Coronavirus: De Maria, serve raccordo Regioni-Governo. Prevalga interesse cittadini

  • 14/04/2020

“Esistono le condizioni per un raccordo tra le decisioni prese a livello nazionale e quelle messe in atto a livello regionale? L’ho chiesto oggi al ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia, in audizione in Commissione Affari Costituzionali della Camera. Sono convinto che non debba esserci competizione nella ricerca di soluzioni che possano farci uscire dell’emergenza Covid-19 e avviare una fase di ripresa graduale. Vanno piuttosto valorizzare le differenze lì dove sono portatrici di soluzioni innovative, efficaci ed esportabili.

Coronavirus. Delrio: bene governo su liquidità immediata

  • 06/04/2020

"La decisione del governo di fornire liquidità immediata per 400 miliardi alle imprese va nella giusta direzione. È indispensabile che queste risorse arrivino subito alle aziende. La ripartenza del  Paese ha bisogno che il sistema produttivo sia messo in condizione di superare quanto prima le difficoltà causate dall'emergenza sanitaria"
Così il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio

Coronavirus: De Luca, sostenere governo in Ue e stop bugie

  • 27/03/2020

“ L'Europa faccia uno sforzo in più e superi gli egoismi nazionali! L'Italia è in prima linea per ottenere misure ulteriori e risorse comunitarie supplementari rispetto a quelle, pur rilevanti, già previste da BCE, BEI e Commissione.
Invitiamo però tutte le forze politiche a sostenere con forza il Governo nell'azione sui tavoli di Bruxelles e a smetterla con propaganda e bugie irresponsabili su MES o altri strumenti europei.

Coronavirus: Delrio, Prevalso dialogo, ascoltate ragioni di tutti

  • 25/03/2020

La consapevolezza del momento ha permesso di raggiungere un accordo tra sindacati e governo: garantite sicurezza e produzione. Il dialogo ha prevalso perché sono state ascoltate le ragioni di tutti. Solo così usciremo dall’emergenza: uniti e responsabili.

Lo ha scritto su Twitter Graziano Delrio Capogruppo Pd alla Camera dei Deputati

Coronavirus: De Maria, bene Conte su raccordo Governo e Parlamento

  • 24/03/2020

"Sono molto importanti le modalità  annunciate dal Presidente Conte, nel nuovo decreto, relative al raccordo fra Governo e Parlamento. Come sul coordinamento fra Governo e Regioni. La collaborazione fra le diverse istituzioni e fra i diversi livelli istituzionali è davvero più che mai una priorità. Già domani acolteremo e ci confronteremo con  Conte in Aula alla Camera e, con i provvedimenti annunciati oggi, il raccordo fra Governo e Parlamento sarà  ancora più forte, rispetto alle procedure già vigenti". Così Andrea De Maria deputato PD e Segretario di Presidenza della Camera.

Coronavirus. Delrio: Governo sindacati trovino intesa

  • 24/03/2020

" Questo è il tempo dell'unita di intenti e della coesione nazionale. Governo e sindacati devono fare ogni sforzo per superare i disaccordi sulla chiusura delle attività produttive non essenziali, trovare l'intesa e compiere insieme un altro passo per vincere questa drammatica sfida ".
Così il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio

Coronavirus. Delrio: sindacato e governo dialoghino

  • 23/03/2020

"La crisi che il Paese sta vivendo non ha precedenti ed è comprensibile che ci siano correzioni da fare in corso d'opera alle decisioni assunte. Vale anche per il decreto sulla chiusura delle attività produttive non essenziali. Tra governo e sindacati non si apra braccio di ferro ma insieme e con il dialogo si trovino presto le soluzioni condivise ".
Così il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio

Di Giorgi ,a Iv: no a strategia del logoramento, ma impegnarsi su agenda del governo

  • 20/02/2020

“Mi lascia perplessa la strategia del logoramento - ad oggi fine a se stessa - attuata dal leader di Italia Viva e dai suoi esponenti nei confronti di una maggioranza di governo (della quale ad oggi ancora fanno parte) che sta fronteggiando con determinazione gli attacchi di una destra, guidata da Salvini e Meloni, sempre più aggressiva e preoccupante.

Governo: Benamati, partiti maggioranza siano leali e costruttivi o si va al voto

  • 17/02/2020

“Il governo Conte può proseguire la sua navigazione se i partiti che lo sostengono operano con lealtà e costruttivamente. Non si tratta né di cambiare maggioranza né di protestare in piazza. Con gli irrigidimenti e troppi interessi di parte si va da una parte sola: al voto.” Lo scrive su Twitter il vicepresidente Pd della commissione Attività produttive di Montecitorio, Gianluca Benamati.

Tags: 

Pagine