Sport: Rossi, governo valorizzi impiego giovani calciatori

  • 10/01/2024

“Il ministro per lo Sport e per i giovani, Andrea Abodi, come intende procedere e con quali tempi nell’approvazione del regolamento per il riparto dei diritti televisivi, in merito alla percentuale del 5% relativo al minutaggio dei giovani? Darà seguito alle dichiarazioni rilasciate alla stampa, e confermerà con precisi atti normativi che queste corrispondano effettivamente all’orientamento politico del Governo, fatte successivamente al superamento del Decreto Crescita?"

Acca Larentia: Zan, non una parola di condanno dal governo a saluti fascisti

  • 08/01/2024

“Ieri una adunata fascista in piena regola nel cuore di Roma, saluti romani e immagini agghiaccianti: un insulto alla democrazia, alla Costituzione antifascista, alla memoria dei martiri della nostra libertà.

Non una parola di condanna da parte del governo, non un cenno di distanza da parte della destra.

Meloni ha ancora qualche dubbio sulla matrice?

Balneari: Piero De Luca, Governo inadeguato lascia il settore allo sbando

  • 28/12/2023

“Oggi con le dichiarazioni di alcuni esponenti Fdi sulle concessioni balneari, la destra conferma ancora una volta la sua totale inadeguatezza. Affidare ai Comuni la responsabilità di effettuare proroghe automatiche delle attuali concessioni, in assenza di una norma di legge chiara ed in presenza di una sentenza del Consiglio di Stato che va in direzione differente, con una procedura d’infrazione europea in atto, è folle.

Mes: Braga, governo indebolisce Italia e dice va tutto bene

  • 22/12/2023

"Se ci troveremo di fronte a una cirsi bancaria l'Italia avra' bisogno di trovare risorse altrove, come detto anche dal presidente Abi. Il Patto di Stabilita' prevede margini di flessibilita' minimi e ipoteca la possibilita' di fare operazioni di crescita nei prossimi anni". Lo ha detto la capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Braga, a Start su Skytg24. "La manovra correttiva sara' di 15 miliardi e la maggioranza la fara' dopo le europee per massimizzare il consenso.

Mes: Roggiani, governo lavora contro l'interesse nazionale

  • 21/12/2023

"Con la decisione sul Mes la destra sacrifica la reputazione del nostro Paese alla sua propaganda, posizionando l'Italia fuori dall'Europa e delegittimando l'operato del loro Ministro dell'Economia. E' la conferma di come il nostro Paese sia governato da incompetenti divisi al proprio interno che lavorano contro l'interesse nazionale". Così su X Silvia Roggiani, deputata Pd in Commissione bilancio.

Giustizia: Gianassi, governo pensi a priorità, non a complottismi

  • 19/12/2023

“L’informativa del ministro Crosetto è stata assolutamente necessaria. Le sue parole erano oggettivamente gravi e lasciavano sostanzialmente intendere ad un piano eversivo di una parte della magistratura con finalità di sovvertimento politico del governo. Di fronte ad accuse così gravi era doveroso che il ministro venisse in Aula a precisare e spiegare il contenuto di quelle dichiarazioni. Anche se con toni meno duri e certi rispetto a quelli delle interviste, il ministro ancora una volta ha voluto richiamare all’esistenza di tendenze pericolose all’interno della Magistratura.

Ocse: Scotto, faccia tosta dire No a salario minimo

  • 14/12/2023

“I dati dell’Ocse sui salari dicono una cosa semplice: ovunque sono cresciuti in trent’anni del 32% mentre in Italia solo dell’uno. I profitti invece sono cresciuti tra il 40 e il 60%. Ma i signori che stanno al Governo hanno pure la faccia tosta per dire No al salario minimo”.

Lo scrive sui social Arturo Scotto, capogruppo Pd in commissione Lavoro alla Camera.

Alluvioni: Fossi, governo Meloni nega decreto per la Toscana

  • 13/12/2023

"Non ci sarà un decreto legge per le alluvioni in Toscana. Il governo Meloni e la maggioranza compatta hanno infatti votato ancora una volta 'no' alla richiesta del Pd sulla necessità di un provvedimento urgente da varare prima di Natale per risarcire danni ed accelerare la ricostruzione": è quanto dichiara il deputato Pd e segretario del Partito Democratico della Toscana Emiliano Fossi, sul suo ordine del giorno al Decreto Anticipi respinto oggi, mercoledì 13 dicembre, dall'Aula di Montecitorio.

Pagine