Disabilità: Carnevali, legge importante, vigileremo su giusta attuazione

  • 09/12/2021

“La Camera approva oggi una legge delega che riguarda le persone con disabilità importante e ambiziosa, ma non avulsa da rischi. Si tratta di una riforma necessaria e strettamente connessa agli impegni assunti nel Pnrr e per l’utilizzo delle sue risorse. Abbiamo molto apprezzato l’introduzione della valutazione di base che dovrà garantire tempestività, trasparenza ed efficienza. Una valutazione distinta da quella multidimensionale e necessaria per definire il progetto di vita individuale; assicurando, allo stesso tempo, sia la libertà di scelta che la non discriminazione.

Disabilità: Gariglio, stazione Torino Stura inagibile, Rfi intervenga

  • 14/09/2021

“Risolvere in tempi brevi le gravissime criticità presenti nella stazione ferroviaria di Torino Stura che impediscono alle persone con handicap di esercitare il loro diritto alla mobilità”: è quanto chiede Davide Gariglio, deputato Pd, in una interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Enrico Giovannini depositata oggi, martedì 14 settembre, a Montecitorio.

Vaccini: Carnevali, bene nuove priorità e chiarezza sui più fragili

  • 11/03/2021

“L’aggiornamento delle raccomandazioni sui gruppi target della vaccinazione è finalmente un passo positivo che pone chiarezza sulle priorità vaccinali. Innanzitutto identifica le persone con disabilità grave riconducibili ai sensi della legge 104, garantisce la vaccinazione ai conviventi, o caregiver, e per coloro che sono maggiormente a rischio per danno d’organo preesistente o compromessa risposta immunitaria.

Nitti-Lattanzio: con emendamento approvato al ddl bilancio grande passo in avanti su disabilità in alta formazione.

  • 21/12/2020

“Con l'approvazione dell'emendamento alla legge di bilancio 96.65 Nitti-Lattanzio sul tema della disabilità nell'alta formazione si fa un ulteriore e prezioso passo avanti nella direzione dell'inclusione e del diritto allo studio in ambito artistico - affermano in una nota i deputati Michele Nitti e Paolo Lattanzio (Pd).

Nitti - Lattanzio:con emendamento approvato al ddl bilancio grande passo in avanti su disabilità in alta formazione

  • 21/12/2020

“Con l'approvazione dell'emendamento alla legge di bilancio 96.65 Nitti-Lattanzio sul tema della disabilità nell'alta formazione si fa un ulteriore e prezioso passo avanti nella direzione dell'inclusione e del diritto allo studio in ambito artistico - affermano in una nota i deputati Michele Nitti e Paolo Lattanzio (Pd).

Giornata disabilità: Carnevali, Garantire diritti e inclusione è nostro dovere

  • 03/12/2020

«Oggi è la Giornata internazionale delle persone con disabilità, un momento per sensibilizzare contro le discriminazioni che ancora subiscono e per promuovere i loro diritti e il loro benessere. Quest’anno ha un valore ancor più significativo, dobbiamo trarre insegnamento dalla lezione che il Covid ci ha impartito. Il nostro Paese si è scoperto più fragile, ma ha dimostrato tutta la sua forza. Penso alle famiglie delle persone con disabilità che si sono viste impossibilitate alla cura, all’assistenza ma anche al giusto sostegno.

Disabilità: Lepri, pensioni e assegni maggiorati, dalle promesse ai fatti

  • 27/10/2020

“Tra qualche giorno, con la rata di novembre, l’Inps erogherà la maggiorazione sociale a favore delle persone con grave disabilità. Si tratta di un incremento fino a 650 euro per 13 mensilità: un beneficio già riconosciuto per i soggetti con più di 60 anni di età che viene ora esteso anche a invalidi civili totali, sordi o ciechi civili assoluti a partire dai 18 anni di età.

Assegno unico: Pd, attenzione particolare per figli con disabilità

  • 25/06/2020

“L’assegno unico riserverà un'attenzione particolare ai figli con disabilità: i genitori riceveranno un assegno maggiorato tra il 30 e il 50 per cento, a seconda del livello di gravità. Inoltre sarà possibile beneficiare dell'assegno anche dopo il ventunesimo anno di età, se il figlio risulterà ancora a carico. È questa una delle novità contenute nel testo votato ieri in commissione Affari sociali, che approderà in aula alla Camera già la prossima settimana”.

Pagine