Regeni: Pd, per il question time di mercoledì chiederemo a Tajani chiarezza dopo suo viaggio in Egitto

  • 23/01/2023

Il portavoce della presidenza egiziana Bassam Radi a margine dell’incontro fra il presidente al Sisi e il ministro Tajani ha preannunciato l’interesse del governo egiziano a sviluppare una forte collaborazione in tutti i campi. In realtà, purtroppo, osserviamo che sul caso Regeni (di cui proprio il 25 gennaio sarà l’anniversario della sparizione) non ci sono affatto passi avanti e che Zaki continua ad essere trattenuto in Egitto in una situazione che si protrae da troppo tempo. Difficile allora capire quali siano i motivi della soddisfazione espressa dal nostro ministro degli Esteri.

Zaki: Boldrini, a cittadinanza seguano gesti concreti

  • 07/07/2021

"Patrick Zaki e' in carcere perche' accusato di essere un oppositore del regime illiberale di Al Sisi. Viene accusato, cioe', di essere animato da quegli stessi valori di liberta' e di giustizia che sono scritti nella nostra
Costituzione". Cosi' Laura Boldrini, deputata del Pd e presidente del Comitato per i diritti umani nel mondo, intervenendo in Aula in occasione del voto della mozione per il riconoscimento della

Egitto, Zaki: Pollastrini, governo acceleri su cittadinanza

  • 02/06/2021

"Ancora 45 giorni di custodia cautelare, senza processo. Vorremmo che Zaki sentisse tanta vicinanza. Il Governo deve accelerare l'assegnazione della cittadinanza italiana. Patrick compirà 30 anni il 16 giugno e solo tanta solidarietà può dargli forza. Intanto altre notizie tristi dalla Bielorussia dove Stepan Latypov ha tentato il suicidio nell'aula del tribunale come richiesta disperata di aiuto e contro i ricatti alla sua famiglia. L'intervista di Olga Tokarczuk, scrittrice polacca e Nobel per la letteratura, oggi sul Corriere, interroga l'Europa e ogni persona perbene".

Zaki. Piero De Luca, governo si attivi per suo immediato rilascio

  • 14/04/2021

"È stato approvato al Senato l'ordine del giorno sulla concessione della cittadinanza italiana a Zaki e sulle iniziative per la sua liberazione. Il Governo si attivi con forza per mettere in campo ogni azione utile e necessaria ad ottenere l'immediato rilascio di Patrick!". Lo scrive su Twitter il vicepresidente del Gruppo dei deputati del Pd Piero De Luca.

Egitto: Fassino, cittadinanza a Zaki è una battaglia di civiltà

  • 14/04/2021

"Con voto unanime il Senato si è espresso in modo chiaro, chiedendo che a Patrick Zaki sia riconosciuta la cittadinanza italiana. Una scelta di civiltà a difesa di uno studente ingiustamente strappato alla sua vita in Italia, il paese dove aveva scelto di vivere e studiare, e da più di un anno ingiustamente detenuto per il suo impegno per i diritti civili" Lo afferma Piero Fassino, presidente della Commissione esteri della Camera, commentando il voto in Senato della mozione che sostiene la cittadinanza italiana al giovane studente egiziano presso l’Università degli Studi di Bologna.

Zaki. De Luca, inaccettabile violazione dei diritti umani diamo cittadinanza italiana

  • 01/03/2021

Tweet di Piero De Luca, deputato Pd
Altri 45 giorni di detenzione per #PatrickZaki, in aperta ed inaccettabile violazione dei suoi diritti umani. Diamo la cittadinanza italiana a Patrick per sostenere con ancor più forza la battaglia politica per la sua liberazione, da portare avanti a livello nazionale ed europeo.
Così in un tweet il deputato del Pd Piero De Luca

Zaki: De Maria, fare pressione sull'Egitto

  • 06/02/2021

"Domani sarà passato un anno dalla incarcerazione di Patrick Zaki. ‘Colpevole’ per il suo impegno per le libertà democratiche. Già il tempo trascorso di carcerazione preventiva dice molto di una grave violazione dei suoi diritti umani. Non bisogna rinunciare ad esercitare tutte le pressioni possibili sul governo egiziano. Per chiedere libertà e rispetto dei diritti umani di Zaki”.

Così Andrea De Maria, deputato Pd e Segretario di Presidenza della Camera.

Zaki: mozione Pd, cittadinanza italiana e monitoraggio processo in Egitto

  • 05/02/2021

“Sostenere l’istanza per il conferimento della cittadinanza italiana a Patrick Zaki; continuare a monitorare con la presenza in aula della nostra rappresentanza diplomatica al Cairo, lo svolgimento delle udienze processuali e le sue condizioni di detenzione; continuare a sostenere, con l’Egitto e nei consessi europei e internazionali, l’immediato rilascio di tutti i prigionieri di coscienza, finiti in carcere solo per aver esercitato in modo pacifico i loro diritti fondamentali; continuare a esortare le autorità egiziane al rispetto dei diritti alla libertà d’espressione, di associazione e

Zaki: De Maria, continui l'impegno per la liberazione

  • 16/12/2020

"Condivido e sostengo le parole di Ubertini, Rettore dell'Università di Bologna. Non dobbiamo arrenderci alla ingiustizia che sta subendo Patrick Zaki. Nei giorni in cui sta trovando conferma, grazie alla Magistratura italiana, la dinamica agghiacciante dell' omicidio di Regeni, ad opera dei servizi segreti egiziani, l'impegno per la liberazione dal carcere di Zaki deve, a maggior ragione, rappresentare una priorità per il nostro governo.

Pagine