Green pass: Rossi, con certificato riaprire anche luoghi di ballo

  • 17/09/2021

“L'estensione del Green Pass stabilito del governo in queste ultime ore anche per il lavoro pubblico e privato, e le recenti affermazioni dei Ministri competenti relativamente alla possibilità di verificare il potenziamento degli accessi nei luoghi della cultura, della musica e dello sport entro fine settembre, rappresentano notizie positive.

Green pass: Serracchiani, rigore e gradualità la strada del governo

  • 17/09/2021

"L'estensione dell'obbligo del green pass è una misura che serve per continuare ad aprire, per continuare a spingere  la ripresa economica. Rispetto all'obbligo vaccinale, il governo ha scelto dall'inizio la strada del rigore e della gradualità. Pensiamo che la persuasione sia la via migliore e speriamo che che questa gradualità del green pass e la spinta alla vaccinazione,  ci portino a raggiungere l'obiettivo che ci siamo dati".

Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd, a Radio anch'io su RadioUno

Dl green pass: Gariglio, anche per funivie per garantire salute e ripresa

  • 16/09/2021

"Anche per utilizzare le funivie e le cabinovie sarà necessario il certificato verde: con l'approvazione dell'emendamento al Decreto Green Pass presentato dal Pd sarà quindi possibile garantire la sicurezza degli sciatori senza più dover ricorrere al contingentamento delle vendite di biglietti e abbonamenti. Con questa norma riusciamo a garantire la tutela della salute con la piena ripresa delle attività economiche della montagna".

Green Pass: Rizzo Nervo-Carnevali, bene impegno governo per estensione certificato a 12 mesi ai guariti dal Covid

  • 16/09/2021

“Accogliamo con soddisfazione l’impegno del governo a sanare, in caso di parere favorevole da parte del Cts, il limbo legislativo che prevede per i guariti dal Covid-19 un green pass della durata di soli 6 mesi, rispetto ai 12 mesi previsti per effettuare la monodose di vaccino. Avevamo tentato di correggere questa spiacevole situazione già al momento della conversione del primo decreto green pass con un nostro emendamento, successivamente trasformato in un ordine del giorno che il governo aveva accolto.

Tags: 

Dl green pass: Pd, bene certificato subito dopo prima dose

  • 16/09/2021

“Siamo soddisfatti che nel decreto green pass sia stata inserita la possibilità di ottenere la certificazione subito dopo la prima dose di vaccino anticovid e non, come succedeva fino ad oggi, soltanto dopo 15 giorni dalla stessa. Come Partito democratico ci siamo battuti in commissione Affari sociali per questa importante modifica, e avevamo presentato anche un emendamento al decreto n. 105 che andava esattamente in questa direzione. Bene dunque che ci sia questa norma e che, con l'approvazione del decreto in consiglio dei ministri, sia operativa immediatamente.

Tags: 

Green pass: Carnevali, per lavoratori fragili ripristinata misura di civiltà

  • 16/09/2021

“Grande soddisfazione per i deputati del Partito democratico per l’approvazione dell’emendamento che con 135 milioni di euro continua a garantire le tutele per i lavori fragili. Un impegno chiesto a governo e al ministro Orlando che si era impegnato personalmente e pubblicamente già con il decreto green pass precedente e con i nostri ordini del giorno. Una misura indispensabile per i lavoratori fragili che non possono fruire dello smart working o per coloro per cui l’assenza dal lavoro potrà continuare ad essere equiparata al ricovero, fino alla fine dello stato di emergenza.

Tags: 

Green pass: Zardini, affermazioni leghista Mattiello intollerabili

  • 16/09/2021

"È legittimo avere un’opinione critica sull’uso del green pass quale strumento di prevenzione e tutela della salute dei cittadini in particolare dei più fragili. Legittimo è anche protestare se si è in disaccordo con le misure decise dal Governo, anche se è più discutibile se tali critiche arrivano da esponenti politici di forze politiche che stanno al governo e hanno ministri seduti in Consiglio dei ministri che votano a favore delle suddette misure.

Green Pass: Pd, Salvini sbanda mettendo a rischio i sacrifici degli italiani

  • 15/09/2021

“La Lega a guida Salvini sbanda ancora una volta sul tema green pass votando contro in commissione Cultura. Dopo le parole sconsiderate del suo leader sui vaccini che provocherebbero le varianti, ecco un nuovo capitolo dell’incapacità della Lega di stare al governo in maniera seria e responsabile. E se in Consiglio dei Ministri lo stesso provvedimento aveva ricevuto il via libera dei ministri leghisti, il voto di oggi in commissione fotografa una situazione schizofrenica.

Pagine