Sanità: Moretto, chiarire destino Punto Nascite di Portogruaro

  • 17/05/2017

"Le dimissioni di Vincenzo Cara non sono la causa ma la conseguenza del fallimento del progetto di riattivazione e rilancio del Punto Nascite di Portogruaro. E il declassamento del presidio  è l'ammissione di questa sconfitta.”.  Lo dichiara Sara Moretto, deputata del Partito democratico, per commentare la decisione di Vincenzo Cara di rassegnare le dimissioni dal suo incarico di primario del Punto Nascite di Portogruaro.

Dopo di noi: Miotto, la legge è interamente operativa

  • 15/05/2017

“L’allarme in merito al presunto fallimento della legge sul ‘dopo di noi’ comparso oggi sulla stampa è totalmente infondato. La legge è interamente operativa e i decreti legislativi, assunti di intesa con le Regioni, sono stati pubblicati tutti sulla Gazzetta Ufficiale. I fondi del 2016 sono già stati assegnati alle Regioni che stanno finanziando le iniziative sorte in questi mesi dalle famiglie e dalle loro associazioni.

Sanità: Gelli, tenere alta guardia contro criminali

  • 10/05/2017

“Sappiamo bene quanto il settore della sanità sia oggetto di continuo interesse per criminali pronti a tutto per speculare sulla salute dei cittadini. Per questo motivo serve tenere alta l'attenzione per garantire trasparenza nel mondo medico e in quello delle aziende farmaceutiche perché si possa prevenire con ogni mezzo tentativi di corruzione, riciclaggio e conflitti di interesse fra soggetti che intervengono all'interno della catena delle sperimentazioni”.

Salute: Miotto, contenere liste di attesa in tutte le Regioni

  • 12/04/2017

Il tema delle lunghe liste d'attesa rappresenta la spia del cattivo funzionamento del sistema sanitario nazionale e viene vissuto come una vera ingiustizia soprattutto allorché il cittadino, pagando la prestazione si assicura la prestazione immediatamente, rispetto alla corsia istituzionale.  E' bene chiarire che sarebbe sbagliato pensare che la radice delle liste di attesa sia riferibile  all'attività intramoenia, anzi al contrario è  diffuso il ricorso a prestazioni dei medici in intramoenia per ridurre almeno in parte, le liste di attesa. Allora c'è da chiedersi come contenere le liste d

Sanità: Gelli, abolire subito il 'superticket'

  • 06/04/2017

“Non posso che essere d'accordo con la decisione del ministro della Salute Lorenzin e delle Regioni di avviare nuovamente un tavolo di confronto che studi, se possibile, l'abolizione dei ticket o, quantomeno, che li ridisegni alleggerendone il peso in base al reddito. La proposta di abolire questo balzello era già allo studio del gruppo di lavoro sanità del Pd da oltre un anno. Certo, trovare la copertura economica per un importo pari a 3 mld non sarà semplice”.

Sanità: Burtone, su vaccinazioni più campagne di informazione

  • 16/03/2017

“I vaccini sono stati una grande conquista di civiltà che oggi, purtroppo, la disinformazione, spesso tramite i social media, rischia di indebolire. L’allarme del ministero della Sanità lo dimostra. Per questo occorre un piano adeguato di informazione e di accompagnamento alle vaccinazioni. I medici di base e i pediatri sono in prima linea, già fanno molto, facciano di più ma occorrono campagne massicce per spiegare che rifiutare i vaccini è una sciocchezza”.

Governo: Sbrollini, tagli al sociale? Falsa notizia

  • 16/03/2017

"In questi giorni alcune testate giornalistiche riportano presunti tagli al Sociale da parte del Governo, è una notizia falsa! Infatti il Parlamento ha deciso di alzare a 113 miliardi gli stanziamenti per il Fondo sanitario nazionale, ha deciso di destinare 311 milioni al Fondo politiche sociali e 500 milioni per il Fondo non autosufficienze.

Pagine