Open arms, Cappellani: Salvini la smetta con vittimismo ed atteggiamenti eversivi e lasci in pace Catania

  • 02/09/2020

“Matteo Salvini ha deciso di “deportare” tutti gli eletti della Lega a Catania, a manifestare, in una sorta di Pontida etnea, il loro sostengo “contro la magistratura”. Uso il termine “deportare” poiché “obbligatorio” mi pare l’invito del segretario della Lega a questa iniziativa anti istituzionale e anti democratica.
Matteo Salvini la smetta con questo vittimismo, e abbia la dignità di farsi processare per le sue azioni.