FdI: Fiano, solidarietà a Chiesa e Sangiuliano, ma quando condanna di Meloni e Salvini per il “Boia chi molla” di Cicchetti?

  • 07/05/2022

“Esprimo solidarietà al capogruppo di Fratelli d’Italia a Pavia, Paolo Chiesa, per le minacce ricevute che rimandano a Piazzale Loreto e anche al direttore del Tg2 Sangiuliano per la stella a cinque punte delle BR. Certo mi aspettavo già da qualche ora che Giorgia Meloni e Matteo Salvini condannassero senza se e senza ma il “Boia chi molla” pronunciato dal Sindaco di centrodestra  di Rieti Cicchetti, slogan orribile, memoria del ventennio fascista, che qualcuno evidentemente vorrebbe far tornare, ma evidentemente aspetterò invano la loro condanna”.

Ucraina: P. De Luca, per Salvini ennesima figuraccia internazionale

  • 08/03/2022

 “Il leader della Lega Matteo Salvini ha fatto l'ennesima figuraccia internazionale. Volato in Polonia per fare il solito show, è stato politicamente umiliato dal sindaco di Przemysl, Wojciech Bakun, che gli ha ricordato le sue amicizie e le sue dichiarazioni a sostegno dell'attuale regime russo”.

Lo scrive sul suo profilo twitter il vicecapogruppo del PD alla Camera, Piero De Luca.

Ucraina: Fiano, Salvini non la butti in caciara

  • 01/03/2022

“Con quel ‘tutti hanno incontrato Putin’, Salvini come al solito vuole buttarla in caciara, come dicono a Roma. Partecipare a incontri è assolutamente giusto, persino ovvio. Indossare la maglietta con l’immagine del leader russo come un idolo da venerare (solo per fare un esempio oltre alle tante dichiarazioni di enorme stima e ammirazione), è tutt’altra cosa”.

Ucraina: Quartapelle, Salvini faccia scelta di campo definitiva

  • 26/02/2022

“Mentre da Kiev giungono notizie sempre più drammatiche a causa dell’intensificarsi dell’aggressione armata russa alla resistenza ucraina e le piazze italiane si riempiono al grido ‘No alla guerra di Putin’, ancora in queste ore Salvini è invece impegnato in calcoli economici sul prezzo da pagare per la libertà di un popolo e la democrazia. Le sanzioni, ripete come un mantra, devono essere ‘intelligenti’, mentre mettere Mosca fuori dal sistema bancario Swift, aggiunge, vorrebbe dire provocare un ‘black out’ per l’Italia.

Ucraina: Serracchiani, Salvini usi parole chiare contro Russia

  • 24/02/2022

"L'aggressione militare della Russia all'Ucraina è un atto senza precedenti, gravissimo, ingiustificabile. La reazione non può che essere netta così come la condanna nei riguardi della Russia. Salvini quindi esca dal l'ambiguità ed usi senza incertezze parole chiare contro l'invasione russa".

Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Ucraina: Fiano, anche Salvini condanni Putin con chiarezza

  • 24/02/2022

Non é certo questo il momento di condanne generiche. Forse qualcuno non si rende bene conto della gravità di quanto sta accadendo in Ucraina. Bisogna condannare senza se e senza ma l’aggressione decisa da Putin. Una volta tanto anche Salvini dovrebbe essere chiaro e netto su questo senza tentennamenti.

Lo dichiara il deputato democratico Emanuele Fiano.

Balneari: Fiano, basta con doppio gioco Salvini

  • 15/02/2022

"E' inaccettabile l'atteggiamento di chi, come la Lega, un minuto dopo aver approvato un provvedimento in Consiglio dei ministri, comincia a organizzare il lavoro per disconoscerlo. Ferma restando  il legittimo dovere delle Camere di esaminare e intervenire sulle norme che arrivano dal governo, non si può pensare che ogni volta si riparta da zero. La Lega era presente e ha votato oggi in cdm ed è tempo che la smetta di fare due parti in commedia".

Lo dichiara il deputato democratico Emanuele Fiano.

Nucleare: Borghi, da Salvini solo propaganda

  • 07/01/2022

"Sul nucleare Salvini fa solo propaganda spicciola in versione Papeete. Se davvero vuole lavorare per la sicurezza energetica, concordi con noi sullo stop al regalo dell'idroelettrico italiano ai fondi esteri (creato dalle leggi a firma Lega). Altrimenti solo parole al vento". Lo scrive su Twitter il deputato dem Enrico Borghi, responsabile nazionale Sicurezza del PD.

Fiano, su fascismo Salvini insulta nostra storia

  • 16/10/2021

“Quando Salvini parla del fascismo che non c’è, dovrebbe smettere di insultare la nostra storia per raccattare qualche misero voto per i suoi consiglieri comunali che frequentano i seguaci dei nazisti di Lealtà e Azione a Milano. Ci sono sentenze in Italia che dichiarano Forza Nuova un’organizzazione fascista, ci sono stati morti in questo Paese per mano fascista molto dopo la fine del Ventennio.

Fisco: Fragomeli, privi di argomenti Salvini e Meloni li inventano

  • 06/10/2021

“Salvini e Meloni cercano di sfruttare l’allarme infondato che loro stessi si affannano a procurare. Nessun aumento della tassazione sulla casa è all’orizzonte. Privi di argomenti concreti, i due leader ne inventano inesistenti e continuano a ripeterli nella speranza che alla lunga qualcuno creda alle loro bugie. La casa di residenza, fra l’altro, non è tassata per quasi tutti gli italiani e, quindi, una riforma del catasto non potrebbe certo aumentare una tassa che non c’è”.

Lo dichiara il capogruppo Pd in commissione Finanze alla Camera, Gian Mario Fragomeli.

Pagine