Migranti: P. De Luca, nessun muro sia finanziato con soldi UE

  • 24/11/2021

L'Unione europea ha assegnato 6,4 miliardi di euro, nel periodo 2021-2027, agli Stati membri per la gestione delle frontiere. Di questi, 114,5 milioni di euro sono destinati alla Polonia e 80 milioni di euro alla Ungheria. In tale contesto, è da considerare assolutamente positiva la decisione, assunta da Parlamento europeo e Consiglio, di approvare la proposta della Commissione sull'aumento del Fondo per la gestione integrata delle frontiere, stanziando altri 25 milioni di euro per sostenere gli Stati membri interessati dalla crisi migratoria ai confini con la Bielorussia.

Migranti: Miceli, superare Trattato Dublino con solidarietà e responsabilità tra Stati membri

  • 10/11/2021

“La Sicilia, accogliente e solidale, vede ancora una volta le sue coste abbracciare una marea di popoli disperati, in fuga da guerre, persecuzioni e fame, come i 400 migranti approdati ieri al porto di Pozzallo che si sommano agli oltre 800 migranti soccorsi nei giorni scorsi dalle navi Sea Eye 4 e Rise Above e sbarcati a Trapani. Le istituzioni siciliane e i volontari stanno dando prova di grande efficienza e professionalità ma la situazione è davvero al limite”. Lo afferma Carmelo Miceli, deputato siciliano del Pd e componente della commissione Antimafia.

Migranti: P. De Luca , muri sono proposta inefficace e demagogica

  • 27/10/2021

La posizione espressa da Weber sul finanziamento europeo per la costruzione di barriere fisiche ai confini dell'Unione non è per nulla condivisibile. I muri non sono la soluzione in Europa né alle problematiche legate alla gestione dei flussi migratori né alle minacce di regimi illiberali confinanti con il nostro continente. Costruire muri con risorse UE è una proposta tanto demagogica quanto risibile ed inefficace.

Migranti: De Luca, Salvini peggior ministro degli Interni della storia

  • 02/08/2021

“Sentire il leader della Lega attaccare la ministra Lamorgese e minacciare una crisi di governo sull'immigrazione è davvero paradossale. I risultati fallimentari dimostrano che Salvini è stato probabilmente il peggior ministro degli Interni della storia del nostro Paese, sia sui temi della sicurezza urbana, delegati solo alla liberalizzazione del possesso di armi da fuoco, che nella gestione dei fenomeni migratori.

Migranti: Pollastrini, con pudore il nostro lutto per l’ennesima tragedia

  • 01/07/2021

Post su Fb di Barbara Pollastrini, deputata Pd  
In serata, a Porto Empedocle, giungeranno i feretri delle vittime dell’ennesimo naufragio. Feretri di sole donne . Con pudore diciamo il nostro lutto, creature affogate perché speravano nell’Europa. Pudore di chi vuole impedire queste tragedie eppure sa che istituzioni e politica non ci sono riuscite. Pudore di credenti e non. Quando ci si chiede quale sia il senso del Pd e della sinistra, la bussola ci si presenta anche nella sua drammaticità.

Tags: 

Migranti: Fassino, l'Europa non chiuda gli occhi

  • 24/06/2021

"Chi sbarca in Italia, Spagna, Grecia vuole venire in Europa ed è iniquo e inefficace far carico della gestione dei flussi migratori solo ai Paesi di primo approdo. Il Regolamento di Dublino va finalmente superato da una politica europea fondata su condivisione e assunzione comune di responsabilità, come ha proposto la stessa Commissione europea incontrando tuttavia la resistenza di chi preferisce chiudere gli occhi per non fare i conti con la realtà".

Tags: 

Migranti: Fassino, bene Draghi a porre il tema migrazione in sede europea

  • 23/06/2021

"Le migrazioni non sono un fenomeno passeggero, ma strutturale. Sbagliato negarlo. Fa bene il premier Draghi a chiedere una politica europea comune e solidale. Servono corridoi umanitari per i profughi e canali trasparenti e legali per i migranti economici. Così si combattono i trafficanti". Lo scrive su Twitter Piero Fassino, deputato Pd e presidente della Commissione esteri della Camera, commentando l'intervento del presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi durante le comunicazioni alla Camera in vista del Consiglio europeo di domani e venerdì. 

Migranti: Piero De Luca, serve Next generation per immigrazione, chiediamo a Ue coraggio

  • 25/05/2021

“Come Partito Democratico chiediamo all’Europa il coraggio di un Next generation anche sull’immigrazione. L’Europa deve fare un salto di qualità mettendo in atto misure inedite e straordinarie così come ha avuto il coraggio e la capacità di fare con le misure economiche in reazione alla pandemia”. Lo ha detto Piero De Luca, vicepresidente del Gruppo dei deputati del Pd, alla Commissaria europea per gli Affari interni, Ylva Johansson, intervenendo durante l’audizione nelle Commissioni riunite Affari costituzionali e Politiche Ue della Camera.

Migranti: P. De Luca, bene richiesta Italia, Ue dia risposta all'altezza

  • 19/05/2021

"Bene la richiesta dell'Italia di discutere d'immigrazione al prossimo #Consiglio. È ora che l'#UE fornisca una risposta all'altezza delle criticità, adottando una politica migratoria comune, fondata su solidarietà, umanità, sicurezza ed equa ripartizione delle responsabilità". Lo scrive su Twitter Piero De Luca vicepresidente del Gruppo dei deputati del Pd.

Migranti. P. De Luca, serve salto di qualità nell'azione Ue

  • 10/05/2021

Ancora naufragi e vittime nel Mediterraneo. È giunto davvero il tempo di uno sforzo supplementare e di un salto di qualità dell'azione europea nella gestione delle politiche migratorie. Princìpi di umanità, solidarietà e piena condivisione delle responsabilità devono essere alla base di una nuova politica dell'Unione in questo settore così delicato.

Pagine