Ucraina: Boldrini, Due anni di distruzione e nessuna exit strategy

  • 24/02/2024

"Esattamente due anni fa la Russia di Putin invadeva arbitrariamente l'Ucraina attentando alla sua indipendenza e alla sua integrità territoriale. È iniziata così una guerra sanguinosa che continua a mietere migliaia di vittime civili ucraine e vittime militari di entrambe le parti, che ha provocato un esodo di massa soprattutto di donne e bambini in fuga dal conflitto e la distruzione di intere città.

Boldrini: Pd bellicista? Conte sbaglia tiro: a guardare nello specchietto retrovisore si va a sbattere

  • 02/02/2024

L'alleanza con il M5S è "possibile e necessaria per rappresentare l'alternativa alla destra peggiore di sempre". “Elly è bravissima a non cadere nelle provocazioni mostrando lungimiranza, saggezza e senso di responsabilità. Invito Conte a non continuare a sbagliare bersaglio: Giuseppe, l’avversario è la destra e il Pd esige rispetto". E' quanto dichiara, in un'intervista a Repubblica, Laura Boldrini, deputata Pd e Presidente del Comitato permanente della Camera sui diritti umani nel Mondo. "Dire che il Pd è bellicista è sbagliare proprio tiro - aggiunge-.

Giornata minori: Braga, C’è molto da fare, il mondo è loro

  • 20/11/2023

Guerre, fame, violenza. Ogni giorno e in ogni parte della terra c’è un bambino o una bambina che non può fare quello che dovrebbe: giocare e costruire il proprio futuro. C’è molto da fare anche nel nostro Paese. Il mondo è loro.

Lo ha scritto su X Chiara Braga, capogruppo Pd alla Camera dei Deputati

Mo: Boldrini, Nelle parole di Netanyahu guerra e solo guerra

  • 30/10/2023

"Nella sua conferenza stampa, il premier israeliano Benjamin Netanyahu non ha fatto cenno a trattative per liberare gli ostaggi, ma solo ad azioni militari, al punto che i familiari hanno chiesto l'intercessione dei leader degli altri Paesi. Ha rigettato gli appelli ad un cessate il fuoco umanitario senza fare alcun riferimento ai soccorsi necessari alla popolazione civile di Gaza, ridotta allo stremo e in preda alla fame tanto da assaltare i magazzini dell'Onu in cerca di cibo.
Guerra e solo guerra: non c'è spazio per altro nei discorsi di Netanyahu.

Festa Ue: Piero De Luca, il futuro dell’Italia è legato a quello dell’Europa

  • 09/05/2023

“Una giornata che ci permette di ricordare il percorso fatto fino ad oggi, grazie al quale poter immaginare un’Europa ancora più unita e solidale. La festa della Ue infatti è di una straordinaria importanza e lo è ancor di più in questo momento storico, dopo una drammatica pandemia e con una guerra ai nostri confini causata dall'inaccettabile aggressione russa dell'Ucraina. I risultati  raggiunti finora nella tutela dei diritti e delle libertà fondamentali ci devono far riflettere sulle sfide che ancora ci attendono nei prossimi anni.

Dl Cutro: Berruto, profonda crudeltà da parte del Governo che nega la storia

  • 02/05/2023

"Siete andati a Cutro, proprio lì, dove il mare è diventato un cimitero, per produrre un testo normativo che restringe le garanzie dei richiedenti asilo e i diritti delle persone migranti. Proponete, per arginare i flussi migratori, di indebolire la protezione speciale, scaraventando così decine di migliaia di persone in stato di irregolarità. Invisibili per la legge, ma materialmente presenti sul territorio, queste persone sono private della propria dignità, della possibilità di costruirsi una vita in Italia o in Europa.

Ucraina: Amendola, sostegno a Kiev e fermare la guerra

  • 30/11/2022

“La guerra scatenata dalla Federazione russa contro l’Ucraina in maniera ingiustificata e illegale non è un conflitto tra due Stati, ma una guerra di aggressione, un’invasione violenta, in cui gli attacchi che si stanno susseguendo in queste ore, in questi giorni, non distinguono tra obiettivi militari e civili ucraini. La strategia politica russa è imperniata sulla logica di potenza. Il Partito democratico non ha oggi bisogno di capriole o di abiure.

Ucraina: De Maria, domani sarò a Roma alla manifestazione per la Pace

  • 04/11/2022

"Domani sarò a Roma alla manifestazione per la Pace promossa da Arci ed Acli. Una manifestazione a cui ha aderito il Partito Democratico. È importante che tante e tanti siano in piazza per chiedere la fine della guerra in Ucraina, voluta dal regime di Putin. Non si lasci niente di intentato per promuovere le ragioni della pace. Si fermi l'aggressione russa e tacciano le armi. Già troppe sono state le vittime innocenti, come sono sempre più evidenti i rischi di un allargamento del conflitto". Così il deputato dem Andrea De Maria.

Ucraina: Serracchiani, sostegno Italia non verrà meno

  • 24/08/2022

"Sei mesi fa la Russia invadeva l'Ucraina. La resistenza e la forza del popolo ucraino ha impedito che lo sciagurato disegno neoimperiale di Putin prevalesse. Difendendo la propria libertà l'Ucraina difende la libertà di tutti noi. LItalia è stata da subito accanto al popolo ucraino e il nostro sostegno, d'intesa con Ue e partner Atlantici, non verrà mai meno".
Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera

Pagine