Riforme: Piero De Luca, la destra sta spaccando l’Italia. Ci opporremo con forza

  • 18/02/2024

“Tra scelte di politica economica e proposte di riforma, la destra sta smantellando le istituzioni democratiche e spaccando l’Italia, creando cittadini di serie A e di serie B. Basta guardare ai fatti: dalla legge di bilancio che ha tagliato i servizi, aumentato le tasse e sta bloccando la crescita, al Pnrr insabbiato e rimodulato dal governo che ha cancellato miliardi per comuni, asili, ospedali e case di comunità. Per non parlare delle riforme.

Autonomia: Graziano, è atto ostile del Governo contro Mezzogiorno, faremo dura opposizione

  • 16/02/2024

“L’autonomia differenziata è l’ennesimo atto ostile del governo nei confronti del Mezzogiorno. Dopo i tagli al Pnrr, la stretta ai fondi per le infrastrutture, il colpo di spugna alle Zes, questa riforma  renderà impossibile la vita al sud”. Così il deputato democratico, Stefano Graziano, che sottolinea: “l’autonomia differenziata mette in discussione i servizi essenziali: scuole, sanità, assistenza sociale, infrastrutture diventeranno ancora più carenti e creeranno un divario insanabile fra le regioni del Nord e le regioni del Sud. Noi del Pd non lo permetteremo.

Stellantis: P. De Luca, Pomigliano non si tocca. Ci batteremo al fianco dei lavoratori

  • 10/02/2024

“Il Partito Democratico si batte per difendere il sacrosanto diritto al lavoro di migliaia di lavoratrici e lavoratori. L'incontro di stamattina lo testimonia. Il nostro obiettivo è aiutare a salvaguardare il sito di Pomigliano per difendere l'occupazione e la tenuta di un sito industriale strategico per il Sud e per l'intero Paese. Un'eventuale riduzione o chiusura della produzione produrrebbe un danno sociale drammatico incalcolabile, tenuto conto anche delle ricadute sul sito di Pratola Serre e sulle oltre 400 industrie dell'indotto collegate.

Zes Unica: Piero De Luca, Prima figuraccia 2024 per Fitto. Se ne riparla tra due mesi

  • 09/01/2024

“La Zes unica voluta fortemente dal Governo  non parte. Prima figuraccia del 2024. Con un provvedimento protocollato lo scorso 30 dicembre, infatti, il Ministro Fitto è stato costretto a prorogare di due mesi la durata dell’incarico degli attuali Commissari perché la struttura di missione a Palazzo Chigi, voluta dal Governo per sostituirli, non è pronta e non è in grado di partire neanche nelle prossime settimane. Siamo all’assurdo!

Lavoro: Pd, ci opporremo a gabbie salariali in Parlamento e nel Paese

  • 20/12/2023

“Ministra Calderone, lei non ci ha convinto, Anzi, la sua risposta ci preoccupa. Avevamo posto un quesito molto semplice, ovvero se volevate continuare sulla scia dell'ordine del giorno che voi avete approvato e che sdogana le gabbie salariali. La sua risposta a slalom, ci fa pensare di sì. Voi avete messo nero su bianco che un dipendente pubblico del Sud, un docente, un infermiere, debba essere pagato meno di un suo collega del Nord, non perché lavori meno ma semplicemente perché ha la colpa di vivere nel Mezzogiorno.

Autonomia: Pd, ora battaglia in Aula contro progetto che spacca Italia

  • 21/11/2023

"Con il voto in Commissione che ha dato il via libera al ddl Calderoli sull'autonomia differenziata la battaglia si sposta in Aula al Senato. Siamo estremamente preoccupati da quello che prevede un testo le cui finalità sono quelle di aumentare i divari e spaccare il paese. Il tutto in un imbarazzante silenzio dei cosiddetti presunti "patrioti"  eletti nel Mezzogiorno che stanno svendendo e abbandonando i territori in cui sono stati eletti e nei quali, ovviamente, mai hanno parlato in campagna elettorale di questo progetto.

Autonomia: Piero De Luca, uno scempio che rompe l'unità nazionale

  • 21/11/2023

“Con l’approvazione in Commissione Affari Costituzionali del Senato del ddl sull’Autonomia targato Calderoli, il Governo Meloni si schiera definitivamente contro il Mezzogiorno. Tutto per assecondare gli intenti secessionisti della Lega e mantenere gli equilibri al suo interno in uno scambio squallido con la riforma sul premierato fatto sulla pelle dei cittadini del Mezzogiorno e dei più deboli.

Sport: Sarracino, Napoli capitale europea bel riconoscimento per il Sud

  • 17/11/2023

"Che bella notizia Napoli capitale europea dello sport per il 2026! Un importante riconoscimento per il Paese e per il sud. Un’occasione e una grande opportunità per la nostra città! Ora tutti al lavoro!".

Lo scrive sui social il deputato e membro della segreteria nazionale Pd, Marco Sarracino.

Zes: P. De Luca, perché Fitto vuole smantellare sistema che funziona?

  • 14/11/2023

“Il sistema attuale delle Zes sta producendo risultati estremamente positivi per il Mezzogiorno e quindi per il Paese intero. A parlare sono i numeri di un nuovo studio di The European House Ambrosetti che dimostrano come solo in Campania - per fare un esempio- il sistema delle Zes abbia consentito di attivare 23 miliardi di valore aggiunto, favorendo la creazione di 8 000 posti di lavoro e l'attivazione di circa 2 miliardi di investimenti.

Pagine