Banche: Mancini, Ue adotti stessi criteri per NordLb e Carige

  • 06/02/2019

“La Commissione europea adotti gli stessi criteri per il salvataggio di NordLb e Banca Carige. Non servono deroghe ad hoc, ma un cambio di atteggiamento che punti a preservare la stabilità finanziaria e ad evitare la distruzione del valore degli istituti bancari, anche rivedendo l’interpretazione, finora molto rigida, della Commissione europea sulla disciplina degli aiuti di Stato.

Lo scrive in una nota Claudio Mancini, deputato del Partito democratico e segretario della commissione Finanze alla Camera.

Carige: Anzaldi-Miceli, a che titolo Conte chiamava Malacalza?

  • 09/01/2019

“A che titolo il presidente del Consiglio a dicembre chiamava diversi membri della famiglia Malacalza, soci di Carige, per fare pressioni sull’aumento di capitale, proposto dal consigliere d'amministrazione Mincione, di cui Conte è stato avvocato?”. Lo chiedono Michele Anzaldi e Carmelo Miceli, deputati del Partito democratico, a proposito delle notizie di stampa su due chiamate fatte dal premier Conte alla famiglia Malacalza.

Carige: Rotta, Di Maio si arrampica sugli specchi

  • 08/01/2019

“Il vicepremier Di Maio vince il premio di arrampicata sugli specchi. In un surreale post su Facebook snocciola un decalogo  per cercare di dimostrare che i suoi aiuti alle banche sono differenti, ma riesce a mettere in luce solo la propria malafede. E con uno stile degno della satira social dà la sveglia ai suoi lettori!

Lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico

Carige: Rotta, M5s senza vergogna. Ora chieda scusa

  • 08/01/2019

“#M5s senza vergogna! All’opposizione erano i novelli tribuni del popolo, al governo con decreto salvano #Carige con soldi pubblici. Se hanno capito che salvare le banche vuol dire salvare l’economia locale chiedano scusa e la smettano di fare i rivoluzionari a giorni alterni”.

Lo scrive su Twitter Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, postando il video in cui Alessandro Di Battista arringava l’Aula di Montecitorio parlando di bancocrazia e di regali dello stato alle banche private

Carige: Fregolent, Salvini si arrampica sugli specchi

  • 08/01/2019

“Il goffo tentativo che sta facendo Salvini di ‘depistare’ sul decreto ‘salva banca Carige’ fa sorridere, per usare un eufemismo. Quello dell’attuale vicepremier, che insieme a Di Maio per anni hanno vomitato fango sul Partito democratico, appare come un’arrampicata sugli specchi. Nella notte, zitti-zitti, senza streaming o diretta Facebook, hanno approvato in Cdm un decreto legge che prevede la possibilità per Carige di accedere a forme di sostegno pubblico e a finanziamenti della Banca d’Italia.

Carige: Rosato, Decreto fatto di notte, non bisognava far fallire le banche?

  • 08/01/2019

Lo hanno fatto di notte, è durato 10 minuti, non hanno fatto una conferenza stampa per spiegarlo dopo.
È il consiglio dei ministri che ha approvato il decreto salvabanche. Sì, proprio Salvini e Di Maio hanno fatto il decreto che “con i soldi degli italiani salvano le banche”, esattamente come dicevano di noi. Ma le banche non erano il nemico che bisognava far fallire?
Mi sa che oggi continueranno a parlare tutto il giorno dei 49 disgraziati sul barcone per sviare l’attenzione...

Lo ha scritto su Facebook il Vice Presidente della Camera, Ettore Rosato

Carige: Rotta, M5s senza vergogna. Ora chieda scusa

  • 08/01/2019

“#M5s senza vergogna! All’opposizione erano i novelli tribuni del popolo, al governo con decreto salvano #Carige con soldi pubblici. Se hanno capito che salvare le banche vuol dire salvare l’economia locale chiedano scusa e la smettano di fare i rivoluzionari a giorni alterni”.

Lo scrive su Twitter Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, postando il video in cui Alessandro Di Battista arringava l’Aula di Montecitorio parlando di bancocrazia e di regali dello stato alle banche private

Manovra: Serracchiani, Fraccaro ministro senza rapporti con Parlamento

  • 03/12/2018

"È inaudito che proprio il ministro del Rapporti con il Parlamento annunci alla stampa una norma che non ancora esaminata sallo stesso Parlamento". Lo dichiara Debora Serracchiani, deputata del Partito democratico, a proposito delle dichiarazioni del ministro Fraccaro su un emendemento alla legge di Bilancio riguardante le banche.

Pagine