Mps, deputati eletti in Toscana del Pd: “Il Governo convochi i sindacati”

  • 24/09/2021

“Oggi i lavoratori e le lavoratrici di Mps sono in sciopero e la loro mobilitazione è accompagnata da una lettera molto forte. Noi crediamo che la loro legittima richiesta di essere convocati ed ascoltati dal Governo, e di non pagare il costo della crisi,  sia giusta e che vada sostenuta. Dobbiamo ricordare che Mps è la più antica banca del Paese e la prima azienda toscana”. Così scrivono i deputati toscani del Pd.

Governo: Lorenzin, è Salvini fuori dalla realtà, non Letta

  • 13/09/2021

“Salvini dice ‘non mi occupo degli insulti di Letta su di me ma della realtà’. Ma quali sarebbero questi insulti? Che è un sovranista? Che ha posizioni antieuropeiste? Che fin dall’inizio della pandemia ha accarezzato il pelo a chi era contro le mascherine, contro le chiusure, contro i virologi non allineati alle sue idee, contro, cioè, tutto ciò che la comunità scientifica ci proponeva come soluzioni per arginare il virus?

Governo: Serracchiani, occasione per modernizzare Paese. Pd protagonista

  • 12/09/2021

"L’Italia in Ue ha bisogno di un governo forte, autorevole. L’abbiamo. Ed è europeista e decisamente riformista. È un’opportunità importante anche per il Partito democratico. Questo deve essere il tempo anche del Partito democratico. Un progetto fortemente riformista di cui essere assoluti protagonisti. Ora abbiamo anche le risorse per realizzarlo, per fare quello che finora non si è mai fatto o comunque in nessuna stagione si è mai riuscito a fare completamente. Sarà l’occasione decisiva per il Paese per modernizzarsi.

Governo: Serracchiani, Salvini pensa di uscire da difficoltà con attacchi scomposti a Letta

  • 09/09/2021

Che Salvini, stretto tra la competizione di Fdi e i malumori nel suo stesso partito, sia in evidente difficoltà è chiaro a tutti. Come dimostra anche la doppiezza del suo comportamento che lo porta la mattina a stare con la maggioranza ed il pomeriggio con l’opposizione. Ma non sono certo gli attacchi scomposti al segretario del Pd che lo faranno uscire dal vicolo in cui si è infilato. La smetta e ritrovi, se riesce, un po' di coerenza politica e buon senso>.
Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Green Pass: Fiano, Lega indebolisce governo con grave atto politico

  • 07/09/2021

“L’astensione della Lega sull’emendamento di FdI che mirava a sopprimere l’artico 3 del decreto sul green pass è un atto politico di estrema gravità. Un partito che si pronuncia in modo diverso a seconda delle circostanze in cui si trova a dare il proprio voto per tenere sempre il piede in due staffe non è certo un partito affidabile per il governo del Paese. Per non parlare della grave scorrettezza istituzionale e della irresponsabilità di indebolire il presidente Draghi e l’esecutivo di cui fa parte in un momento così delicato per la vita dei tutti gli italiani.

Green pass: Serracchiani, linea del governo chiara. Lega prenda atto

  • 02/09/2021

L’indirizzo del governo è chiaro. Il green pass è lo strumento che, insieme alla campagna vaccinale, sta consentendo al paese di procedere in sicurezza. Non ci possono essere né dubbi né esitazioni sulla sua applicazione. Occorre fare di tutto perché i cittadini, a cominciare dai più fragili, possano andare avanti con tranquillità e senza temere per la propria salute e quindi è giusto prevedere il ricorso all’obbligo vaccinale. La linea del governo ribadita oggi dal presidente Draghi non consente scappatoie né furbizie. La Lega ne prenda atto.

Green pass: Serracchiani, strumento essenziale, da Lega atteggiamento ambiguo

  • 05/08/2021

“Il green pass è uno strumento prezioso di protezione sociale e uno strumento essenziale per tornare a una qualche forma di normalità delle nostre vite. Pertanto, chi si oppone al green pass, si oppone proprio a questa possibilità. Certo, resto convinta che la persuasione sia la via migliore per far comprendere l’importanza del vaccino, ma mi rendo conto che purtroppo questo non vale per tutti. E non ci spaventa la decisione di un obbligo vaccinale per il personale scolastico, perché riteniamo che la scuola sia l’altra sfida importante.

Giustizia: Borghi, su Odg ‘centrodestra di governo’ contro Draghi

  • 03/08/2021

“Sulla riforma della giustizia il cosiddetto ‘centrodestra di governo’ su alcuni ordini del giorno delicati non vota come il governo (rappresentato dal sottosegretario Sisto di Forza Italia) richiede. Una volta di più, si capisce chi sta con Draghi nei fatti, e chi a parole”.

Così il deputato democratico Enrico Borghi, responsabile sicurezza della segreteria nazionale, su Twitter.

Governo: Fiano, ambiguità di Salvini indebolisce governo

  • 02/08/2021

“Affrontare nel modo giusto il tema dell’immigrazione è esattamente ciò che stanno facendo il governo Draghi e la ministra Lamorgese in particolare. Prima di tutto portando il tema all’attenzione dell’Europa con determinazione e autorevolezza e con un incessante confronto con i Paesi del Mediterraneo. Proprio quello che Salvini non è stato capace di fare da ministro.

Pagine