Boldrini, grave Museo della Liberazione senza cda. Sangiuliano provveda immediatamente

  • 05/01/2024
"E' grave che dal 20 dicembre scorso il Museo della Liberazione di via Tasso, a Roma, sia senza cda perché il Ministro Sangiuliano non ha provveduto alla nomina, non l’abbia ritenuta una pratica urgente, degna del suo tempo e della sua attenzione. Un luogo simbolo della barbarie nazifascista diventato testimonianza della lotta di liberazione della Capitale merita invece massima attenzione, cura e tutela. "Un servizio pubblico essenziale" lo ha definito il presidente uscente Antonio Parisella.

Rai: Bakkali, diffida di Sangiuliano a Rai Radio Uno lascia basiti

  • 05/12/2023

“Ministro Sangiuliano si faccia una risata. Apprendiamo dalla stampa di una lettera di diffida inviata dai legali del ministro della Cultura a Rai Radio Uno. Si contesta ai conduttori di ‘Un giorno da pecora’ un intento denigratorio. Come Gruppo Pd in Vigilanza Rai depositeremo un’interrogazione per verificare la veridicità di quanto sta emergendo.

Cultura: Manzi, Sangiuliano chiarisca in Aula su affaire Sgarbi

  • 25/10/2023

“Il Partito Democratico si associa alla richiesta di informativa in Aula del ministro Sangiuliano. Questa mattina siamo rimasti abbastanza stupiti , leggendo le dichiarazioni del ministro che sostanzialmente ha scaricato sulle spalle della Presidente del Consiglio, la soluzione dell’affaire Sgarbi. Quello che vogliamo evidenziare è la gravissima inopportunità rispetto al ruolo di un rappresentante delle istituzioni.

Uffizi: Pd, ministro Sangiuliano manipola ingressi a suo beneficio ma dimentica i lavoratori

  • 25/07/2023

“Se proprio il ministro della Cultura Sangiuliano vuole cercare visibilità con gli Uffizi non lo faccia manipolando i dati degli ingressi a suo beneficio, ma si occupi seriamente dei diritti dei lavoratori che assicurano da anni servizi di accoglienza dei visitatori ma che rischiano riduzione stipendi e licenziamenti”: è quanto dichiarano il deputato e segretario del Pd della Toscana, Emiliano Fossi, ed il capogruppo del Partito democratico in commissione Lavoro, Arturo Scotto.

18App: deputati Pd, Sangiuliano goffo nel negare l’evidenza

  • 10/12/2022

“Le carte parlano chiaro e il tentativo di negare l’evidenza del ministro Sangiuliano è talmente goffo e maldestro da lasciare increduli. L’emendamento firmato da tutti i capigruppo di maggioranza mette nero su bianco la cancellazione della 18 app. Si vuole così mettere fine a uno strumento che negli anni si è dimostrato prezioso per le nostre ragazze e i nostri ragazzi. Una misura che guarda al futuro e non a fare cassa sui più deboli come il governo sta facendo con la legge di bilancio su questo tema come su tanti altri”.

Pagine