediti

  • 02/02/2022

Nell’ambito del decreto sostegni-ter, la misura più importante purtroppo non ha nulla a che fare con il sostegno all'economia, ma, anzi, rischia di avere un impatto molto negativo sulla ripresa in corso. Si tratta dell'ennesima modifica all'articolo 121 del decreto rilancio che impedisce l'effettuazione di cessioni multiple dei crediti d'imposta da agevolazioni edilizie ulteriori rispetto alla prima. Una misura che ha anche effetti retroattivi sui contratti già stipulati e che creerà ulteriori e inevitabili incertezze per imprese, piccole banche e cittadini.