Finanza pubblica: Rotta e Albertini, da governo 2,5 miliardi per comuni e province, 250 milioni per quelli veneti, grande sollievo

  • 24/07/2020

Dichiarazione di Alessia Rotta, deputata veronese e vicepresidente vicaria del gruppo Pd alla Camera e Alessio Albertini, capogruppo PD in consiglio provinciale e sindaco di Belfiore 

Economia: Navarra, bene misure governo, ora affrontare nodi strutturali

  • 22/07/2020

“Per contrastare una crisi sanitaria e socio economica senza precedenti, servivano delle risposte di politica economica senza precedenti, e il governo ha messo in campo misure che stanno dimostrando tutta la loro efficacia. Questa crisi offre oggi una duplica opportunità, la possibilità di affrontare i problemi strutturali dell'Italia con un'agenda condivisa, e poter usufruire di fondi europei impensabili solo pochi mesi fa.

Ue: De Luca, governo difenda Next Generation EU

  • 15/07/2020

“Questa discussione giunge in un momento particolare. Dall’emergenza sanitaria e da quella economico-sociale conseguente un messaggio è emerso: nessuno può farcela da solo, e rafforzare l’Europa non vuol dire indebolire i governi degli Stati membri, ma rafforzare le tutele e i diritti dei 500 milioni di cittadini europei. L’Europa ha reagito finora alla crisi con misure di portata storica ispirate alla responsabilità e alla solidarietà, aprendo una stagione nuova”.

Governo. Delrio: ha scelto Europa come orizzonte e destino

  • 15/06/2020

"Questo governo è nato con una forte vocazione europeista, a differenza di quello precedente. Ha scelto l'Europa come orizzonte e destino e questo ha portato un grande beneficio all'Italia. Oggi riceviamo un grande sostegno dall'Europa, siamo protagonisti in Europa perché siamo convintamente europeisti e sono contento che il mio partito abbia riportato questo paese nel solco europeista che l'ha sempre contraddistinto".

Così il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio a Radio 24.

Coronavirus. De Menech, Emergenza ha evidenziato limiti nel rapporto Stato-Regioni

  • 20/05/2020

Dichiarazione on. Roger De Menech, deputato Pd

«Grazie al lavoro del governo e del ministro Boccia ora l’Italia è più sicura e può entrare con moderata fiducia nella cosiddetta Fase 2». Il deputato del Partito democratico Roger De Menech, commenta così l’audizione del Ministro agli Affari regionali Francesco Boccia in Commissione Federalismo fiscale della Camera.

Coronavirus: Borghi, governo e Parlamento rispettosi garanzie costituzionali

  • 19/05/2020

“Governo e Parlamento si sono mossi nel solco delle garanzie costituzionali. Ci siamo trovati ad affrontare un cosiddetto Cigno Nero. Un evento eccezionale e imprevisto, come l’epidemia del Coronavirus, che aveva bisogno di risposte rapide ed efficaci. Risposte che sono arrivate, dentro un contesto al tempo stesso verticale e limitato. È questa la radice dei Dpcm, che sono misure attuative autorizzate dalla legge e circoscritte alla cosiddetta Fase 1, quella della emergenza assoluta.

Terremoto: Pezzopane, Governo vicino, 92 milioni Cipe per cratere 2009 Fondi anche per edilizia popolare, scuole, sport, edifici pubblici

  • 14/05/2020

“Ringrazio il Presidente del Consiglio Conte per aver seguito, nonostante l’emergenza della pandemia, la importante delibera del Cipe che stanzia ingenti somme sul territorio del cratere 2009. Il Presidente Conte ha presieduto il tavolo e Governo, Cipe e Parlamento, hanno nuovamente dimostrato l’intensità e la qualità del lavoro per la ricostruzione. Ringrazio anche Fabrizio Curcio, coordinatore della Struttura di Missione, per aver seguito passo passo con i vari ministeri la chiusura della delibera. Le risorse sono tante e possono sviluppare tante opere Pubbliche ed indotto.

Coronavirus: De Maria, serve raccordo Regioni-Governo. Prevalga interesse cittadini

  • 14/04/2020

“Esistono le condizioni per un raccordo tra le decisioni prese a livello nazionale e quelle messe in atto a livello regionale? L’ho chiesto oggi al ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia, in audizione in Commissione Affari Costituzionali della Camera. Sono convinto che non debba esserci competizione nella ricerca di soluzioni che possano farci uscire dell’emergenza Covid-19 e avviare una fase di ripresa graduale. Vanno piuttosto valorizzare le differenze lì dove sono portatrici di soluzioni innovative, efficaci ed esportabili.

Pagine