Consulta: De Maria, congratulazioni a Barbera, garanzia di competenza ed equilibrio

  • 12/12/2023

“Congratulazioni ed auguri di buon lavoro ad Augusto Barbera, eletto Presidente della Corte Costituzionale. Una personalità di altissimo profilo. Una garanzia di competenza ed equilibrio”.

Lo scrive sui suoi canali social il deputato del Partito democratico, Andrea De Maria.

Strage Viareggio: Pd, assicurare giustizia e non strumentalizzare Consulta

  • 24/10/2023

“Pieno sostegno e solidarietà a tutte le iniziative che i familiari delle vittime della Strage di Viareggio vorranno assumere per impedire che espedienti formali impediscano la prescrizione per il disastro ferroviario. Dopo oltre 14 anni e 32 vittime innocenti è impensabile che in un paese civile la difesa possa appellarsi alla sospensione del processo per incostituzionalità del reato soltanto per sfuggire alle loro appurate responsabilità: sperando quindi solo di prendere tempo per ottenere i benefici della prescrizione.

Regeni, Boldrini, oggi Consulta deciderà se si può procedere contro imputati

  • 20/09/2023

"Oggi la Corte costituzionale deciderà se si può procedere contro gli imputati per le torture e l'uccisione di Giulio Regeni, anche se i quattro funzionari della sicurezza egiziana non sono stati formalmente raggiungibili. L'autocrate Al-Sisi vuole approfittare di uno strumento di garanzia del nostro sistema penale per impedire che si trovi la verità sulla morte di Giulio". Lo scrive sui social Laura BOLDRINI, deputata del Partito democratico e presidente del Comitato permanente della Camera sui diritti umani nel mondo.

Famiglie arcobaleno: Zan, destra conferma volontà persecutoria

  • 24/05/2023

Tweet di Alessandro Zan, deputato Pd

In commissione giustizia la destra ha appena bocciato il nostro emendamento per tutelare tutti i figli di questo Paese, come chiedono Consulta, Corte di giustizia UE e centinaia di sindaci al Parlamento. Hanno confermato la loro volontà persecutoria contro le famiglie arcobaleno.

Consulta: Di Giorgi, congratulazioni a Sciarra, donna seria e competente

  • 21/09/2022

“Congratulazioni a Silvana Sciarra, la nuova presidente della Corte Costituzionale. Una donna molto capace. Seria, rigorosa, disponibile, competente. Fiorentina di adozione. La conosciamo bene e la apprezziamo da molti anni. Una bella notizia!”. Lo dichiara Rosa Maria Di Giorgi, capogruppo Pd in commissione Cultura di Montecitorio.

Eutanasia: Bazoli, decisione Consulta non incide su iter suicidio assistito

  • 15/02/2022

La bocciatura del referendum sull'omicidio del consenziente non incide sull'iter di approvazione della legge sul suicidio assistito, incardinata alla Camera e pronta per la discussione. Si tratta infatti di una legge che tratta un tema diverso, e che peraltro la stessa corte costituzionale ha definito urgente e necessaria, per dare una disciplina organica e uniforme ad una possibilità, quella dell'aiuto al suicidio, che a certe condizioni oggi è già possibile, e che non si può lasciare all'incertezza.

Eutanasia: Bazoli, testo riprende Consulta, è punto di partenza

  • 06/07/2021

“Il testo base approvato oggi si limita a riprendere le condizioni e i limiti per l’accesso al suicidio assistito che la Corte costituzionale ha individuato nella sua sentenza del 2019, quando dichiarò incostituzionale l’art. 589 c.p., invitando il legislatore a intervenire con sollecitudine per approvare una disciplina compiuta. Ci arriviamo dopo un lunghissimo percorso istruttorio compiuto in commissione, iniziato oltre tre anni fa, che ci ha consentito di avere un enorme mole di informazioni, proposte e suggerimenti.

L.Elettorale: Raciti, pieni poteri alla Costituzione, Salvini si rassegni

  • 16/01/2020

"'Eccessivamente manipolativo'. Questo il giudizio della Corte Costituzionale sul referendum proposto da Matteo Salvini. Proporzionale sarà: una buona notizia per la tenuta democratica del nostro sistema. Pieni poteri alla Costituzione e non agli avventurieri del Papeete."

Così in una nota Fausto Raciti, Deputato del Partito Democratico.

Consulta: De Luca, toni Lega vergognosi, serve rispetto istituzioni

  • 16/01/2020

“La Consulta ha dichiarato inammissibile il referendum sulla legge elettorale sostenuto dalla Lega per abrogare le norme sulla distribuzione proporzionale dei seggi e trasformare il sistema in un maggioritario puro. Invece di prendere atto e rispettare la decisione, la Lega preferisce attaccare la Consulta con toni assolutamente vergognosi ed inaccettabili. È ora di riportare il dibattito politico dentro binari di serietà, civiltà e rispetto delle istituzioni del Paese.

Pagine