Recovery: Nitti, bene rifinanziamento fondi emergenza e ristori per lo spettacolo, ora risolvere ultime criticità PNRR

  • 17/03/2021

"È molto importante che il Ministro in audizione abbia assicurato il rifinanziamento dei fondi di emergenza e i ristori per lo spettacolo, per continuare a sostenere il settore fino al termine della crisi sanitaria. La conferma di imminenti iniziative sul Codice dello spettacolo e sul Fus unitamente alla volontà di operare in quella sede sul tema delle tutele per i lavoratori dello spettacolo è un segnale di grande attenzione". Così in una nota il deputato della Commissione Cultura Michele Nitti, del Partito Democratico.

Dl Sostegno. Pagano-Fragomeli: calcolare ristori su perdite, sostenere di più chi ha perso di più

  • 15/03/2021

“In attesa di conoscere il testo definitivo del decreto Sostegno, continuiamo a chiedere, sperando che le indicazioni del PD siano accolte dal governo, di modificare il calcolo dei ristori per le imprese in perdita. Dopo tutte le incongruenze che ha generato, abbiamo finalmente archiviato il metodo dei Codici Ateco. Ma adesso è necessario fare un passo avanti affinché gli indennizzi siano calcolati in proporzione alle perdite di fatturato del 2020 rispetto al 2019, in modo da non penalizzare nessuna tipologia di attività.

Covid: Mura, bene Orlando, decisivo velocizzare ristori

  • 26/02/2021

“La battaglia contro il covid si combatte su un doppio binario, sicurezza sanitaria e vaccini da un lato, e i ristori per le categorie maggiormente penalizzate dall’altra. Bene dunque la firma del ministro del Lavoro Orlando al decreto che consentirà di trasferire risorse agli artigiani in maniera più veloce. In questa pandemia la prontezza e l'immediatezza degli aiuti statali fa la differenza”.

Lo dichiara Romina Mura, deputata del Partito democratico e componente della commissione Lavoro.

Covid: Borghi, Garavaglia sbaglia per la montagna stanziati fondi

  • 22/02/2021

“Oggi il consiglio regionale del Piemonte ha stanziato 20.568.026 euro a favore della montagna e dello sci previsti dal decreto legge statale n. 157 del 30/11/2020. Quindi non era vero, ministro Garavaglia, che per la montagna non è stato fatto niente. Non per polemica, ma per verità!”.

Lo scrive su Twitter Enrico Borghi, della presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

Covid: Benamati, interventi urgenti a favore del turismo bianco

  • 15/02/2021

“Il blocco di oggi e’ sicuramente un duro colpo per il comparto dello sci e del turismo bianco. Comprendendo le necessità primaria della tutela della pubblica salute e del contenimento dell’epidemia, tuttavia, si deve notare come la tempistica nell’adozione di tali misure abbia purtroppo aggiunto problemi a una situazione già complessa.

Covid: Pezzopane, necessari ristori immediati per operatori sci

  • 15/02/2021

“Sono stata contattata, tra ieri e oggi, da imprese, gestori di impianti, maestri di sci, lavoratori del turismo, ed è una vera baraonda. L’Abruzzo, purtroppo, da domenica non era più in zona gialla, con le province di Teramo e L’Aquila in arancione e Chieti e Pescara in zona rossa. Ma gli operatori del turismo invernale erano pronti a partire e la decisione, con una tempistica improvvisata, di non aprire gli impianti sciistici è stato un brutto colpo che impone ora al governo una scelta immediata”.

Dl Natale, Lepri: più ristori nel 2021 a chi ha avuto meno nel 2020. Ora avanti con vaccini per sprint finale

  • 20/01/2021

“Abbiamo votato un decreto che limita e circoscrive; senza illuderci dobbiamo andare avanti con un continua taratura delle misure che devono essere imposte con quella prudenza che si deve quando alla politica tocca limitare i diritti delle persone. Questo lavoro è stato fatto d’intesa con le regioni. Questa battaglia la stiamo facendo bene e i fatti non si discutono: rispetto ad un anno fa abbiamo 60 mila nuovi operatori sanitari di cui 40 mila tra medici e infermieri; abbiamo impegnato 12 miliardi in più di stanziamenti nel 2020 per il servizio sanitario nazionale.

Dl Natale: Sani, bene 645 milioni per ristoranti ma servono nuove risorse per filiera turismo

  • 13/01/2021

“Con il Decreto Natale sono in arrivo ulteriori risorse per complessivi 645 milioni di euro per le attività di ristorazione colpite duramente dalla pandemia ed in particolare dalle misure di contenimento messe in atto durante le recenti festività”. Lo dichiara Luca Sani, deputato Pd e relatore in commissione Finanze del provvedimento che verrà approvato entro questa settimana dall’Aula di Montecitorio.

Pagine