Banche: Fregolent, per rimborsi spunta arbitrato, aveva ragione il Pd

  • 05/04/2019

“Hanno avvelenato il clima della scorsa legislatura, hanno mentito per tutta la campagna elettorale, ci hanno insultato in ogni modo e soprattutto hanno preso in giro centinaia e centinaia di risparmiatori. Ora M5s e Lega scoprono di aver perso un anno inutilmente e che l’unica via legale e giusta, cioè nel rispetto della legge e del buon senso, è quella dell’arbitrato, cioè della verifica dello status di truffato per ottenere il risarcimento.

Banche: Ungaro, Salvini prende in giro migliaia di risparmiatori

  • 02/04/2019

“Salvini ha così fretta di arrivare a una soluzione per i risparmiatori truffati che infatti il provvedimento sui risarcimenti è saltato di nuovo e non sarà nemmeno nel Dl Crescita”. Lo dichiara Massimo Ungaro, componente Pd in Commissione Finanze alla Camera, a proposito delle dichiarazioni di Matteo Salvini sulla questione dei risparmiatori truffati.

Banche: Fregolent, ancora niente risarcimenti? Colpa è di Salvini

  • 02/04/2019

“Se proprio deve perdere la pazienza sulle banche, se la prenda solo con se stesso: è infatti grazie al suo partito che sono stati bocciati gli emendamenti delle opposizioni alla legge di Bilancio che avrebbero consentito di risolvere il problema degli indennizzi ai risparmiatori truffati”. Lo dichiara Silvia Fregolent, capogruppo Pd in Commissione Finanze, a proposito delle parole del ministro dell’Interno Salvini sui risparmiatori.

Banche: Fregolent Paragone scorretto, sarebbe presidente inadeguato

  • 29/03/2019

"Gianluigi Paragone, che per anni ha strumentalizzato le richieste e le proteste dei risparmiatori delle banche italiane solo per ottenere visibilità televisiva poi utilizzata per candidarsi alle elezioni con il M5S, non può essere un presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario capace di garantire quella autorevolezza, imparzialità e correttezza che tale ruolo impone". Lo afferma Silvia Fregolent, capogruppo Pd in Commissione Finanze della Camera.

Banche: Fregolent, Paragone scorretto, sarebbe presidente inadeguato

  • 29/03/2019

"Gianluigi Paragone, che per anni ha strumentalizzato le richieste e le proteste dei risparmiatori delle banche italiane solo per ottenere visibilità televisiva poi utilizzata per candidarsi alle elezioni con il M5S, non può essere un presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario capace di garantire quella autorevolezza, imparzialità e correttezza che tale ruolo impone". Lo afferma Silvia Fregolent, capogruppo Pd in Commissione Finanze della Camera.

Tags: 

Banche: Padoan, su Tercas Corte Giustizia Ue ci ha dato ragione

  • 19/03/2019

“La sentenza della Corte di giustizia sul caso Banca Tercas dà ragione all’Italia e in particolare rende merito al Ministero dell’Economia e delle Finanze e al governo dell’epoca per avere sollevato la questione contro l’orientamento adottato dalla Commissione europea. Quando abbiamo presentato ricorso, il 4 marzo 2016, volevamo determinare un chiarimento sul quadro delle regole che avrebbe potuto aiutare a gestire in futuro situazioni di crisi”. Lo dichiara Pier Carlo Padoan, deputato del Partito democratico, a proposito della decisone del Tribunale Ue sul salvataggio di Tercas.

Banche: Marattin, del decreto rimborsi neanche l’ombra

  • 08/03/2019

“Il governo - tramite il sottosegretario Villarosa - aveva solennemente promesso che entro 8 febbraio sarebbe stato emanato il decreto sul rimborso agli investitori delle 6 banche fallite. È passato un mese esatto, e del decreto non ve n’è neanche l’ombra. Ma sulla promessa del rimborso totale M5S e Lega avevano basato buona parte della campagna elettorale. Facile raccogliere il consenso raccontando frottole. Più difficile governare la realtà”.

Lo dichiara il capogruppo dem in commissione Bilancio Luigi Marattin.

Banche: Ungaro, su rimborsi governo in ritardo, delusione in arrivo?

  • 26/02/2019

“Il governo approva con ben 23 giorni di ritardo il decreto sui rimborsi eppure le preoccupazioni sul contenuto non si attenuano. Anzi”. Lo dichiara Massimo Ungaro, componente Pd in Commissione Finanze alla Camera, a proposito del decreto approvato sui rimborsi destinati ai risparmiatori truffati dalle banche.

Pagine